•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 22 ottobre, 2013

articolo scritto da:

Quirinale “Solo il Fatto Quotidiano crede alle ridicole panzane sulla clemenza al Cavaliere”

Nessun accordo sottobanco con Berlusconi. Il Quirinale con una nota respinge le illazioni apparse nell’edizione odierna del Fatto Quotidiano. Secondo l’ufficio stampa della presidenza della Repubblica “solo il Fatto Quotidiano crede alle ridicole panzane come quella del “patto tradito” dal Presidente Napolitano. La posizione del Presidente in materia di provvedimenti di clemenza è stata a suo tempo espressa con la massima chiarezza e precisione nella dichiarazione del 13 agosto scorso”.

Il pezzo incriminato sul Fatto Quotidiano

Il pezzo incriminato sul Fatto Quotidiano

 

Il presunto patto tra Berlusconi e Napolitano – Nell’articolo incriminato (I falchi: “Il Colle promise la grazia”)  sono riportati alcuni virgolettati attribuiti a Daniela Santanché nei quali l’esponente del Pdl sostiene che Giorgio Napolitano ”ha tradito il patto” e che ”non c’e’ stata la pacificazione promessa”. A spiegare di quale patto si trattasse ci pensa il titolo del quotidiano a pagina quattro: ”Il patto con re Giorgio? Silvio graziato a prescindere”. Secondo l’articolo, ”Napolitano aveva promesso la grazia ‘motu proprio’ per la condanna Mediaset”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: