•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 16 ottobre, 2013

articolo scritto da:

Rai, Gubitosi risponde a Grillo: “Fazio non è costo ma valore per azienda”

Dopo il botta e risposta tra Fazio e Brunetta nuovo attacco per il conduttore di ‘Che tempo che fa’ dal blog di Beppe Grillo.

Il capogruppo alla Camera del Pdl Brunetta ha polemizzato domenica sera in diretta sui compensi pagati dalla RAI al conduttore tv. Anche il post di Grillo tira in ballo il compenso di Fazio pure in virtù dei numeri, poco incoraggianti, dell’azienda RAI.

DAL POST PUBBLICATO SUL BLOG DI GRILLO – “Il programma “Che tempo fa” di Fazio, lo stuoino del pdmenoelle, è prodotto da Endemol di proprietà al 33% di Mediaset. La RAI compra il suo programma da Berlusconi invece di produrlo internamente. Non ci vorrebbe molto a farlo da parte dell’emittente pubblica, la RAI ha 10.476 dipendenti.

Polemica sul compenso di Fazio – “Quando Fazio afferma “Io faccio guadagnare la mia azienda”, a chi si riferisce? A Endemol? Fazio dice che lui si guadagna i suoi soldi: “Questo programma è interamente pagato interamente dalla pubblicità”. Il suo contratto è stato rinnovato per tre anni per un importo di 5.400.000 euro, pari a 1.800.000 all’anno. Fazio di che parla? Quali guadagni si attribuisce?

grillo fazio che tempo che fa

Immagine pubblicata sul blog di Grillo nel post sul compenso di Fabio Fazio

Radiotelevisione italiana – “La RAI è tecnicamente fallita, nel 2012 ha perso 245,7 milioni di euro e le previsioni per il 2013 sono di una perdita superiore a 400 milioni. Gubitosi e la Tarantola dove trovano i soldi da dare a Fazio? Come giustificano un contratto che è un insulto alla condizione del Paese e ai lavoratori della RAI? Con che faccia? I ricavi della RAI sono di 1.748 milioni, dalla pubblicità entrano 675 mil. Nel 2012 gli incassi pubblicitari sono diminuiti di 209 mil e quest’anno forse ne perderà il doppio”.

Il post pubblicato sul blog di Grillo si chiude con un post scriptum. Recita così “Verremo a cantare a San Remo. Ripeto: verremo a cantare a San Remo”.

L’ex comico, evidentemente, non scherzava, se è vero quanto detto stamane dal Presidente della Commissione di Vigilanza Rai Roberto Fico il quale, intervistato da Radio 24, ha dichiarato che sarà presente al Festival di sanremo. Parole che in realtà sono state corrette dallo stesso Fico proprio in questi minuti.

Sul profilo Facebook del parlamentare pentastellato si legge infatti che “non esiste nessun Occupy Sanremo. Non esiste alcuna manifestazione di questo genere e con questo nome a cui devo partecipare. Il mio lavoro continua in Vigilanza e semmai ci saranno eventi organizzati dal mio gruppo parlamentare, mi riservero’ di scegliere se intervenire come ho sempre fatto nel rispetto del mio ruolo istituzionale”.

Gubitosi difende Fazio –  In aiuto di Fazio, arriva il dg Rai Luigi Gubitosi. “Ci sono professionalità, come quella di Fazio ma anche altre, che sono un grande valore per la Rai e per i telespettatori. Fazio peraltro non è un costo per l’azienda, ma una fonte di profitto e garantisce un’informazione trasparente, seria e di altissima qualità”.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento