•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 21 giugno, 2013

articolo scritto da:

Addio al M5S Paola De Pin al Gruppo Misto

dopo caso gambaro de pin lascia movimento

Paola De Pin dice addio al gruppo del Movimento 5 Stelle al Senato. La parlamentare lascia in dissenso con l’espulsione della collega Adele Gambaro.

[ad]La conferma arriva dallo staff della comunicazione M5S di Palazzo Madama e da alcuni senatori stellati che spiegano come la senatrice abbia avuto degli screzi con la base di Treviso oltre ad essere molto amareggiata per la recente espulsione della collega Adele Gambaro.

INTERVENTO PAOLA DE PIN

“Desidero manifestare la mia piena solidarietà a Gambaro. Risulta evidente che le critiche da lei sollevate, giuste o sbagliate che fossero, avevano un carattere politico e non meritavano né la reazione che hanno provocato, né tanto meno la successiva gogna mediatica”.

Continua l’ex senatrice del Movimento 5 Stelle: ”il dissenso, e la possibilità di esprimerlo, siano necessari e rappresentino l’essenza del dibattito democratico – aggiunge – Il pericolo adesso è che nessuno voglia esprimere il proprio disaccordo per la paura delle conseguenze. Temo pertanto che questo episodio porti all’autocensura dei parlamentari M5S. Non bisogna mai avere paura di esprimere le proprie opinioni. Se questo timore dovesse esserci, non vivremmo più in una democrazia, ma in un altro sistema, molto più oscuro e pericoloso”.

”Se adesso facessimo calare un velo di omertoso silenzio verso questa scellerata decisione di espellere un parlamentare solo per aver espresso opinioni non gradite staremmo violando non solo i principi del Movimento 5 Stelle, ma anche quelli, ben più importanti, della democrazia”.

”Sono consapevole che queste dichiarazioni rendono impossibile la mia permanenza nel M5S – conclude – Non ho nessuna difficoltà a riconoscere che la mia elezione a senatrice si deve allo sforzo e all’impegno di Beppe Grillo che ha saputo entusiasmare milioni di italiani che hanno votato il M5S.

Con altrettanta franchezza però devo ammettere che gli atteggiamenti e la linea di condotta degli ultimi mesi rischiano di distruggere il lavoro di cinque anni, lasciando uno strascico drammatico di apatia e disillusione. Una responsabilità che io non posso e non voglio condividere. Anche per questo, al di là delle motivazioni contingenti, che ho deciso, con molto dolore, la separazione dal Movimento”.

adele gambaro espulsa

M5S – MORRA “BISOGNA CAPIRE QUANTO E’ GRANDE EMORRAGIA INTERNA A MOVIMENTO”

 “Ora dobbiamo capire se questo addio è il segno di una piccola emorragia, che si ferma da sé oppure l’indice di una grande emorragia. Ne parleremo nei nostri prossimi incontri”. Cosi’ il capogruppo del Movimento 5 Stelle al Senato, Nicola Morra, ha commentato notizia dell’addio a M5S della senatrice Paola De Pin. Chi non vuole parlare di questo è il capogruppo Riccardo Nuti ed anche il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio è netto: ”Mi volete chiedere della fiducia al dl emergenze? Di altro non parlo”. Neppure Laura Castelli che il giorno dell’assemblea congiunta sull’espulsione di Adele Gambaro ha avuto il compito di affrontare telecamere e microfoni per spiegare le ragioni del voto oggi non ne vuole sapere di parlare di questa nuova uscita. ”Non c’è niente da dire è soltanto un parlamentare che vuole lasciare. Oggi si parla di cose più importanti: come la fiducia al dl emergenze e come questa forzatura verrà presa in Europa”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments