•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 10 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Mandela, l’addio a Madiba allo stadio di Soweto

Mandela, l’addio a Madiba allo stadio di Soweto

Mandela, l’addio a Madiba allo stadio di Soweto.

Da tutto il mondo a Johannesburg per omaggiare Nelson Mandela, lo storico leader sudafricano, scomparso all’età di 95 anni. C’è anche il premier italiano Enrico Letta: “Nelson Mandela – ha detto – è stato un riferimento per tutta l’umanità. Per me è un dovere essere qui”. La cerimonia di addio è in corso allo stadio di Soweto.

Addio a Mandela, il programma della cerimonia – Da programma parlerà il segretario dell’Onu Ban Ki Moon e il capo dell’Unione Africana Nkosazana Dlamini Zuma. Fra i capi di stato interverranno Obama, oltre ai presidenti di Brasile, Namibia, India e Cuba e il vicepresidente cinese. Il presidente Barack Obama è giunto a Pretoria accompagnato dalla moglie Michelle, e dall’ex presidente George W.Bush insieme alla moglie Laura.

Mandela, l’addio a Madiba allo stadio di Soweto

Obama saluta Mandela – Il presidente Usa parlerà dell’influenza di Mandela sul Sudafrica e sulla sua stessa vita, riflettendo sulla complessità dell’ascesa di Madiba da combattente contro l’apartheid e detenuto a presidente e icona mondiale.

Tweet del premier italiano Letta – Il primo ministro italiano ha postato un suo messaggio su Twitter questa mattina con cui ricorda proprio il “dovere per l’Italia” di “ringraziare Madiba”.

 

(Giuseppe Spadaro)

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento