•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 23 novembre, 2013

articolo scritto da:

Mario Mauro riunisce i ‘popolari italiani’ ex Scelta Civica

mauro tensione tra scelta civica

Mario Mauro riunisce i ‘popolari italiani’. Il battesimo dei Popolari per l’Italia di Mario Mauro avviene a Roma non distante dal luogo dove in mattinata Alfano ha suonato la carica in nome del ‘Nuovo Centrodestra’. Presenti all’assemblea molti deputati eletti, alle scorse elezioni politiche, con Scelta Civica. Con Mario Mauro ci sono anche Pier Ferdinando Casini ed il il minitro Gianpiero D’Alia.

Dall’incontro nasceranno anche nuovi gruppi parlamentari. Per ora non c’è una data certa. Ed anche per il nome si ragiona al momento di ipotesi: ‘Popolari per l’Italia’ o ‘Popolari italiani’. C’è chi scommette su una possibile convergenza di questo nuovo gruppo politico col nuovo movimento fondato dal vicepremier Alfano dopo la scissione dal Pdl. Ma per ora arrivano smentite. Quello che è certo afferma il ministro Mauro è che “nascerà certamente una nuova forza politica, che si costruisce non come una scialuppa ma come un cantiere per una nave aperta a tutti coloro che scommettono su un’Italia popolare e non sui populismi di destra e di sinistra. Il centrodestra come lo conosciamo, frutto degli ultimi venti anni, è una costruzione di Berlusconi che non ha più senso”.

Mario Mauro riunisce i 'popolari italiani' ex Scelta Civica

Indiscutibile il sostegno del gruppo politico capitanato dal ministro della difesa Mauro al Governo Letta. Dalla prossima settimana saranno al lavoro, coordinati dai nuovi gruppi parlamentari, alcuni tavoli di discussione programmatica che prepareranno 4 conferenze su economia e lavoro, ecologia, riforme istituzionali, Europa.

Mario Mauro riunisce i 'popolari italiani'

Nel documento diffuso all’Assemblea popolare per l’Italia si legge: “Non vogliamo più ascoltare monologhi che tutto distruggono e nulla costruiscono. Non è accettabile, in un Paese segnato da una profonda crisi ascoltare attacchi al Governo Letta mossi solo da interessi politici di parte del tutto estranei all’interesse nazionale. E’ finito il tempo degli opposti estremismi, gente che coltiva l’odio e semina divisione, noi crediamo in un progetto popolare, aperto, arioso, democratico, di tutti, solidale, attento ai bisogni sociali, che restituisca fiducia agli italiani”.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

35 Commenti

  1. Salvatore Leonelli ha scritto:

    Mi sembrava un prete spogliato questo Mauro.

  2. MariaPaola Sanna ha scritto:

    Nuovi???? Ahahah

  3. Silvano Sussi ha scritto:

    Cenerentole…. 🙁

  4. Silvia Blu ha scritto:

    lui e Casini quanti voti prenderebbero alle elezioni?

  5. Franco Ioan ha scritto:

    Panna montata di qualità scadente.

  6. Laura Palmieri ha scritto:

    Pidocchi. siete peggio dei pidocchi, per togliervi dai piedi , ci vuole il veleno apposito,,,,non vi voteremo mai piú

  7. Marco Di Blasio ha scritto:

    Che Varietà di Feci !

  8. Francesco E Basta ha scritto:

    dove c’è casini c’è un nuovo partito!!! è un politico assurdo.. mai visto un essere che si aggrappa a qualsiasi cosa abbia le sembianze di una nuova figura politica!! è da anni che va avanti cosi e tutte le volte riesce a farla franca!! politicamente vale meno di zero, ma è sempre in ballo!!!

  9. Maria Clara Mussa ha scritto:

    che casiniii!

  10. Lucio Grisolia ha scritto:

    e chi se ne frega!!

  11. Teddy Matteo Rossini ha scritto:

    chi più’ ne ha più’ ne metta!

  12. Tommaso Voto ha scritto:

    praticamente li votano i parenti

  13. Lamberto Giusti ha scritto:

    Avanti un altro… Ma chi glielo fa capire che non è di nuovi partiti politici che abbiamo bisogno ma di statisti veri, in grado di pilotarci fuori dalla crisi. E Mauro, a parte i suoi trascorsi in Cl e Cdo, sarebbe un leader politico…

  14. Antonello Romanella ha scritto:

    io so solo che sono dei parassiti e che devono andare a casa il più presto possibile

  15. Giulio Giliberti ha scritto:

    Mia moglie ha detto “se stanno spartenno ‘e ciocere”.

  16. Cecilia Bortolotti ha scritto:

    ma i democristiani sono tutti come Andreotti?dal seggio in Parlamento alla bara,senza passare dal via!MABASTA!!!

  17. Lodovica Magistrali ha scritto:

    ma non vogliono proprio mollare l’osso: che schifo!!!

  18. Giovanna Vargiu Careddu ha scritto:

    Ma questo ha mai cercato lavoro.

  19. Angelo Bongiovanni ha scritto:

    per fare confusione e stornare gli evenutali elettori dalle loro malefatte.

  20. Zeno Stanghellini ha scritto:

    Un ministro della difesa che professa di essere iper cattolico è affidabile…

  21. Salvatore Perez ha scritto:

    Questi rigurgidi di Democristiani, mi sembrano tanto gli Ebrei che erravano nel deserto!

  22. Giuseppe Pontello ha scritto:

    …LIBERA NOS A MALO ..

  23. Filippo Minacapilli ha scritto:

    Giocano a far gruppi per acchiappare soldi…e, nel mentre, industrie e imprese scappano dal nostro Paese!

  24. Filippo Minacapilli ha scritto:

    Non si rendono conto dei guai che stanno procurando….degli emeriti deficienti politici

  25. Vito Martinelli ha scritto:

    Ma carnevale quest’anno arriva in anticipo’

  26. Lorenzo Mascherpa ha scritto:

    a milano le ex oggettive presenteranno un gruppo misto” Gina e le cosce calde”

  27. Lorenzo Mascherpa ha scritto:

    cercano una tastierista bisessuale

  28. Carmelo Modica ha scritto:

    Sarà presente Totò Cuffaro in licenza speciale

  29. Uomo Di Campagna ha scritto:

    dovete andare a casa non valete niente

  30. Pistidda Giuseppe ha scritto:

    i non eletti bisogna cacciarli

  31. Gioacchino Maniscalco ha scritto:

    Tutti a casa!!!

  32. Sfuggente Mascetti ha scritto:

    Trovare le risorse per consentire di riacquistare un po di dignità a chi non c’e la fa piu e Demagogia . Acquistare F35 ed altre amenità costituisce una spesa necessaria . L’insigne economista Fassina sostanzialmente sostiene cio Tanto insigne che il povero Fassina che e stato lasciato da i suoi in panchina durante la Legge di Stabilità http://www.si24.it/2013/11/10/nunzia-catalfo-m5s-vi-spiego-il-reddito-di-cittadinanza-fassina-le-balle-le-raccontano-i-partiti/16623/

  33. Moris Bonacini ha scritto:

    anche i Popolari senza popolo

  34. Guglielmino Ristori ha scritto:

    La riunione avverrà nel salottino dello stesso Mauro, saranno invitate anche l’anziana nonna, la portinaia con la famiglia e la babysitter del nipotino,occorre far numero.

  35. Alma Teneggi ha scritto:

    quel Casini non si vuole arrendere, ma chi lo vota più…..

Lascia un commento