•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 11 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Forza Italia contro Napolitano “Dannate saranno le sue esternazioni”

rassegna stampa

Giorgio Napolitano torna nel mirino di Forza Italia. Agli azzurri non sono infatti piaciute le parole di ammonimento fatte ieri dal capo dello Stato. “Se c’è una moda dannata è quella delle esternazioni che un presidente della Repubblica non dovrebbe permettersi, specie quando, come oggi, interferiscono in modo lampante con il dibattito sulla fiducia. Non si fa” è scritto nel Mattinale, la nota politica di Forza Italia curata da Renato Brunetta. “A Napolitano – si legge nella nota – è sfuggita una formula non propriamente da presidente di un paese democratico. Ha condannato la ‘dannata moda’ di invocare le elezioni”. “Che non si fa così non è che lo diciamo noi. Lo facciamo dire dall’onorevole Napolitano del 1991 a lui stesso diventato capo dello Stato quando scrisse che il precipitare della grave questione costituita dai comportamenti sempre più abnormi e inquietanti del presidente della Repubblica non è che l’ultimo anello della spirale involutiva che sta stringendo il paese. Pubblichiamo oggi il testo dello sconvolgente articolo scritto da Napolitano per Repubblica dove si schierava apertamente per la messa in stato d’accusa del presidente Francesco Cossiga. Un errore di gioventù, come gli articoli scritti per l’Unità a favore dei carri armati sovietici in Ungheria?”.

Per il mattinale “non si interviene alla vigilia di un voto grave e decisivo per umiliare una parte politica, confinandola nel settore della ‘moda’ e pure ‘dannata’. La questione Napolitano è buona compagna della questione di Letta e del suo governo. È affare di democrazia e di costituzione. Con il massimo rispetto delle istituzioni e delle personalità che le incarnano, noi riteniamo che oggi non prendere la strada delle elezioni, con il passaggio in tempi stretti alla discussione e alla approvazione di una legge elettorale, sia una scelta grave e delegittimata in partenza, come il parlamento che viene fatto rimanere artificialmente e con spregio del buon senso”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

2 comments
Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

ricordo a Brunetta & Soci che il comunista al quirinale per la seconda volta lo hanno voluto loro. Strillare oggi non serve a niente, potevate pensarci prima.

Santo Sardanelli
Santo Sardanelli

forza mitalia è di parte, in quanto accusa napilitano di aver fatto condannare il boss berlusconi, perchè lo vogliono far passare per puro e candido come un angelo, e sostituto di cristo naturalmente. ma ritiratevi, che avete fatto da tempo il vostro tempo fascisti mafiosi, porta borse di un delinquente comune come berlusconi.