•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 8 luglio, 2013

articolo scritto da:

Accordo ad un passo in Grecia per la nuova tranche di credito

Accordo ad un passo in Grecia per la nuova tranche di credito

La Grecia tratta ed è vicina all’accordo. E’ in fase di definizione dopo le turbolenze dei giorni passati, l’accordo tra il governo greco e le istituzioni monetarie europee. Una nuova linea di credito , pari a 8,1 miliardi di euro, sarà attivata per la Grecia.

[ad]Le nubi che si erano addensate sull’accordo solo qualche giorno fa sembrano essersi diradate, la presunta insoddisfazione di Banca Centrale Europea, Fondo Monetario Internazionale e Commissione Europea, avrebbe lasciato il posto a un sentimento di fiducia verso la Grecia e il suo esecutivo Samaras. La crisi di governo, brillantemente superata, e una riacquisita stabilità politica hanno agevolato l’ ultimazione dell’accordo.

 

Il premier greco Samaras

Il premier greco Samaras

Il Commissario europeo agli affari economici Olli Rehn e, dall’altra parte, il ministro delle finanze greco Yannis Stournaras predicano ottimismo da giorni e nutrono grande fiducia sull‘ accordo, che potrebbe aiutare la Grecia a una stabilizzazione economica.

Il raggiungimento degli obiettivi previsti dal piano di salvataggio è là dal venire, così come un ulteriore taglio ai dipendenti pubblici auspicato dalla Troika, ma è stato apprezzato l’impegno sulla strada delle riforme e verso un consolidamento dei conti pubblici del nuovo governo Samaras.

 

Paolo Fidanza

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento