•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 18 novembre, 2013

articolo scritto da:

I SONDAGGI SATIRICI DI LERCIO – La vendita dei beni pubblici

sondaggio vendita dei beni pubblici

Un istituto di indagini demoscopiche, che Nichi Vendola trova molto divertente, ha posto agli italiani alcune domande sulla vendita dei beni pubblici.

L’indagine è stata condotta su un campione di 350 persone estratte a sorte tra il pubblico di uno spettacolo di Milly D’Abbraccio.

Ecco i dati:

Quesito n. 1
Il Pdl ha proposto di vendere le spiagge per risanare i conti pubblici. Cos’altro venderà lo Stato?
1. I bagnanti (61%)
2. Gli organi dei cittadini (30%)
3. Abbiamo altro? (9%)

spiagge1

Quesito n. 2
Quale bene pubblico sarebbe disposto a vendere ai privati?
1. Napolitano (48%)
2. Il Molise (47%)
3. Le caserme: non quelle abbandonate, quelle attive (5%)

spiagge2

Quesito n. 3
Quali saranno secondo lei le aziende o i privati che si faranno avanti per acquistare i beni pubblici?
1. Gli amici degli amici (64%)
2. I Compro Oro (18%)
3. Capitani coraggiosi (10%)
4. Furbi contrabbandieri macedoni (6%)
5. Thohir (3%)

spiagge3

Quesito n. 4 
Cosa ne faranno i privati dei beni pubblici venduti dallo Stato?
1. Li affitteranno allo Stato (97%)
2. Li ricicleranno a Natale (3%)

spiagge4

Dai dati raccolti emerge, qualora non ve ne siate accorti, che sommando le percentuali del quesito n.3 il risultato è 101 e non 100.

In collaborazione con LERCIO.IT 

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento