•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 19 settembre, 2013

articolo scritto da:

In Grecia una donna prende a calci bambina rom

L’obiettivo sbagliato: in Grecia donna prende a calci bambina rom.

Dimitris Messinis, fotografo dell’Associated Press, è stato testimone di una scena molto triste mentre passava casualmente da Dionysoy Aeropagitoy. Una strada affollata di turisti, musicisti di strada e commercianti di souvenir proprio sotto l’Acropoli di Atene.

Messinis ha, inoltre, deciso di immortalare l’accaduto con una foto che, riportata da Greek Reporter, è subito diventata virale sul web.

grecia donna calpesta bimba rom

Siamo vicino al Nuovo Museo dell’Acropoli e a una fermata del Metrò, una bambina rom di sei, forse sette anni, suona la fisarmonica e ogni tanto riceve “mezzo euro o mezzo dollaro” – riferisce il testimone oculare – dai turisti che passano, a un certo punto le si avvicina una donna, proprietaria di una bancarella di souvenir poco distante da dove la bambina sta elemosinando qualche spicciolo.

La donna di mezza età “con indosso i tipici simboli della middle-class e, in mano, una rivista di moda”, senza remore e indugi, dà un primo calcio alla bambina, poi un altro come se stesse cercando di “togliere della sporcizia dalla strada”.

Non contenta, si rivolge ai turisti invitandoli a non dare dei soldi alla giovanissima mendicante; di fronte alle proteste del fotografo che assiste incredulo alla scena, la commerciante, si giustifica così: “Signore, questa bambina non fa gli scontrini” poi aggiunge “dobbiamo mandare via quelli che evadono le tasse”.

Nell’Atene di Alba dorata, partito neonazista e xenofobo, sembra aver fatto breccia il racconto di una crisi in cui anche i mendicanti si trasformano in “evasori fiscali” quindi responsabili della crisi economica.

Anche l’ipocrisia ha una parte in questa storia visto che, notoriamente, i commercianti greci, sono tra i primi in Europa per quanto riguarda l’evasione fiscale e i greci stessi ne conoscono le responsabilità nella grave situazione in cui versa il paese.

Dopo essere rimbalzata sui media nazionali e di tutto il mondo, il dipartimento per i minori dell’Attica ha aperto un fascicolo contro la donna.

Mentre tutta la Grecia si chiede se i più poveri e i più deboli siano il giusto obiettivo, contro cui scagliarsi per combattere il tracollo economico, che sta diventando sempre più sociale ed umano.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento