•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 8 agosto, 2013

articolo scritto da:

Sondaggio Piepoli: l’opinione degli italiani verso il Governo Letta dopo i primi cento giorni

sondaggio piepoli sul governo

Sondaggio Piepoli: l’opinione degli italiani verso il Governo Letta dopo i primi cento giorni

Pubblicato il 4 agosto dal quotidiano La Stampa un sondaggio dell’Istituto Piepoli che ha indagato l’opinione degli italiani verso l’operato del Governo Letta dopo suoi i primi “cento giorni” di attività.

Innanzitutto l’andamento della fiducia nel Governo e nel Presidente del Consiglio nelle ultime settimane si è dimostrato tutto sommato stabile, con attualmente il 48% degli intervistati che afferma di avere fiducia nell’Esecutivo nel suo complesso. Si discosta di poco il dato riferito nello specifico ad Enrico Letta, che nell’ultima rilevazione del 29 luglio si attesta al 49%.

sondaggio piepoli sul governo

Gli intervistati si dividono molto nell’indicare il provvedimento assunto dal Governo che è risultato di maggior gradimento. La maggior parte delle preferenze, quasi un quinto, ricade però sull’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, a simboleggiare come si dimostri sempre forte la presa delle iniziative e degli argomenti antipolitici. A seguire, col 17% gli interventi per rilanciare l’occupazione, in particolare per l’assunzione di giovani. Sul “podio” dei provvedimenti più apprezzati, con il 15%, anche il rinvio della prima rata dell’IMU sulla prima casa, in vista di un riordino generale della materia, decisione particolarmente sostenuta dal PDL, sulla quale aveva basato parte della propria campagna elettorale. L’altra metà delle risposte si divide fra gli altri cinque provvedimenti testati, dimostrando come nel complesso non si possano realmente individuare degli atti “simbolo” di questo Governo.

sondaggio piepoli sul governo

Nel complesso, l’opinione nell’operato del Governo si dimostra positiva per la maggioranza degli italiani (53%), con il 28% di opinioni negative e si mostra molto ampia la fascia di coloro che sono senza opinione (19%): distinguendo per orientamento politico, i più soddisfatti si mostrano gli elettori di centrodestra (64% di opinioni positive), così come sono positivi i giudizi della maggioranza degli elettori di centrosinistra (56%), mentre i più insoddisfatti sono gli elettori “grillini” (37% di giudizi positivi).

Indagando come sia stato percepito l’operato del Governo rispetto alle aspettative che si avevano verso di esso,  secondo i risultati del sondaggio Piepoli, la maggioranza (54%) non si attendeva nulla di più e nulla di meno dal Governo, mentre il 23% risulta deluso. Solo l’8% degli intervistati aveva aspettative inferiori rispetto all’operato effettivo del Governo: qui le differenze fra i diversi elettorati si dimostra meno significative, ma è possibile comunque evidenziare come le aspettative fossero maggiormente corrispondenti all’operato effettivo nell’elettorato di centrosinistra (59%), mentre sia fra gli elettori del Movimento 5 Stelle che fra quelli di centrodestra, circa un 30% risulti deluso.

sondaggio piepoli sul governo

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento