•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 26 settembre, 2013

articolo scritto da:

Rimonta Juve: Chievo battuto.

Al termine di novanta minuti combattutissimi la Juventus sconfigge il Chievo e conquista la seconda vittoria consecutiva. I padroni di casa, reduci  dalla vittoria contro l’Udinese, si presentano alla sfida contro i campioni d’Italia in carica con una formazione aggressiva e ben coperta.

Antonio Conte invece opta per un doveroso turnover in vista dei prossimi impegni e decide di affidarsi in attacco alla coppia QuagliarellaLlorente. Sulle fasce Isla e Peluso cercano di non far rimpiangere i titolarissimi Lichtsteiner e Asamoah mentre in porta torna capitan Gigi Buffon.
Gli uomini di Sannino fanno dell’intensità e dell’agonismo le loro armi principali: il mister ex Siena e Palermo  sa bene che per limitare Pirlo e compagni bisogna far densità nella propria metà campo e pungere in contropiede. La squadra bianconera, pur controllando il pallino del gioco, non riesce ad abbattere il muro clivense e i minuti passano senza che Puggioni corra particolari pericoli.

A spezzare l’equilibrio di una partita combattuta ma poco spettacolare ci pensa Cyril Thereau. L’attaccante francese, stella gialloblù, punisce Buffon dopo 28 minuti e porta clamorosamente in vantaggio i padroni di casa. Il portierone azzurro dà l’avvio all’azione del gol servendo involontariamente Sardo, il quale è lesto nel servire Thereau e punire l’errore bianconero. Nonostante la reazione juventina, bisogna attendere il secondo minuto della ripresa per assistere al sospirato pareggio: l’autore del gol che rimette tutto in parità è Fabio Quagliarella. L’attaccante stabiese sfrutta al meglio l’occasione concessagli da Antonio Conte e, dopo tre tentativi, riesce a trafiggere Puggioni.

Le preoccupazioni di Antonio Conte.

Le preoccupazioni di Antonio Conte.

Il pareggio degli ospiti  però non frena la furia del Chievo: dopo pochi minuti Alberto Paloschi riesce a portare incredibilmente in vantaggio i suoi, ma il guardalinee sbandiera erroneamente e il Chievo vede sfumare il sogno del sorpasso. Le proteste gialloblù distolgono dall’attenzione gli uomini di Sannino e a trenta minuti dalla fine arriva la svolta del match: Pogba mette in mezzo, Bernardini interviene ma insacca goffamente nella propria porta.

Nonostante una sofferenza imprevista la Juventus riesce a portare a casa tre punti fondamentali e si lancia all’inseguimento della Roma capolista.
A pochi giorni dalla vittoria contro il Verona, Conte può festeggiare il secondo successo consecutivo, ma la situazione in casa Juve non è tutta rosa e fiori: Buffon e compagni appaiono stanchi e le seconde linee non sempre sono all’altezza dei titolari. Il derby è alle porte e la Juventus ha capito che, per continuare a vincere, bisognerà esibire ben altre prestazioni rispetto a quella del Bentegodi.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments