•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 11 novembre, 2013

articolo scritto da:

Legge di stabilità, Il Pd pronto a ridurre di 3/4 gli emendamenti

legge elettorale italicum

 

La pioggia di emendamenti (più di 3.000) che è caduta sulla legge di Stabilità rischia di annacquare l’intera manovra e rendere il cammino dell’esecutivo più faticoso di quanto già non sia. E così per venire incontro alle esigenze del governo, il Pd, per bocca del suo capogruppo al Senato, Luigi Zanda, ha deciso di ridurre di almeno 4/5 la sua attività emendativa alla legge di stabilità. E lo farà “secondo una precisa direzione: crescita, sviluppo e occupazione”.

Via la Trise arriva la Tuc – Tra i tanti emendamenti a firma Pdl spunta quello presentato dal relatore Antonio D’Alì insieme ai senatori Mandelli e Sacconi. Il testo cancella la Trise con il Tuc (tributo unico comunale) che andrebbe a sostituire, per la componente immobiliare, l’imposta sul reddito delle persone fisiche e le relative addizionali dovute in relazione ai redditi fondiari relativi ai beni non locati e l’imposta comunale sugli immobili. La nuova tassa verrebbe finanziata dalla vendita degli stabilimenti balneari.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments