•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 18 ottobre, 2011

articolo scritto da:

Media Sondaggi al 16 Ottobre

Media Sondaggi 16/10

Media Sondaggi 16/10

Media Sondaggi 16/10

Questa settimana il divario tra Centrodestra e centrosinistra cala leggermente rispetto alla settimana passata. Tuttavia questo assottigliarsi della differenza e’ da addebitarsi a un relativo indebolimento del centrosinistra rispetto al Movimento 5 Stelle in contemporanea a un recupero del centrodestra nei confronti del Terzo Polo. E in effetti il movimento di Grillo potrebbe clamorosamente prendere 2 senatori in Emilia Romagna, mentre paradossalmente, a causa dell’indebolimento del Terzo Polo, il centrosinistra guadagnerebbe un senatore rispetto alla settimana scorsa, grazie al gioco dei resti, passando da 156 a 157 eletti. Da segnalare anche che questa settimana il centrodestra sembra rinsaldare di poco il suo vantaggio in Sicilia mentre recupera qualcosa anche in Friuli Venezia Giulia che (ri)diventa una regione in bilico anche se per ora pende ancora sul lato sinistro dello schieramento politico.

Distribuzione Seggi 16 Ottobre

Distribuzione Seggi 16 Ottobre

Infine una piccola nota sui Radicali riguardo alla loro permanenza nel Centrosinistra. Si e’ deciso di continuare a conteggiarli nell’ambito della coalizione, ma di evidenziare il loro dato, in attesa di una chiara definizione delle alleanze, che del resto manca per pressoché per tutti i partiti italiani


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments

Trackbacks

  1. […] i sondaggi che languono tra il 26/27% stanno a testimoniare questa […]