•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 11 dicembre, 2013

articolo scritto da:

La Kyenge si confida: “Mi manca la libertà di girare da sola”

La Kyenge si confida: desideri, origini, e politica. 

E’ una Ministra Kyenge quasi spensierata quella che si confida a tutto tondo presso la trasmissione radiofonica ‘Un giorno da pecora’. Quando i conduttori del programma di Radio2, Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro, le chiedono un rimpianto da vita pre ministeriale, la titolare del dicastero all’integrazione non ha dubbi: “mi manca la libertà di girare da sola; prima andavo al supermercato o a passeggiare, adesso ho la scorta. Manca la sensazione di essere da sola. Rispetto molto le regole, e quindi non ‘scappo’ dalla scorta anche per rispetto del loro lavoro”. Da qui il regalo per Natale più desiderato non può che essere “una passeggiata a piazza di Spagna per prendere un gelato”.

C.KYENGE

I conduttori del programma interrogano il Ministro sul suo passato: origini del cognome, infanzia, arrivo in Italia. La Kyenge risponde a tutte le questioni con sorriso e serietà. Il cognome ha un’origine cittadina: deriva infatti dal villaggio degli antenati del padre, nel sud ovest dell’attuale Repubblica Democratica del Congo, l’ex Zaire. Il nome fu preso proprio dal fondatore del luogo, Kenge. Un aneddoto particolare, quanto drammatico, dell’infanzia dimostra la coriacea della pelle della Ministra: “ebbi una crisi respiratoria lunga e quindi mi portarono in obitorio. Praticamente data per morta, ma sono tornata indietro, fortunatamente. Ad altri non accade”. L’arrivo in Italia fu ‘particolare’: “arrivai con il visto di studio all’aeroporto di Fiumicino, mi ricordo che faceva molto freddo, perché io provenivo da un luogo in cui era estate”. Ultima curiosità di vita quotidiana, la Kyenge, esponente dei dem, non dice mai parolacce.

Concentrandosi poi su alcuni temi in agenda del Parlamento, come la proposta di eliminare i termini ‘mamma’ e ‘papà’ in favore di ‘genitore 1’ e ‘genitore 2’, la Ministra risponde “è una proposta fatta da una consigliera del Veneto, dunque non mia, bisognerebbe chiederlo a lei. Io non vedo perché si dovrebbero togliere i termini mamma e papà”. E poi c’è la questione della giornata, la fiducia al Governo Letta: “al 99% il governo non cade, io tifo per il governo e penso che bisogna essere ottimisti”.

 

Daniele Errera

sondaggio legge elettorale

sondaggio legge elettorale

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

127 Commenti

  1. govi47 ha scritto:

    TermometroPol puoi tornare in Congo…forse paese più civile (!?)

  2. Leonardo Spataro ha scritto:

    Potrebbe dimettersi. Libera di girare da sola.

  3. Danio Aloisi ha scritto:

    La ministra che amo di più. Il segno della civilizzazione del Paese.

  4. Riccardo Bottegal ha scritto:

    strumentalizzazione di grullo-fascisti 3… 2… 1…

  5. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Idiozie fasciste da terza elementare (e rimandati pure) tra 3…2…1

  6. Tremul Ugo ha scritto:

    mandi a casa la scorta

  7. Anna Carpentieri ha scritto:

    ogni volta che si critica qualcuno di sx, si viene chiamati fascisti… idiozie comuniste…

  8. Sergio Pisano ha scritto:

    Per forza, si sposta con un esercito di mangia mangia a spese degli italiani!!! Questa fa la straniera in villeggiatura per il mondo ed io pago ed io pago. Tornatene a casa tua che sei monotona, dannosa, nociva e pericolosa ed anche altro.

  9. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Noooo, mica ogni volta…. ci vuole un po di fare scientifico nella vita, non si sparano certezze così, come fa l’ignoranza fascista.

  10. Andrea Galantucci ha scritto:

    Un ministro utile quanto una stufa in estate…

  11. Michelangelo Turrini ha scritto:

    ma invece di piangere lacrime di coccodrillo (visto che a differenza di tanti cittadini comuni che non sono protetti da nessuno lei può circolare per strada tranquilla e protetta) perchè non ci dice quanto ci costa la sua scorta, e quanto ci costa all’anno il suo inutile ministero?

  12. Federico Rossi ha scritto:

    Gira da sola che risparmiamo la scorta grazie,furbaaaa

  13. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Più che altro una donna molto coraggiosa. Scegliere di sopportare insulti e minacce dei razzisti non è cosa da poco.

  14. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Fa prendere coscienza a tanti italiani di quanto razzismo e profonda ignoranza ci siano ancora nel paese, e di quanto ci sia bisogno di lavorare per renderlo un posto civile e di gente istruita.

  15. Andrea Galantucci ha scritto:

    Sono più razzisti quelli che l’hanno proposta a ministro dell’integrazione secondo me…

  16. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Più il segno del tentativo di civilizzazione del Paese direi. Diciamo che ne è venuto fuori un paese molto retrogrado, c’è ancor da fare, soprattutto per quanto riguarda l’istruzione e la piaga della dispersione scolastica.

  17. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Non mi sorprenderei visti i soggetti in politica degli ultimi 20 anni. Magari volevano proprio provocare e fomentare i razzisti che hanno coltivato nell’ignoranza chi sa, a guardare bene non hanno fatto molto per ‘istruzione pubblica in questi decenni. La situazione sul piano umano è tragica infatti.

  18. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    E quanto ci costa l’ignoranza che caratterizza il razzismo? C’è da fare qualcosa per l’istruzione e la dispersione scolastica, questo è sicuro, il prezzo più alto che paghiamo da decenni è l’ignoranza del popolo, coltivata soprattutto dai politici, che fa arrancare il paese.

  19. Michelangelo Turrini ha scritto:

    tutto costa, iniziamo con togliere questo ministero inutile, che di certo non favorisce ma aumenta quello che tu dici.

  20. Michelangelo Turrini ha scritto:

    per il resto compete al ministero dell’istruzione, non certo a quello della signora congolese.

  21. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Quando la gente sarà istruita e saprà far di conto e ragionare una persona di pelle scura non sarà più un problema, io ce la lascerei, fa saltare subito all’occhio dove si trovano le sacche maggiori di ignoranza nel paese.

  22. Michelangelo Turrini ha scritto:

    forse ci saranno sacche di ignoranza da un lato, ma pure sacche di ipocrisia dall’altro, che alimentano inevitabilmente uno scontro tra opposte visioni.

  23. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Ignoranza e ipocrisia vanno a braccetto, e camminano sempre con il razzismo.

  24. Michelangelo Turrini ha scritto:

    e anche con il buonismo a tutti i costi cammina con l’ipocrisia, oltre l’ignoranza intesa come “ignorare”.

  25. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Ah ma te sei fascista! Ho visto il tuo profilo. Cioè ti bevi i cinegiornali fascisti? AHAHAHHAHAHAH caso perso. C’è da lavorare anche su di te. STUDIA, sicuramente non farai l’astronauta.

  26. Michelangelo Turrini ha scritto:

    si va be, lavoriamo certo.

  27. Eric Penna Nera ha scritto:

    ma torna a far quel che facevi prima allora, invece di rompere le palle in politica.

  28. Eric Penna Nera ha scritto:

    l’ignoranza è solo comunista, ma questi convinti di essere superiori intellettualmente e moralmente credono di non soffrire di tale mancanza.

  29. Giusy Saracino ha scritto:

    ecco dimetti e’ meglio…ci hai rotto le bolle

  30. Eric Penna Nera ha scritto:

    Scognamiglio lei crede forse di offrire esempio di intelligenza se solo soffermandosi sull’idea politica altrui stabilisce in partenza la sua presunta superiorità intellettuale, morale e più generalmente culturale? La vera ignoranza è proprio questa che lei arrogantemente esprime quando guardando la parte politica del sig. Turrini già sentenzia dall’alto della sua presunta morale. Se non avesse letto la posizione ideologica del sig. Turrini avrebbe stabilito che altro? Magari sarebbe andato avanti a confrontarsi senza supponenza o ragionamenti per luoghi comuni, questi sì del tutto ignoranti per composizione di base.

  31. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Infatti, notoriamente tutti laureati i fascisti (sarcasmo)

  32. Eric Penna Nera ha scritto:

    sono coraggiosi gli italiani a dover sopportare questa che straparla tutti i giorni e che per farlo ci costa pure un sacco di quattrini.

  33. Xnup Oi Goku ha scritto:

    non ne faccio 1 questione di pelle è che lei è proprio incapace … ecco perché l’han messa lì….. DIMETTITI CAZZO e poi puoi girare tranquillamente da sola….anzi per me da sola ci puoi girare e andartene giu da quella poltrona del cazzo INCAPACE…

  34. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    I CINEGIORNALI FASCISTI DAVANO MERDA AL POPOLO. Se li beve pure lei signor fake penna nera?

  35. Eric Penna Nera ha scritto:

    io i fascisti all’istruzione non li vedo dai tempi del grande filosofo Giovanni Gentile padre della riforma scolastica durata 70 anni. Se poi lei Scognamiglio ritiene che gli aennini siano “fascisti” o che i berluscones siano “fascisti” allora dovrebbe discutere a lungo sul conceto che lei ha del fascismo, soprattutto considerato che lorsignori provenienti dal tradimento di Fiuggi sono passati nel campo dell’antifascismo e del liberismo ultracapitalista sfrenato, che nulla ha a che vedere con le idee sociali e nazionali dell’allora fascismo e pure del successivo periodo missino.

  36. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Sono coraggiosi gli italiani ad avere ancora un tasso di dispersione scolastica così elevato.

  37. Fabio Pezzetti ha scritto:

    Ma finiamola di scassare i coglioni con sta cosa del fascismo. Imparate a vedere la realtà delle cose. Non ci sono più risorse, c’é gente che muore di fame, italiani disperati. Lo vogliamo capire che una volta che non c’é giù un cazzo da mangiare, non potremo più aiutare nessuno? Ci sono paesi esteri che, in passato, sono andati in merda profonda, peggio dell’italia. Cosa han fatto? Si sono prima messi a posto loro e, dopo, si sono messi ad aiutare gli altri con grande fervore. Invece di essere divisi su queste CAGATE, imparate a guardare alla situazione di casa vostra prima. Poi potrete pure fare i grandi. Minchia, quand’è che crescete? Cattivocattivocattivo, tu sei fascista, tu sei comunista. Cazzari di merda.

  38. Luciana Luciani ha scritto:

    se ne può tornare pure in Africa, nessuno ne sentirà la mancanza !!!!

  39. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Usa un linguaggio alla Dannunzio. Lo sa che si faceva i pompini da solo?

  40. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    E “concetto” si scrive con due T

  41. Michelangelo Turrini ha scritto:

    Eric ma dai anche peso alle stupidaggini dei comunisti? Io mi diverto a sentire le loro idiozie, e sono pure convinti di avere ragione….

  42. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    DUCIE DUCIE DUCIE

  43. Michelangelo Turrini ha scritto:

    Hai ragione Fabio, il problema non sono io che non pongo neppure il problema fascismo o comunismo, sono gli idioti dell’estrema sinistra che invece di guardare quel che succede attorno si mettono a giocare ai novelli partigiani, a strillare al primo fascista che vedono in piazza. Invece di lottare tutti insieme, anche in questi giorni contro il sistema, loro si perdono dietro a strillare se c’è presente qualcuno di Forza Nuova o Casa Pound. L’ho sempre detto che i comunisti e cessi sociali sono gli utili idioti del sistema.

  44. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Ma quale estrema sinistra??? AHAHAHAHAH siete proprio dei fasci, l’ignoranza che avanza.

  45. Michelangelo Turrini ha scritto:

    allora in quale posizione ti collochi?

  46. Eric Penna Nera ha scritto:

    pure i laureati non stanno messi meglio.

  47. Eric Penna Nera ha scritto:

    dai non fare il professorino lo sai che la scrittura veloce è anche foriera di errori grammaticali.

  48. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Ma lo vedi che sei tu che hai bisogno di incasellare? POSIZIONE? Di sicuro non a 90 gradi davanti ad un cinegiornale.

  49. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Si certo, molliamo il mondo a gente con a stento la terza media allora, garanzie di riuscita proprio…

  50. Eric Penna Nera ha scritto:

    mica è colpa mia Fabio se questo signore viene fuori con queste inutili polemiche.

  51. Eric Penna Nera ha scritto:

    vero

  52. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Vai a vederti un cinegiornale su “La guerra è quasi vinta!”

  53. Giuseppina Congiusta ha scritto:

    ma cammina da sola, fai a meno della scorta così noi risparmiamo. in italia tutti devono per forza avere la scorta, palliativi e solo palliativi

  54. Vittorio Colao ha scritto:

    e basta con st’articolo determinativo: “LA” Kyenge, “LA” Boldrini… Non vi rendete conto di sminuirne, non solo il ruolo, ma anche l’umanità?

  55. Vittorio Colao ha scritto:

    Perché dovrebbe dimettersi? Ha un ruolo in un governo e tale governo non è decaduto. Queste sono le regole della nostra Democrazia.

  56. Gaetano Raimondi ha scritto:

    Poverina….potrebbe rinunciare allo stipendio e ai privilegi dimettendosi domani, e tornerebbe ad essere una persona “libera”. Nessuno la trattiene….

  57. Eric Penna Nera ha scritto:

    non crede di essere troppo supponente nel stabilire che i laureati sono tutti da una parte e gli altri tutti ignoranti o senza cultura? La sua supponenza sfiora il ridicolo oltre a palesare qui si una totale ignoranza. Mi fa piacere che lei sia così fiducioso di se stesso e delle sue posizioni, ma si renda conto che sta facendo del classismo culturale, che fa trasparire invece forte arroganza e difficoltà nel rapportarsi con chi ha idee diverse dalle sue, nel confrontarsi e pure nell’illustrare le proprie ragioni. Quando si passa ai luoghi comuni, al sarcasmo o all’insulto, o al pretendere di essere superiori moralmente e intellettualmente, significa che si è in palese difficoltà nell’argomentare. Ma lei non avrà di questi problemi, così intelligente e colto come intende dimostrare di essere. Mi dica quanto costano le sue lezioni che verrò a fare ripetizione. Da un insegnante come lei abbiamo tutto da apprendere. Meno male che Mauro c’è…

  58. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Faccia un sondaggio sui laureati allora, persone che hanno studiato seriamente. E NE RIPARLIAMO.

  59. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Classismo???? Veramente è lei che sta facendo classismo. Io sto demonizzando l’ignoranza. COSA SACROSANTA.

  60. Michelangelo Turrini ha scritto:

    che stupidaggini che dici. Non incasellarti, neppure io mi incasello, visto che non sono nè di destra, nè di centro nè di sinistra. Il fascismo non è incasellabile da questo punto di vista, sono gli altri che lo hanno voluto incasellare come estrema destra. Tranquillo che i cinegiornali io non li guardo, saranno altri che guardano libri e documentari, specie quelli postbellici imposti da certa parte e certa cultura che intende imporre l’egemonia e stabilire una storiografia ufficiale. Se dovessi andare dietro a certi cinegiornali ci racconterebbero che le foibe non esistono e che le stragi del dopoguerra altrettanto non siano esistite. Giusto per citare un esempio.

  61. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    STIAMO APPOSTO

  62. Michelangelo Turrini ha scritto:

    dai andiamo a studiare allora. Ti saluto suggerendo qualche buona lettura, tipo Giampaolo Pansa, che tutto puoi definire tranne che fascista. Idem certi testi molto interessanti del giornalista Massimo Fini. Piccoli esempi, non pretendo tu legga cose più elevate. Buona lettura.

  63. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Ti consiglio anch’io qualche buona lettura: IL SUSSIDIARIO

  64. Gianpaolo Pinna ha scritto:

    non telo impedisce nessuno di uscire da’ sola se ti sentti,,,, provaci vedrai che’ gli italiani non sono come ti sei sognata

  65. Rossella Beccari ha scritto:

    stiamo aspettando con impazienza che giri da sola…la libertà gliela diamo noi…

  66. Fabio Pezzetti ha scritto:

    Si, io sono un fascio, anzi, un nazi e le persone che partono con gli insulti, li apro come capretti pasquali. La differenza è che io mi sono adattato ai tempi, i comunisti no. Mo avete rotto il cazzo e vaffa’nculo.

  67. Carla Corno ha scritto:

    Dimettersi! E dove trova una cuccagna così?

  68. Roberto Cipollone ha scritto:

    vai a vendere 2 accendini

  69. Leonardo Spataro ha scritto:

    Chi assume incarichi Istituzionali qualche sacrificio lo deve fare. Se gli manca la libertà può anche andare….che vada, che vada. In Italia abbiamo tanti giovani plurilaureati a spasso che la rimpiazzeranno egregiamente. Ovviamente tutti fascisti e razzisti. Ma per favore……………………

  70. valecolombo64 ha scritto:

    ManifPourTousIt benedettabuttig bontà sua ;))) forse un giorno ci risveglieremo tutti… Normali!!!! Se è capitato a #Kyenge c’è speranza

  71. Donato Palmieri ha scritto:

    torna in. Africa che ti sentirai meglio.

  72. Giorgio Maria Cambié ha scritto:

    E’ la prova del miracolo italiano : da badante (regolare?) a ministra. Neanche in America!

  73. Maria Grazia Moscatelli ha scritto:

    ahi…..vuole la scorta potenziata ……aggiungo “male non fare, paura non avere”…..

  74. Abueloara Deduskara ha scritto:

    Quando presenterà dei decreti?A me non me ne frega nulla di cosa pensi voglia o desideri un ministro ……i ministri li paghiamo per lavorare…..tutto il rewsto non conta….quindi ministro lavori e ci mostri i risultati…..

  75. Sergio Burbi ha scritto:

    se gli manca, dia le dimissioni e torni a fare il medico o meglio ritorni pure in congo…

  76. Mario Lanza ha scritto:

    Comunque e’ vero,i fascisti son tutti sottosviluppati.

  77. Teddy Matteo Rossini ha scritto:

    ma chi ti pensa?! ti atteggi a madre teresa di calcutta?

  78. Giovanna Di Ciaula ha scritto:

    Allora ritornatene nella giungla…..colorata!

  79. Giovanna Di Ciaula ha scritto:

    Mario Lanza…chiudi quel becco che ti ritrovi!!!!

  80. Michelangelo Turrini ha scritto:

    Mauro, dai allora scrivi tu dei libri, non vediamo l’ora di leggere le tue “grandi” ricostruzioni storiche, sociologiche e filosofiche. Mi raccomando avvisaci quando finirai la tua ultima fatica letteraria, restiamo in trepida attesa della pubblicazione….

  81. Michelangelo Turrini ha scritto:

    Quoto Fabio. Io mi sono limitato a criticare la congolese, ma siccome in questo paese è diventato reato di “lesa maestà” ecco che le vestali del buonismo a tutti i costi si scatenano strillando ai quattro venti e contro il lupo cattivo… Tipico della gente di sinistra che non appena resta senza argomentazioni subito agisce con due metodi: o l’insulto o sviare l’argomento su altro. Infatti parlavamo delle ambizioni della congolese, ci siamo ritrovati a parlare di fascismo. Per la cronaca io sono orgogliosamente fascista. Nobis.

  82. Beniamino Monfredini ha scritto:

    se per muoversi devono essere scortati è perche non sono ben voluti, allora bisogna provvedere, magari lasciare il posto a persone con maggiore capacità…….

  83. Eric Penna Nera ha scritto:

    chi le fornisce i sondaggi, il mago Otelma? Se vuole distruggere qualcosa inizi con il suo ego che mi pare smisurato. Sul classimo culturale come volevasi dimostrare non se ne rende neppure conto che lo applica come metro di misura. Questa forse è la cosa più grave….

  84. Eric Penna Nera ha scritto:

    lei si fissa troppo con i cinegiornali, guardi che può diventare un’ossessione, si ripigli un po’ per piacere….

  85. Eric Penna Nera ha scritto:

    guardi, questo paese ad esempio di recente è stato dato in mano non solo a persone laureate, ma addirittura a professori universitari dei più rinomati, tipo il bocconiano Monti o la Fornero, ed abbiamo visto i risultati… Mio nonno con la 5^elementare non avrebbe fatto i danni che hanno fatto costoro. Laurea non è garanzia totale di affidabilità, se lo ricordi. Conta la persona, non il pezzo di carta, che comunque è importante ovviamente. Ma è come avere una bella macchina in garage da esibire ma non essere in grado di guidarla. Lei se non conoscesse i vari Di Pietro, Luca Giurato o Biscardi, sentendoli parlare direbbe che sono laureati o piuttosto penserebbe che è gente che non ha finito neppure le elementari?

