•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 12 settembre, 2013

articolo scritto da:

Ddl finanziamento partiti torna in Commissione

Ddl finanziamento partiti torna in Commissione. Contrari Lega e M5s. Sisto (Pdl) “Bisogna approfondire”

Il ddl sul finanziamento pubblico ai partiti torna in Commissione. A deciderlo è stata l’aula di Montecitorio che ha accolto la proposta di rinvio avanzata dal relatore, Francesco Sisto del Pdl, secondo il quale “serve altro tempo per approfondire alcuni punti e tornare quanto prima in aula”. Una decisione a cui si sono opposti fortemente M5s e Lega Nord mentre Sel ha votato a favore.

Adesso bisognerà attendere il nuovo calendario dei lavori. La maggioranza è d’accordo sul rinvio. Per Ettore Rosato del Pd “il rinvio consentirà alla commissione di lavorare proficuamente nel merito”. Sulla stessa linea d’onda Sergio Boccadutri di Sel “Bisogna valutare meglio gli emendamenti presentati”. Critico invece il capogruppo M5s alla Camera, Riccardo Nuti, “I partiti stanno per proporre l’ennesimo rinvio dell’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti e questo a dimostrazione del fatto che il Parlamento è ostaggio di questi clan, che votare l’urgenza di un provvedimento non serve a nulla e che il regolamento della Camera lo violano e lo rispettano a loro convenienza”.

Andrea Turco

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento