•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 20 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Sondaggio Datamedia per Il Tempo: crescono PD e Forza Italia, invariati astensione e indecisi

sondaggio datamedia

Sondaggio Datamedia per Il Tempo: crescono PD e Forza Italia, invariati astensione e indecisi 

L’ultima rilevazione realizzata prima delle Feste natalizie da Datamedia Ricerche per il quotidiano Il Tempo, mette in evidenza come la formazione politica che registra la crescita maggiore rispetto alla scorsa settimana risulti Forza Italia, a differenza degli altri istituti che – fra tutti – premiano in maggior misura il PD. Il partito di Silvio Berlusconi, infatti, passa dal 20,2% al 21%, mentre nello stesso schieramento è il Nuovo Centrodestra ad arretrare al 5% (-0,3%); il consenso della Lega Nord guidata da Matteo Salvini è pressoché invariato al 3,6%, così come stabile è Fratelli d’Italia al 2%, mentre è in flessione dopo l’esordio positivo delle scorse settimane il Movimento per AN, anch’esso ora al 2% (-0,4%). Nel centrosinistra, dopo il trionfo di Renzi alle Primarie  e l’Assemblea nazionale di domenica, è positivo il dato del PD passato dal 30,2% al 30,6%, mentre SEL questa settimana si attesta al 3,1% (-0,2%). Per quanto concerne il Movimento 5 Stelle, non può ritenersi significativa la variazione rispetto a sette giorni prima, attestandosi al 21,7% (-0,2%). Continua la lenta erosione del consenso di Scelta Civica, ora all’1,6%, mentre l’UDC di Pierferdinando Casini che è accreditato del 2,2% (+0,2%).

sondaggio datamediaIl dato delle due maggiori coalizioni rimane vicino, con il centrosinistra al 34,5% e il centrodestra al 33,9%. Il movimento di Beppe Grillo risulta inoltre stabilmente sopra il 20 per cento, facendo sì che il quadro resti sostanzialmente lo stesso di quello tripolare uscito dalle elezioni di febbraio. Infine, i dati del sondaggio Datamedia riferiti ad astensione (21,3%) e indecisi (17,6%) rimangono pressoché invariati rispetto alla scorsa settimana, così che oltre 2 elettori su 5 non esprimono oggi una preferenza per un partito.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

9 comments
Alessandro Nizzoli
Alessandro Nizzoli

Al Movimento mancano i rappresentanti di ladri, lobbisti, massoni, ruffiani, ballerine, ecc.ecc.

Antonio Nardella
Antonio Nardella

:-D si si come no... il nazionalismo sta volando a vista d'occhio e questi parlano ancora dei cartoni animati.

Piero Corallo
Piero Corallo

PER termometro politico viviamo in un paese dove chi restituisce i soldi per girarli alle imprese in difficolta'perde consensi elettorali..al contrario.chi inciucia fa intrallazzi ci sommerge di tasse e ci ricopre di m....fino al collo nn solo nn scompare ma addirittura aumenta nelle simpatie degli italiani..complimenti...il masochismo dilaga...

Antonella Minniti
Antonella Minniti

Quando veramente I cittadini apriranno gli occhi e si sveglieranno.

Benito Rausa
Benito Rausa

Ma se astensione e indecisi sono invariati, sti voti da dove escono fuori?? Comunque fin quando non si voterà con una nuova legge elettorale, questi sondaggi hanno un margine di errore molto elevato! Il che potrebbe far capovolgere tutti i risultati...deduco ciò dalle precedenti rivelazioni fatte.

Simone Quinci
Simone Quinci

Quelli sono i voti delle mafie, non dei cittadini, vergogna!

Simone Quinci
Simone Quinci

sono cavolate incredibili, PD e Forza Italia, ma non prendiamoci in giro, con il dividi e conquista vi siete presi per anni gioco degli italiani, parlano di democrazie e pluralismo, ma per favore.

Trackbacks