  86. Eric Penna Nera ha scritto:

    sig. Lanza, invece dal suo commento si evince tutto il suo grande “sviluppo” culturale….

  87. Giannantonio Coppe ha scritto:

    lascia quel posto a chi lo merita piu’ di te e tornatene libera senza scorta e vedrai com’e’ la vita da normale persona

  88. Mario Pieraccini ha scritto:

    se te ne vai, nessuno ti tocca…quindi riprenditi la tua libertà e vai via senza ritorno e gli italiani te ne saranno grati….

  89. Mario Pieraccini ha scritto:

    è sempre stato così….

  90. Alessandra Zaccari ha scritto:

    sapessi gli italiani, in particolare donne e anziani costretti a guardarsi le spalle dai tanti criminali che circolano indisturbati nelle strade, a cominciare dai tuoi tanto cari clandestini, che ne fanno di ogni. Vattene facci una cortesia.

  91. Toussaint Padet ha scritto:

    è nella giungla ché i tuoi noni sono andati a rubare deficienti di merda

  92. Toussaint Padet ha scritto:

    è vero i clandestini sono eguale hai tuoi noni chi sono andati africa a rubare ignorante di merda

  93. Sergio Pisano ha scritto:

    Siamo messi proprio male se deve venire una congolese in Italia a civilizzarci.

  94. Francesco Baldino ha scritto:

    Perchè non va da sola?. Il primo ministro Inglese Cameron va a lavorare usando la metrò….Sei forse convinta di essere migliore di Cameron?…

  95. Giovanna Di Ciaula ha scritto:

    Infatti! Toussaint..faresti bene a non usare quel tono arrogante e volgare…tu è quella cicciona!!!!

  96. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Infatti, e inizialmente avete negato di essere fascisti dicendo che noi comunisti (chi??? Comunisti??? ahahahahah) vi diamo dei fascisti a sproposito ecc ecc. L’avete appena ammesso. Non ci vuole la scienza per capire che siete dei fascistoni.

  97. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    I sondaggi? Chiunque nel mondo sa che i fascisti sono per la maggioranza gente quasi per nulla acculturata. Diciamo che è una delle cose più sicure di questo mondo.

  98. Michelangelo Turrini ha scritto:

    io non ho mai negato di esserlo. Tanto che è pubblico pure sul mio profilo ed infatti lo hai potuto tranquillamente leggere. Gli altri non so, io parlo per me.

  99. Alessandra Zaccari ha scritto:

    mi sembra che sei tu quello ignorante, che infatti non ha capito quello che ho scritto. Miei nonni non sono mai andati in Africa ad essere precisi. Se ti riferisci agli avi, noi italiani abbiamo fatto cose buone a differenza di altri a cui dovresti indirizzare le tue rimostranze. E modera iil linguaggio, oltre ad imparare meglio l’italiano prima di scrivere in modo sgrammaticato. Grazie.

  100. Eric Penna Nera ha scritto:

    e lei ritiene di essere acculturato se continua a dare per certo qualcosa che non ha fondamento, se non nella sua effimera illusione di avere tutte le risposte? Beata ingenuità…. Continui pure su questo binario, vediamo dove andrà il suo treno. La saluto definitivamente. Buon viaggio e buona fortuna.

  101. Eric Penna Nera ha scritto:

    ma cosa dici a rubare? Ma chi? Prenditela con gli inglesi, i francesi, gli americani, non noi!

  102. Eric Penna Nera ha scritto:

    ma che dice questo qui, rubare cosa, ma dove? Saranno gli inglesi, i francesi. Noi italiani abbiamo costruito, abbiamo fatto ottime cose, ma quale rubare! Pensa ai tuoi connazionali quanti danni stanno facendo in Italia e in Europa. E non permetterti più di offendere nè gli italiani nè le nostre donne, ed impara l’educazione quando parli con gli altri, senza offendere, maleducato!

  103. Eric Penna Nera ha scritto:

    e non offendere!

