•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 13 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Baciò il poliziotto: attivista No Tav denunciata per violenza sessuale

No tav bacio

Baciò il poliziotto: attivista No Tav denunciata per violenza sessuale

Il suo bacio al poliziotto durante la marcia contro la Torino-Lione, tenutasi il 16 novembre da Susa a Bussoleno aveva fatto il giro del web. Ora per colpa di quel bacio Nina De Chiffre è stata denunciata per violenza sessuale e oltraggio a pubblico ufficiale. Ad annunciarlo il segretario  generale del sindacato di Polizia (Coisp), Franco Maccari. “Ho denunciato la No Tav che ha baciato il casco del poliziotto” ha detto il sindacalista, intervistato durante la trasmissione di Radio24 “La Zanzara“. Ma perché violenza sessuale? “Se io la bacio sulla bocca, non é reato? – ha risposto Maccari – se fosse stato un poliziotto a baciare un manifestante a caso, sarebbe scoppiata la terza guerra mondiale”.

No tav bacio

Il bacio dell’attivista No Tav in un primo momento era stato interpretato dalla blogosfera come un gesto di “pace” verso le forze dell’ordine fino ad allora bersagliate e attaccate dai manifestanti che protestano contro la realizzazione dell’alta velocità Torino Lione. Ma era la stessa protagonista a smentire l’interpretazione data dai media: “Il mio era solo un gesto di provocazione e di disprezzo contro le forze dell’ordine contro le forze dell’ordine” aveva scritto sul suo profilo Facebook. “Volevo che quel poliziotto si ricordasse quello che è successo a Marta di Pisa – aveva detto Nina a Repubblica –  lo scorso luglio è stata molestata e picchiata senza nessuna conseguenza per gli agenti”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

37 comments
Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Forse si poteva fare a meno di questa presa di posizione. Si è data così importanza ad un gesto che, più che offensivo, è stato idiota. Ora questa ragazza troverà qualche partito che la candiderà alle prossime elezioni!

Giancarlo De Luca
Giancarlo De Luca

non ci credo neanche se lo vedo con i miei occhi, la repubblica delle banane colpisce ancora!!

Piero Bazzoni
Piero Bazzoni

Quelli del sindacato di polizia sono diventati gay?

Roberto Giardina
Roberto Giardina

A Torino per non farsi violentare si sono tolti i caschi

AdrianoCalvo
AdrianoCalvo

FORSE NON SAPEVA CHE BACIARE UNO SBIRRO PORTA MALE................................................... LA PROSSIMA VOLTA BACIALO............CON UNA SPRANGA

AdrianoCalvo
AdrianoCalvo

forse non sa che baciare uno sbirro porta sfiga.............................................la prossima volta BACIALO CON LA SPRANGA

Sepp Mito
Sepp Mito

Con ciò......non sapete che i colpi di fulmine sono imprevist.... Ma pensate alle cose serie...

Renzo Grigolon
Renzo Grigolon

clown non solo politici ma anche sindacalisti per par condicio

Pino Iaco
Pino Iaco

Il poliziotto in estasi erotica subirebbe violenza?? Ma per favore !!!! Quello pesava di aver rimorchiato.....cretino chi ha fatto partire la denuncia.

Eschimo Quaranta
Eschimo Quaranta

Ma quale violenza, ma quale scherno, se il poliziotto non fosse stato consenziente , la manifestante, nemmeno gli si sarebbe potuta avvicinare.

Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

ma se sta pure godendo, guardategli il volto, ma quale violenza? Anzi se poteva si sarebbe tolto il casco per ricambiare e slinguazzarla... Dai con queste denunce assurde.

Angelina Di Gregorio
Angelina Di Gregorio

La prossima volta starà più attenta a non baciare in pubblico uomini in divisa!

Lucio Bufo
Lucio Bufo

quanta stupidità in questa Italia dissestata moralmente, culturalmente, socialmente ... c'è gente che muore letteralmente di fame e certa gente si perde in queste insulsaggini ... Che Iddio ci aiuti!

Luca Palazzi
Luca Palazzi

no il ridicolo l'abbiamo già superato, siamo nel genio ormai

Giuseppe Coderoni
Giuseppe Coderoni

Questo ignorante di presidente del Coisp ( lo stesso che ha querelato la madre di Aldovrandi e la sorella di Cucchi) non sa nemmeno che per il reato di violenza sessuale ( se configurabile per un bacio alla visiera di un casco ) si procede a seguito di querela della persona offesa...Imparasse prima il codice penale, poi facesse il poliziotto e poi il presidente di quel catenaccio di sindacato che rappresenta.

Elisa Fiorini
Elisa Fiorini

io credo che sia scoppiata la follia generale!

Fabrizio Stier
Fabrizio Stier

Non valutano il ridicolo di certe scelte? No ad una provocazione pacifica e si a leversi il casco davanti a dei manifestanti non autorizzati? Le forse dell'ordine, ma parlo dei funzionari e questori, avrebbero bisogno di un serio corso di aggiornamento.

Umberto Banchieri
Umberto Banchieri

Oh, bene! Si faccia passare la voglia ai provocatori di professione di far quello che vogliono!

Luca Giambelletti
Luca Giambelletti

ma quale violenza questa prende membri in quantità industriale, non per nulla è del nord

Bici Dacorsa
Bici Dacorsa

ma andate cagare !! ne avete ancora per poco anche voi che scrivete hahahaha

Bici Dacorsa
Bici Dacorsa

Coglioni!! cosa volete denuciare che non contate più nulllllaaa stronzi!!

Antonio Iamello
Antonio Iamello

HuChi è pratico di questo lavoro sa bene che durante i servizi di odine pubblico.... i comportamenti... anche individuali ....esondano dalla razionalità, mossi da una protanismo sovraeccitato. Non è reato.

Barbara Bennici
Barbara Bennici

Quanti maestri dal pulpito, con l'indice alzato. Magari abbiamo bisogno di abbassare i toni, non di alzarli.

Giuseppe D'Urso
Giuseppe D'Urso

Più che violenza sessuale, si è trattato di un atto di scherno e disprezzo nei confronti di un agente di polizia, quindi la ragazza va condannata per questo.

Dottor Zmorg
Dottor Zmorg

Oggettivamente ridicolo, ma a parti invertite l'accusa sarebbe stata fondata. E' strumentale, ma la logica dell'accusa è impeccabile.