•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 3 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Sondaggio Emg per Tg La7: Forza Italia al 20% dopo la decadenza di Berlusconi, metà dell’elettorato indeciso o verso l’astensione

sondaggio emg tg la7

Sondaggio Emg per Tg La7: Forza Italia al 20% dopo la decadenza di Berlusconi, metà dell’elettorato indeciso o verso l’astensione

Nella settimana del voto sulla decadenza di Silvio Berlusconi da senatore, il sondaggio realizzato da Emg presentato come ogni lunedì durante il Tg La7 di Enrico Mentana evidenzia come, per quel che concerne le intenzioni di voto ai partiti, l’ultima possa considerarsi tutto sommato una settimana di transizione o (per quel che riguarda in particolare il centrodestra) di assestamento, dopo i piccoli “terremoti” dell’ultimo mese.

Forza Italia infatti avanza ancora di qualche decimale per attestarsi al 20% (+0,4%) dopo il voto in Senato, il Nuovo Centrodestra viene accreditato invece questa settimana del 5,3% (-0,5%); pressoché stabile la Lega Nord al 4,1% (-0,2%), mentre Fratelli d’Italia e il Movimento per AN si attestano rispettivamente al 2,7% e all’1,4%: complessivamente la variazione della coalizione (ora al 34,3%) si può ritenere non significativa.

Nel centrosinistra guadagna qualcosa il Partito Democratico rispetto a sette giorni fa, passando dal 28,2% al 28,7%, mentre è invariato il dato di SEL al 3,4% e minime sono le altre variazioni all’interno della coalizione, che nel complesso si attesta al 33,7%. Al contrario arretra dal 23,6% al 23,2% il Movimento 5 Stelle, il quale ancora non risente nei dati di questa rilevazione degli effetti del V-Day tenutosi domenica

sondaggio emg tg la7

sondaggio emg tg la7

sondaggio emg tg la7

Non cambia nulla fra i centristi, con l’UDC stabile al 2,4% e Scelta Civica al 2%; aumenta invece il peso del totale degli altri partiti, anche se nessuno va oltre l’1% toccato attualmente da Rifondazione Comunista.

Secondo il sondaggio Emg si restringe rispetto alla scorsa settimana l’area dell’astensione, ora al 32,2% (-1,9%), ma al contrario aumentano gli indecisi al 15,8% (+1,7%), facendo sì che nel complesso coloro che non esprimono oggi un’intenzione di voto rimanga circa del 50%. Infine, rimane invariata (e quindi bassa) la fiducia in Enrico Letta al 29%.

sondaggio emg tg la7

sondaggio emg tg la7

sondaggio emg tg la7

sondaggio emg tg la7 fiducia letta


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

26 comments
Alain Di Stefano
Alain Di Stefano

da leggere,ma come tutto un sondaggio..astensionismi e forte e penso che resterà forte,

Nello Dibilio
Nello Dibilio

A causa di queste false notizie la7 è poco seguita.

Gianni Ferrara
Gianni Ferrara

Come si fa a votare Pd io non credo che questi sondaggi siano il vero ma solo manipolazione per indurre i coglioni a votare questi cialtroni per sentirsi vincitori questi lestofanti porteranno a termine il piano Britannia di Prodi e D'Alema che schifo

Vuolo Rosario
Vuolo Rosario

Termometro politico uguale a termometro messo nel c..o di una. mucca pazza

Felice Sarzano
Felice Sarzano

A me preoccupa il 48 e passa di FI+lega+M5S. Polulisti&euroscettici in preoccupante ascesa. Questa è il nuovo bipolarismo. Ma stiamo ancora a pensare a destra e sinistra.

Laura Palmieri
Laura Palmieri

Non si può, avere Berlusconi,,,il LIBERISMO DI BERLUSCA, PORTA ALL'ILLEGALITÀ,,cosa che il nostro povero paese non può permettersi,,,,,,un pò di onestá. please,,

Adolfo Carbone
Adolfo Carbone

I sondaggi,dopo la decadenza di Berlusconi,danno fiducia a Forza Italia che addirittura aumenta i consensi nelle intenzioni di voto.E non è solo un incubo è pura verità.I nostri politici,privi di onestà intellettuale,ci hanno rubato tutto anche le illusioni e noi siamo felici.Beata ignoranza.Diceva il poeta Pier Paolo Pasolini" Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia"Però,al coraggio intellettuale deve far seguito l'onestà intellettuale.

Corrado Cimatti
Corrado Cimatti

28% al pd perché arriva renzi e cambia tutto... Illusi, non cambierà nulla e lo capirete presto, alla mozione di sfiducia alla cancellieri in senato... Sapevatelo.

Giampaolo Paolucci
Giampaolo Paolucci

è giusto Carlo..... ma scusate.... se non siete d'accordo su questi risultati, perchè state a commentare

Francesco E Basta
Francesco E Basta

W l'Italia degli onesti! Premiamo la disonestà, la delinquenza.. Poi ci meravigliamo se i nostri figli nn trovano lavoro perché non hanno calci nel culo nei posti giusti, perché si pagano tante tasse e non di hanno servizi in cambio, perché non funziona nulla... Questa è l'Italia che vogliamo e che ci meritiamo

Savino Cicoria
Savino Cicoria

Movimento 5 Stelle al 101%? Massì, al 110, 150 e anche 170%... ma andate a pascere le pecore grullini!

Fabio Lamon
Fabio Lamon

Ehi fenomeni da baraccone: basta togliere il "mi piace" e tornare a trolleggiare e dare fuoco alla gente nella pagina di Peppe Krillo se non volete più vedere gli aggiornamenti di Termometro Politico (che chissà cosa sarà se non un sito di sondaggi....). Povera Italia, i cervelli buoni emigrano e quelli oramai all'aceto rimangono e grazie ad internet devo pure leggere le loro cazzate...

DaveRo Losetti
DaveRo Losetti

[D] e, ma sai... la coerenza è la prima qualità degli italiani.

Paolo Trezzi
Paolo Trezzi

hai visto l'exploit di Rifondazione? Staranno godendo come ricci?

Carlo Mazzoleni
Carlo Mazzoleni

Guardate fenomeni che Termometro Politico nasce come sito di confronto tra sondaggi e analisi politica, quindi semmai siete voi un poco fuori luogo coi vostri commenti :)

Salvatore Anzalone
Salvatore Anzalone

Ma poi scusate.. Siete iscritti ad una pagina che si chiama termometro politico.. Se non vi frega perché vi siete iscritti??? Mah..

Luca Di Seglio
Luca Di Seglio

Ma a chi cazzo interessa ste cose dico io interessa il paese non i partiti di chi ha piu' preferenze ma deve interessare e parlare di quante persone al giorno hanno avuto un lavoro indeterminato e quanti sempre ogni giorno hanno perso il lavoro queste sono le notizie giornaliere che la gente deve sapere e sopratutto Quanti Posti di Lavoro lo Stato ci sta Dando e cosa sta Facendo Realmente se avessi un caminetto saprei benissimo come alimentarlo....

Mauro Agus
Mauro Agus

Basterebbe smettere di parlarne... arriverebbe al 10