  104. Alessandra Zaccari ha scritto:

    grazie Eric. Non facciamoci illusioni sul fatto che taluni imparino l’educazione, oltre che i fatti storici.

  105. Eric Penna Nera ha scritto:

    ha ragione sig.ra Zaccari, neppure io mi illudo. Ma è giusto che costoro imparino a rispettare il nostro paese e la nostra gente, invece di offendere e pretendere come se tutto gli fosse pure dovuto. Non accetto che si permettano di insultare il nostro popolo, il nostro paese e in particolare le nostre donne. Se non gli va bene quel che avviene qui facciano pure le valigie e tornino da dove sono venuti, nessuno li obbliga a restare, sono liberi di sloggiare quando vogliono. E sarebbe pure ora.

  106. Alessandra Zaccari ha scritto:

    la penso come te. E lo pensa anche la maggior parte degli italiani.

  107. Eric Penna Nera ha scritto:

    infatti

  108. Michelangelo Turrini ha scritto:

    roba da non credere… Grande Alessandra. Nobis.

  109. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Sicuramente non andrà a fare il saluto romano, con il cranio rasato a isolare e picchiare persone in branco. Saluti.

  110. Irene Piccinelli ha scritto:

    cosa pretendi……. tornatene da dove sei venuta e forse là potrai girare da sola….. quì te la fai sotto ehhhhhh…..

  111. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Giovanna sto pensando alla tua figura di fianco ad una “colorata” come Beyoncè, per esempio. Chi vince? Mah

  112. Giovanna Di Ciaula ha scritto:

    Che razza di paragoni…non parlavamo di estetica… Mauro Scognamiglio…..tutt’altra cosa…quindi il tuo sarcasmo è fuori luogo….

  113. Giovanna Di Ciaula ha scritto:

    Sei proprio un arrogante!….come tutti i sinistroidi d’altronde…

  114. Giovanna Di Ciaula ha scritto:

    Dimenticavo di precisare che mi riferivo all'”illustre” signor Mauro Scognamiglio!!!!

  115. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Non parlava dell’estetica? E l’aggettivo “colorata” usato come dispregiativo a cosa si riferisce?

  116. Giovanna Di Ciaula ha scritto:

    Appunto ….l’ha detto!!!!

  117. Giovanna Di Ciaula ha scritto:

    Anzi aggiungo che lo considero un complimento….

  118. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Poraccio…

  119. Jacob Ellis ha scritto:

    confinata su un barcone nell’Oceano Atlantico in prossimità dell’Antartide… lì devi stare!

  120. Eric Penna Nera ha scritto:

    si denotano ancora molti luoghi comuni, mi spiace. Si informi anche su quelli che salutando con il pugno chiuso e con capelli ben più lunghi, magari rasta, picchiano i loro avversari in rapporto di 20 a 1, devastano sedi altrui, e poi si autoproclamano difensori della “libertà”. Le rinnovo il mio saluto definitivo augurandole buona fortuna (senza sarcasmo, in modo sincero, che ci creda o meno).

  121. Eric Penna Nera ha scritto:

    tipo anche tanti altri di tutte le provenienze ideologiche, politiche e perchè no pure sindacali e/o associative. Se ci mettiamo a linkare notizie possiamo andare avanti giorni e giorni. Semplicemente ho voluto utilizzare il suo stesso metodo di giudizio. Suppongo abbia compreso la piccola lezione di merito e metodo, nel caso contrario me ne rammarico e le auguro di comprendere meglio in futuro.

  122. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Famosi i fascisti per essere persone tranquille e a posto…. ma per carità…

  123. Eric Penna Nera ha scritto:

    “chi non ha peccato scagli la prima pietra” disse duemila anni fa qualcuno più grande di noi….

  124. Mauro Scognamiglio ha scritto:

    Vai a dirlo ad altri fascisti europei o nel mondo, sicuramente vi odiate a vicenda, e attento ai pitbull mentre ti ci avvicini. Gesù Cristo era quanto di più lontano dal fascismo ci possa essere, diciamo che prima del suo arrivo la società si avvicinava molto a quella che auspicate voi.

  125. Eric Penna Nera ha scritto:

    non ha compreso il senso del discorso, ma non importa. Non ne vale la pena.

Lascia un commento