•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 17 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Sondaggio IPR per Piazzapulita, rimangono alti i consensi al PD

Sondaggio Ipr per Piazzapulita, intenzioni di voto.

 

 

Sondaggio IPR per Piazzapulita, rimangono alti i consensi al PD

Il sondaggio che IPR ha condotto per il programma di La7 Piazzapulita mostra le intenzioni di voto degli Italiani circa una settimana dopo l’elezione di Renzi a segretario del PD.

Il boom di consensi al Partito Democratico che ha seguito l’esito delle primarie non si è ridimensionato nell’arco di una settimana, con gli elettori ancora entusiasti per il nuovo leader che portano il PD al 32% nelle intenzioni di voto. Prima delle primarie, i Democratici raccoglievano nei sondaggi una quota di voti leggermente inferiore in media al 30%, mentre subito dopo l’inizio della segreteria Renziana i consensi sono saliti mediamente di due punti percentuali. In seconda posizione ma quasi a pari merito con il terzo partito troviamo il Movimento 5 Stelle: Grillo rifiuta ogni tipo di accordo con il PD di Renzi, e la stabilità nel rifiutare ogni alleanza mantiene saldo il suo elettorato che si quantifica intorno al 20%, in questa rilevazione in particolare al 21%. Sulle stesse cifre viaggia Forza Italia, che dalla sua “rinascita” raccoglie il 20% circa (oggi il 20,5%) senza sfondare ma senza nemmeno perdere consensi. Il Nuovo Centrodestra di Alfano si attesta invece al 7% (che sommato al dato di Forza Italia porta al 27,5% il “vecchio” PDL), e seguono infine Lega Nord al 3,7% e SEL (principale alleata del PD) al 3,5%.

Sondaggio Ipr per Piazzapulita, intenzioni di voto.

Sondaggio Ipr per Piazzapulita, intenzioni di voto.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

20 comments
Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

Ah Francesco, se preferisci questa classe politica....allora avanti così....

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Se ci vuole coraggio a credere a Grillo, mi chiedo che tipo di masochismo o idiozia ci vogliono per credere a partiti che hanno rovinato l'Italia in 20 anni.

Gianluca Riccio
Gianluca Riccio

Continuo a fare la mia proposta: penali economiche salatissime a tutti i sondaggisti che sbagliano previsioni con più del 5% di margine, così ci pensano due volte prima di lanciare cifre a cazzo. I sondaggi devono orientare, non pilotare.

Francesco Ombronelli
Francesco Ombronelli

Ganzo il Turrini, un bel fascistone di Forza Nuova che inneggia a un altro duce. Ma tipo ammazzatti no?

Salvatore Caputo
Salvatore Caputo

Non approvo di certo...ma per credere alle cazzate di grillo e la sua setta ci vuole coraggio

Giancarlo De Luca
Giancarlo De Luca

caspita!! pensavo che il pd con l'ebete 24 ore su 24 in tv fosse al 99%

Geppino Batelli
Geppino Batelli

ma smettetela di sparare balle, poi a maggio dove scapppate

Roberto Cipollone
Roberto Cipollone

sono sondaggi fatti in via montenapoleone a milano o a roma ai parioli,,, dove ci sono donne impellicciate e gente con la moneta ,,, il m5s , ora avra il 45,,,,come minimo,,

Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

Alfano farà la stessa fine di Fini o nella migliore delle ipotesi arriverà alle cifre di Casini. In ogni caso è politicamente finito, insieme alla cricca che lo sta seguendo. Di certo è impossibile che abbia il 7%, non si capisce dove e come possa prendere quei voti, specie essendo complice di questo governo palesemente di centrosinistra oltre che tra i più impopolari, dopo (o forse alla pari) di quello di Monti. Il suo elettorato gli farà pagare cara tutta l'operazione di questi mesi ed il sostegno a Letta.

Alberto Tosetto
Alberto Tosetto

questi dati sono falsi, il m5s è al 10 circa. Alzano il coefficente per rassicurarli.

Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

se fossero veri questi dati, allora gli italiani oltre ad essere autolesionisti e stolti, sarebbero davvero da ricovero. A sto punto meglio togliere a tutti il diritto di voto, per evitare altri danni futuri e mandare al governo qualcuno che fa un po' di pulizia per tutti....Quantomeno i danni sarebbero sempre minori rispetto a continuare ad eleggere i soliti pifferai e cialtroni della politica italiana.

Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

sondaggi farlocchi per accontentare il padrone politico di turno. Le trasmissioni con conduttori di sinistra danno in testa il Pd, le trasmissioni con conduttori di centrodestra danno in testa FI. L'unico partito che è in testa per davvero è quello dell'astensione, ossia quello che sta mandando letteralmente a fanculo lorsignori cialtroni politicanti.

Rosario Napoli
Rosario Napoli

STA' RIDUCENDO GRAN PARTE DEL POPOLO ALLA FAME, LA CLASSE POLITICA ITALIANA, soprattutto la nuova generazione che non trova più un lavoro in italia. NON BISOGNA PIU' VOTARE QUESTA CLASSE POLITICA: può votarli solo chi vive ancora una certa stabilità. Chi non è tutelato e rappresentato non può e deve votarli.

Antonio Nardella
Antonio Nardella

32% PD, 20,5 FI :-D allora gli italiani stanno ancora molto bene...

Enrico Macchi
Enrico Macchi

La cosa più inquietante è chi vota Alfano... Peggio di casini