•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 3 agosto, 2013

articolo scritto da:

Berlusconi condannato? Non cambia niente

Cosa succederà adesso? Ora che Silvio Berlusconi è condannato in via definitiva, che è diventato ufficialmente un pregiudicato, è davvero arrivata la fine dell’era berlusconiana? Se qualcuno davvero lo pensa, è bene che sappia che si sta illudendo.

Berlusconi non esce indebolito dalla sentenza del Palazzaccio, al contrario: è ancora politicamente fortissimo, e lui lo sa. Le prime avvisaglie di quello che ci aspetta si sono già avute ieri sera: nemmeno tre ore dopo la sentenza della Cassazione, il Cavaliere era già tornato alla carica con un duro videomessaggio che trasudava, oltre ad un comprensibile nervosismo, i primi sintomi di una futura e probabile vendetta politica.

La scelta del mezzo non è certo casuale: Berlusconi ha optato per lo strumento attraverso il quale ha costruito vent’anni di consenso e dominio politico-culturale sull’Italia, il medium in cui primeggia, in cui è imbattibile, in cui conosce pochi concorrenti veri; ha scelto di tornare alle origini, con un videomessaggio che sancisce l’inizio di una nuova campagna elettorale di lacrime e sangue, e che richiama a quello, ben più famoso, con cui vent’anni fa si presentò sulla scena politica italiana.

I cavalli di battaglia, dal “pericolo comunista” al “paese che amo”, alla “discesa in campo” sono i soliti, gli stessi che titillano ed entusiasmano il suo elettorato di riferimento, anche oggi pronto a giurare e gridare la sua innocenza.

Qualcosa è cambiato, però: gli ottimismi ed i sorrisi di quel lontano 1993 sono spariti, lasciando spazio ad un Berlusconi amareggiato, certo, ma anche incattivito, livido, un Berlusconi disperatamente e rabbiosamente abbracciato al suo ruolo di dominus della politica italiana.

(per andare alla seconda pagina, clicca sul numero 2)

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento