•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 18 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Sardegna, arrestato consigliere regionale Pdl

sisinnio piras

Sardegna, arrestato consigliere regionale Pdl

È finito in manette stamani Sisinnio Piras, consigliere regionale della Sardegna del Pdl, arrestato dai carabinieri nella sua casa di Villacidro (Ca) nell’ambito dell’inchiesta sull’utilizzo dei fondi ai gruppi del Consiglio regionale. Piras è il terzo consigliere regionale del Pdl che finisce nel carcere di Buoncammino su ordine del Gip Giampaolo Casula su richiesta del pm Marco Cocco.

L’11 novembre scorso la sua casa era stata perquisita dagli uomini della polizia giudiziaria alla ricerca di riscontri sulle fatture presentate al gruppo per i rimborsi. A Piras, accusato di peculato, il pm contesta alcuni convegni di medicina sportiva come “L’obesità nella società moderna” e “Sport e salute”, tenuti nella palestra di proprietà della moglie e pagati dal gruppo del Pdl. Gli altri due arrestati sono Carlo Sanjust e Mairo Diana, ex capogruppo. Sanjust è ai domiciliari, Diana ancora in carcere a Massama, Oristano.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

20 Commenti

  1. Pingback: Sardegna, arrestato consigliere regionale Pdl | News Novità Notizie Trita Web

  2. Paul Candiago ha scritto:

    GENTILI LETTORI:
    Mi pare che il programma di RADIO MARIA che questa associazione privata mette sulla internet inventi una Madonna nuova per i tempi moderni a forma e gusto del consumatore.
    Meta’ pagina del sito del programma di RADIO MARIA immagini mariane e religiose e l’altra meta’ a gusto pornografico inserito da ammiratori del programma e adulazione ai programmatori.
    Sono certo che la salutazione dell’Arcangelo Gabriele ci presenti la Vergine Maria non come una diva di senzazionalismo o sensualismo.
    Facciamo nostre le parole che la Sapienza Divina mise sulle labbra dell’arcangelo Gabriele, alle quali la nostra limitata intelligenza o razionalismo umano ben poco puo’ aggiungere:
    Ave Maria, piena di grazia, il Signore e’ con te, tu sei benedetta fra le donne e Benedetto e’ il frutto del seno tuo Gesu’.
    Santa Maria, madre di Dio, prega per noi peccatori adesso e nell’ora della nostra morte e cosi’ sia.
    Consegnandoci il santo Rosario la Madre Cesleste ci invita a ripetere devotamente 50 volte la stessa preghiera e se ce lo dice Lei ben sa cosa ci serve di aiuto per avvicinarsi a suo figlio Gesu’ e vivere la dottrina che ci ha rivelato per il fine della salvezza eterna.
    Ora tutto questo chiasso e frastuono senza fine che ci viene da “canne sbattute dal vento” a riguardo della venerazione la preghiera e culto verso la Madre Celeste che scopo ha?… che dottrina mariana si cerca di esporre o insegnare che non sia gia piu’ che chiara da secoli dalla dottrina ufficile della Chiesa ?
    Non lasciamoci, confondere o confusionare da falsi profeti “che vengono a noi come mansueti agnelli e dentro sono lupi rapaci”.
    Fraternamente, Paul (candiago.P@bmts.com)

  3. Mirco Lolli ha scritto:

    Un altro del PDL disonesto? Chissà a chi si sarà ispirato… 😉

  4. Vito D'Anna ha scritto:

    Il Partito Dei Ladri

  5. Ugo Bruschi ha scritto:

    Io penso che sia ispirato dall’intelligenza degli italiani, visto che il 99% se gli si offrono sconti o favori nessuno li rifiuta. Le cariche in politica sono solamente un modo per tutelare i propri “traffici illegali”. L’italiano blablarone è su facebook a omaggiare opinioni e giudizi, sui politici pensando che siano loro i responsabili di tutto. Qto denota qto le persone sono ancora prese da “è meglio la destra o è meglio la sinistra), mentre una miriade di parassiti mangiano (il consulente strapagato, il finto invalido, il ministro che parla di agricoltura senza neanche sapere come si coltiva un pomodoro ecc). Ovvio in Italia tutti vorrebbero giustizia e mano pesante da parte di qlcuno. Questo qlcuno si chiama duce e lo stato sarebbe di dittatura (almeno sarebbe legale), ma gli italiani sabbero d’accordo? Allora che cosa vuole realmente l’italiano? Sicuramente forerebbe un mondo su misura PERSONALE senza fare una beata minchia!…. W l’Italia ahahahaha

  6. Gianni Deiana ha scritto:

    avanti il prossimo…..

  7. CuccuIvano ha scritto:

    TermometroPol Non si presta molta attenzione ai fatti politici Sardi.Eppure sono la chiave di lettura di quelli Italiani. Il 23/02/14sivota

  8. John Lollo-fixer Belu ha scritto:

    stanno battendo ogni serie di probabilità…..

  9. Sergio Jí Ào Radano ha scritto:

    Basta fare pubblicità a questi qua del PDL, più dite che sono mafiosi, pregiudicati e puttanieri, e più sono apprezzati e amati dal mafioso popolo italiano.

  10. Stefano Sbardella ha scritto:

    Noooo mica sono disonesti, la colpa è dei giudici

  11. Rodolfo Bolla ha scritto:

    Pdl = Partito dei Ladri

  12. Zeno Stanghellini ha scritto:

    Non erano le province che?…Poi chissà perchè qualcuno propone il senato delle regioni…

  13. Alessandra Fiore Salvatori ha scritto:

    Vergognatevi

  14. Lorenzo Blancato ha scritto:

    Incredibile tutti dello stesso partito

  15. Pietro Favaro ha scritto:

    … e poi dicono che si riempiono le carceri …

  16. Francesco E Basta ha scritto:

    brutto porco!!

  17. Pino Cusano ha scritto:

    complimenti a lui ed al suo partito….ma gia ora ha cambiato nome……LADRI

  18. Emanuele Savoia ha scritto:

    PDL…una garanzia!

  19. Ciro Pocobello ha scritto:

    ogni giorno c’è qualcuno accusato x ruberie ,viva l’italia.

  20. Maria Damaso ha scritto:

    ha fatto pagare alla Regione 90 maialini mai mangiati, 90 + 1 Sisino

Lascia un commento