•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 18 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Stamina, niente ricorso del Governo

Beatrice_Lorenzin_1 stamina, niente ricorso

Stamina, niente ricorso del Governo 

Il governo non farà ricorso contro l’ordinanza cautelare del Tar Lazio che aveva di fatto sospeso il parere negativo della prima commissione chiamata a valutare l’applicabilità del metodo Stamina; al contrario, è lo stesso ministro della salute Beatrice Lorenzin a far sapere che il nuovo gruppo di esperti sarà nominato nei prossimi giorni.

Nel consiglio dei ministri che si è svolto oggi si è parlato delle questioni ancora aperte sul metodo che i malati vogliono poter ricevere come cura compassionevole. “L’ordinanza del Tar mostra delle criticità e potrebbe essere appellata – ha detto il ministro -ma si è convenuto che la via migliore per dare risposte certe e veloci ai malati è non procedere per vie giuridiche bensì arrivare in tempi brevi alla formazione del nuovo comitato di esperti”. Al momento, però, non si è andati oltre la disponibilità dell’esecutivo a indirizzare i pazienti che ne abbiano i requisiti “verso cure compassionevoli già riconosciute e autorizzate in Italia”.

vannoni

Per ottenere di essere curati con il metodo Stamina, i malati avevano inscenato nuove azioni di protesta, dissanguandosi con le flebo davanti a Palazzo Chigi e a Montecitorio; la polizia ha fermato due persone e uno dei manifestanti (Sandro Biviano, malato di distrofia muscolare) è stato temporaneamente ricoverato. “Il ministro Lorenzin ha relazionato sulla situazione – ha spiegato il premier Enrico Letta nella conferenza stampa – c’è un procedimento giuridico in corso, ma non è materia su cui il Consiglio dei ministri doveva adottare decisioni».

Nel frattempo, l’ideatore del metodo, Davide Vannoni, mette le mani avanti sul possibile esito del nuovo esame della commissione nominata dal ministero: “Spero che il nuovo comitato scientifico avrà le funzioni che gli ha dato il Parlamento, e cioè di valutare la possibilità di una sperimentazione. Confido che non si dia nuovamente vita al gioco delle tre carte che abbiamo già visto in passato. Arriveremo al primo incontro con questo nuovo comitato con i dati che raccoglieremo all’Università di Miami. In 15 giorni faremo tutte le analisi sul prodotto cellulare che servono”.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

1 Commento

  1. Matteo De Petrillo ha scritto:

    ma l’ideatore della cura ha finalmente reso noto il procedimento di sintetizzazione del farmaco per poterlo brevettare e legalmente distribuire??
    ma se quello decide di non farlo mi spiegate come si puo far curare migliaia di persone con un farmaco SCONOSCIUTO?? non si possono nemmeno effettuare i test se non rivela all’ufficio brevetti i buchi neri del fantomatico fermaco( uff brevetti che ha l’obblico di segretezza)

Lascia un commento