•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 29 novembre, 2013

articolo scritto da:

Sondaggio Datamedia per Il Tempo: avanzano Forza Italia e M5S, arretra il PD. Bonino il ministro più apprezzato

sondaggio datamedia intenzioni di voto

Sondaggio Datamedia per Il Tempo: avanzano Forza Italia e M5S, arretra il PD. Bonino il ministro più apprezzato

Il settimanale sondaggio realizzato da Datamedia per il quotidiano Il Tempo per quanto concerne le intenzioni di voto evidenzia, come già per gli altri istituti demoscopici, il sorpasso del centrodestra ai danni del centrosinistra: questo è determinato da un lato dai “benefici” in termini di consenso elettorale della scissione dell’ex PDL, dall’altro da una forte flessione del Partito Democratico rispetto alla scorsa settimana. Avanza infatti Forza Italia che dal 18,1% passa al 19,5%, mentre alla sua seconda settimana di rilevazione il Nuovo Centrodestra è in flessione al 5,9% (-1,1%).Variazioni minime per Lega Nord al 3,6%, Fratelli d’Italia al 2,2%, mentre il Movimento per AN di Storace si attesta questa settimana al 3% (-0,5%): complessivamente l’area di centrodestra è così accreditata del 34,4%. All’interno del centrosinistra, che in totale raggiunge questa settimana il 33,3%, il PD rimane primo partito con il 28,9% (-1,4%) seppur indebolito dal voto sulla sfiducia al ministro Cancellieri, mentre SEL è pressoché stabile al 3,4%. Il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo sembra beneficiare della flessione del PD e si attesta al 20,8% (+0,8%), mentre l’area di centro non va ormai oltre il 3,8% con l’UDC al 2% e quel che resta di Scelta Civica dopo la scissione degli anti-montiani all’1,8%. Pressoché stabili infine gli indecisi al 17, 3%, mentre aumenta rispetto alla scorsa settimana l’astensione dal 20,6% al 21,7%.

sondaggio datamedia intenzioni di voto

sondaggio datamedia intenzioni di voto

Il sondaggio Datamedia rileva questa settimana anche la fiducia in Enrico Letta e nel Governo: il trend si dimostra in calo costante in entrambi i casi, con il Presidente del Consiglio che passa dal 42% di ottobre al 40% attuale, mentre ancora minore è la fiducia nell’esecutivo che passa dal 33% di ottobre all’odierno 30%. Guardando al dato dei singoli componenti del Governo, Emma Bonino si conferma il ministro con il maggior gradimento con il 50% anche se in flessione di 4 punti rispetto a ottobre, segue a distanza Del Rio al 42%, mentre al terzo posto con il 40%, insieme ad Angelino Alfano e a Maurizio Lupi, si colloca Annamaria Cancellieri, per la quale si registra la maggiore flessione nella fiducia (-11% rispetto al mese scorso). Infine, il leader politico più gradito del momento si conferma ampiamente Matteo Renzi con il 53%, dato in aumento rispetto ai mesi scorsi.

sondaggio datamedia fiducia governo

sondaggio datamedia


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da: