•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 12 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Sondaggio Emg per Tg La7: con le primarie cresce il PD, mentre arretra questa settimana il M5S

sondaggio emg per tg la7

Sondaggio Emg per Tg La7: con le primarie cresce il PD, mentre arretra questa settimana il M5S

Dopo un fine settimana vivace per la politica, pubblicato come ogni lunedì il sondaggio Emg per il Tg La7 di Enrico Mentana: le intenzioni di voto ai partiti sono però influenzate solo in parte dagli avvenimenti appena accaduti, in quanto la rilevazione abbraccia le giornate di venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 dicembre.

La vigilia delle primarie del PD e poi l’apertura dei seggi domenica con la partecipazione di circa tre milioni di persone, favorisce comunque il partito che ha appena eletto Matteo Renzi a segretario: in una settimana il PD passa infatti dal 28,7% al 29,6%. Nell’ambito del centrosinistra sono invece minime le variazioni delle altre forze, con in particolare SEL al 3,2% (-0,2%), facendo sì che complessivamente la coalizione si attesti al 34,3% (+0,6%). La stessa percentuale viene accreditata allo schieramento di centrodestra, stabile rispetto alla settimana precedente e all’interno del quale si segnalano variazioni sostanzialmente a favore di Forza Italia, che nel fine settimana ha inaugurato i propri club sul territorio e che ora risulta accreditata del 20,6% (+0,6%), mentre il Nuovo Centrodestra si attesta al 5% (-0,3%) e la Lega Nord, che sabato ha eletto Matteo Salvini nuovo segretario, arretra al 3,8% (-0,3%). Ancora nel centrodestra Fratelli d’Italia è al 2,9% e il Movimento per la nuova AN all’1,1% (-0,3%).

sondaggio emg per tg la7

sondaggio emg per tg la7

Dopo il guadagno della scorsa settimana dovuto al V-Day di domenica 1° dicembre, questa è invece settimana di difficoltà per il Movimento 5 Stelle, il quale passa dal 23,2% al 22,3%. Cambia poco nell’area di centro, con l’UDC al 2,5% e Scelta Civica per l’Italia al 2,2%, così come non ci sono movimenti di particolare significato nel consenso degli altri partiti minori, con la sola Rifondazione Comunista sopra l’un per cento. Risulta invariata l’ampiezza dell’area dell’astensione, ora al 32,2%, mentre crescono lievemente gli indecisi al 16,3% (+0,5%), così che chi non esprime una preferenza arriva ad essere sempre circa metà dell’elettorato. Infine, la fiducia in Enrico Letta sale di un punto rispetto alla scosa settimana e si attesta questa ora al 30%.

sondaggio emg per tg la7

sondaggio emg per tg la7

sondaggio emg per tg la7

sondaggio emg per tg la7

sondaggio emg per tg la7

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

8 Commenti

  1. Riccardo Bottegal ha scritto:

    insulti grullini ai sondacci della ka$tah, 3… 2… 1…

  2. Salvatore Caputo ha scritto:

    Adesso corrono gli adepti della setta

  3. Federica Stacchi ha scritto:

    Speriamo spariscano.

  4. Noi RIvoteremo il Movimento Cinque Stelle ha scritto:

    La #Kyenge si confida: “Mi manca la libertà di girare da sola”
    “Mi manca la libertà di girare da sola” ha detto il ministro ad Un giorno da pecora. Noi crediamo alla Kienge!

  5. Fabio Todisco ha scritto:

    allora non avete ancora capito nulla

  6. Emiliano Rovati ha scritto:

    CHI GLI PACA??????”!!1!

  7. Lucio Grisolia ha scritto:

    stronzate

  8. Ricu Castello ha scritto:

    Sono sempre fluttuazioni vediamo i sondaggi ad aprile che da oggi alle europee può succedere di tutto

Lascia un commento