•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 17 novembre, 2013

articolo scritto da:

Sondaggio Ferrari Nasi & Associati per Libero: il PDL diviso in due aumenta i consensi e la nuova AN riparte dal 6%

sondaggio

Sondaggio Ferrari Nasi & Associati per Libero: il PDL diviso in due aumenta i consensi e la nuova  AN riparte dal 6%

17/11/2013 – In ambito pubblicitario il marchio, si sa, è importante. E a quanto pare anche nel “mercato” politico-elettorale tornare al vecchio nome potrebbe avere una sua resa secondo quanto emerge da un sondaggio realizzato dall’istituto Ferrari Nasi & Associati per il quotidiano Libero.  

Nell’area di centrodestra infatti la nuova Forza Italia dopo la scissione dei “governativi” varrebbe il 18%, che insieme ad un PDL-Nuovo Centrodestra guidato da Angelino Alfano al 10% complessivamente raggiungerebbe una percentuale ben più al di quella attualmente attribuita al vecchio partito di Silvio Berlusconi. L’altro “marchio” di ritorno potrebbe essere poi quello di Alleanza Nazionale, che si attesterebbe al 6,2%, prosciugando i consensi di Fratelli d’Italia (0,9%). La Lega Nord in queste circostanze potrebbe infine non andare oltre il 2,3%.

Nell’ambito del centrosinistra il PD è accreditato del 29,5% e sarebbe comunque ampiamente il primo partito, mentre SEL si attesterebbe al 3,9%. A sinistra però un ritorno sulla scheda elettorale della “falce e martello” della Federazione della Sinistra (riunendo Rifondazione Comunista e Comunisti Italiani) potrebbe valere fino al 3,5%.

L’operazione del nuovo centrodestra secondo quanto emerge dal sondaggio ridurrebbe ulteriormente il peso dei partiti centristi, con l’UDC all’1,3% e Scelta Civica al 2,9%. Per concludere, all’interno di questo quadro politico il Movimento 5 Stelle si attesterebbe al 16,6%.

sondaggio

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

31 Commenti

  1. Paolo Graziani ha scritto:

    capito il trucco, eh? Non era difficile.

  2. Marina Aretano ha scritto:

    capito?????

  3. Antonio Cinque Stelle Grillino ha scritto:

    m5s al 16%? haahhahahahahahahahaha ma chi vi crede

  4. Gianni Gavin ha scritto:

    mah italiani boccaloni ce ne sono ma sondaggi di libero mi da la speranza che sono super farlocchi basta guardare chi lo dirige.

  5. Carmen Matacena ha scritto:

    ma chi ci crede???

  6. Carmen Matacena ha scritto:

    ai sondaggi??

  7. Rosario Pentastellato Cavallaro ha scritto:

    Spazzatura !!!!

  8. Riccardo Bottegal ha scritto:

    vorrai dire: KI VI PACA??’?’??’??

  9. Ettore Brondin Bonardi ha scritto:

    non sono Grillino ma il M5S al 16% mi sembra alquanto improbabile, magari!

  10. Giancarlo De Luca ha scritto:

    si certo

  11. Giancarlo De Luca ha scritto:

    e chi vuoi che cresca casini?

  12. Paolo Prandini ha scritto:

    Allora consiglio al PDL di spaccarsi in 4 così aumenta ancora di più.

  13. Camillo Lichtsteiner Cricchio ha scritto:

    meno grillini ci sono meno onesti in Parlamento.

  14. Roberto Moccia ha scritto:

    i coglioni ci hanno spaccato in due

  15. Giacomo Foppiani ha scritto:

    Consigli a tutti i “basoloni”, venditori di ogni sui mercati e sulle fiere, di ogni, compreso filtri magici e pozioni: smettetela di fare levatacce, essere border line con la legge, aprite una agenzia di somdaggi e fatevi pubblicita’ su mediaset e raitre…

  16. Salvatore Mingione ha scritto:

    infatti ora il PD si spacca in due, così aumentano nei sondaggi…

  17. Dario Balducci ha scritto:

    I coglioni hanno chiaramente creduto alla commedia della divisione. Avere un partito al governo e uno all’opposizione è una furbata degna del miglior venditore di tappeti. ITALIANI SVEGLIATEVI, vi stanno prendendo per il culo.

  18. Antonio Oi ha scritto:

    prevedibile

  19. Gennaro Esposito ha scritto:

    si lo so si sapeva…..va anche detto che questi sondaggi risentono molto della influenza della committenza altrimenti non verrebbero nemmeno pubblicati

  20. Rosalia Anselmo ha scritto:

    Il massimo della cretinata …il sondaggio di Alleanza nazionale…Ma vadano ….

  21. Rodolfo Bolla ha scritto:

    E’ una bufala, un sondaggio ben retribuito ma con dati suggeriti dal committente. Il problema è che pubblicando sondaggi incredibili, diventano non più credibili anche coloro che li propongono. Fate attenzione. Di gonzi ce n’è ancora un po’ in giro, ma voi evitate di alimentarli con queste boiate.

  22. Lucio Grisolia ha scritto:

    m5s al 16%? ma andate affanculo con i vostri sondaggi taroccati

  23. Giancarlo Pecci ha scritto:

    in effetti sembra che in CDx abbia la maggioranza sicura

  24. Enzo Mammato ha scritto:

    farsa italia…..LETTA e riletta…apPROVATA dagli ITALIANI?

  25. Roberta Bernardi ha scritto:

    Alla faccia del bipolarismo AN, PDL, FI, tutti destra

  26. Counseling Pedagogico ha scritto:

    E’ la dimostrazione che i sondaggi non hanno alcun fondamento scientifico e nella migliore delle ipotesi hanno la presunzione di influenzare i comportamenti della gente

  27. Giampiero Censorii ha scritto:

    è già diviso per 6….., tra un pò le fette finiscono

  28. Pierpaolo Zenga ha scritto:

    Sottoscrivo in toto Dario Balducci. Gli unici che non se n’erano resi conto sono quelli del PD………….

  29. Giuseppe Avallone ha scritto:

    le minchiate di termometro politico non hanno mai fine.M5S sempre.

  30. Massimiliano Paolucci ha scritto:

    Cazzo, praticamente il centro sinistra è sotto

Lascia un commento