•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 7 novembre, 2013

articolo scritto da:

Il Napoli soffre, Higuain decide: Marsiglia battuto

Che fatica!  Il Napoli nella quarta giornata di Champions League,  sconfigge 3-2 il Marsiglia e sale a nove punti nel girone. Il fitto calendario degli uomini di Benitez obbliga il tecnico partenopeo a lasciare fuori, in vista del big match contro la Juve, Behrami e Hamsik. L’assenza di due pedine tanto importanti incide notevolmente sul rendimento degli azzurri: il Napoli dei primi minuti è una squadra poco attenta, per nulla aggressiva e pungente.

 

Il dominio assoluto di Mertens e compagni dell’andata è ormai un lontano ricordo: corner per il Marsiglia, Ayew anticipa Maggio e di testa batte Reina. Dopo 10 minuti il Napoli si trova a dover inseguire. Gli ospiti, forti del vantaggio, si chiudono bene e non lasciano varchi ai padroni di casa. Al ventiduesimo però le palle inattive si dimostrano ancora una volta essenziali: Mandanda salva su un colpo di testa di Fernandez ma non può far nulla sul sinistro dal limite dell’area di Inler.

Il pareggio del Napoli cambia improvvisamente il copione della gara. Il San Paolo torna a ruggire, l’atmosfera si scalda e i padroni di casa si spingono alla ricerca del vantaggio. Dopo appena due minuti dal pareggio Inler ruba palla, serve Pandev che di testa riesce a far raggiungere il pallone a Higuain. Il Pipita ringrazia, batte Mandanda e completa in appena due minuti la rimonta. La facilità con cui il Napoli ribalta il risultato non fa che evidenziare la cattiva condotta degli uomini di Benitez i quali, pur superiori tecnicamente e fisicamente, soffrono terribilmente l’aggressività dei marsigliesi.

Il gol del pareggio marsigliese

Il gol del pareggio marsigliese

 

Nel secondo tempo il Napoli, invece di cercare di chiudere la partita, arretra pericolosamente il baricentro. La punizione dei francesi arriva puntualissima: cross da sinistra, Thauvin anticipa Armero e trafigge per la seconda volta Reina.

Il pareggio condannerebbe quasi sicuramente il Napoli all’Europa League, ma i partenopei non ci stanno ad abbandonare il sogno degli ottavi. Benitez sostituisce Pandev inserendo Hamsik e la partita subisce un’altra svolta: al 75′ Mertens serve Higuain. L’argentino, tutto solo, sigla la sua doppietta e fa esplodere il San Paolo.

Strepitoso Higuain

Strepitoso Higuain

Con questa vittoria il Napoli guida il girone insieme all’Arsenal, vittorioso in Germania grazie al gol di Ramsey. Per continuare a coltivare il sogno della qualificazione il Napoli dovrà uscire con almeno un punto dall’inferno del Westfalen Stadium. Una missione tutt’altro che facile  ma Hamsik e compagni sanno che, giocando da Napoli, tutto è possibile.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments