•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 19 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Berlusconi “Italia repubblica giudiziaria”

Berlusconi "Italia repubblica giudiziaria"

Berlusconi “Italia repubblica giudiziaria”.

In occasione dello scambio di auguri con i parlamentari di Forza Italia Silvio Berlusconi ha ricordato a tutti: “dobbiamo chiarire agli italiani che siamo in una repubblica giudiziaria”. Per il leader e fondatore del principale partito di centrodestra: “sono stati messi a punto quattro colpi di Stato dal ’94 ad oggi”.

Berlusconi e l’accusa verso il Capo dello Stato – Berlusconi ricorda quelli che chiama “colpi di stato” ripassando anche singoli episodi: “l’ultimo dei quali commesso attraverso la sentenza Mediaset e la sua espulsione dal Parlamento”. Il penultimo nel 2011, quando fu costretto a dimettersi e a dare vita a un governo di larghe intese tecnico. Allora – secondo Berlusconi – ci fu la regia del Capo dello Stato che, mentre il mio governo era ancora in carica, già riceveva al Quirinale Monti e Passera per discutere del programma. Nel ’94 mi diedero del pazzo quando dissi che saremmo andati al governo. Beh, io ho ancora questo convincimento”.

Berlusconi "Italia repubblica giudiziaria"

Berlusconi “La magistratura ha un privilegio medioevale” – Berlusconi nel suo discorso ha ripetuto ciò che aveva detto anche in altre occasioni: “Questo Paese è ingovernabile. L’assetto istituzionale è fatto per vietare e non per consentire delle decisioni, oggi siamo una Repubblica giudiziaria e su questo non vi è dubbio, serve una riforma della giustizia com’è negli atri Paesi”. Il Cavaliere non risparmia nuovi attacchi diretti alla magistratura: “nel nostro Paese un giudice se sbaglia non paga mai. La magistratura ha un privilegio medioevale, quello di potersi giudicare al suo interno”.

 Giuseppe Spadaro

 


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

25 comments
Vasco Bazzani
Vasco Bazzani

il mio desiderio sarebbe di non vedere più foto di questo delinquente. su FB: grazie.

ZioPaolo Howl
ZioPaolo Howl

Ogni tanto bisognerebbe ricordare a Berlusconi di essere un pregiudicato!

Maria Damaso
Maria Damaso

Pensi a quello che ha combinato a Prodi e stia zitto

Federico Masi
Federico Masi

Ma non si può candidare. CHE CAZZO VUOLE ANCORA?! BASTAAAAAA

Evandro Dell'Amico
Evandro Dell'Amico

Italia repubblica della banane ove un condannato in 3° grado, riconosciuto in sentenza come delinquente abituale, sta ancora sproloquiando a piede libero !!!!!

Oliviero Nocentini
Oliviero Nocentini

Il pregiudicato ha ancora voglia di parlare?C'è ancora chi gli da questa possibilità?Siamo stufi delle sue farneticaziuoni,sbattetelo in una cella in compagnia di un similPacciani!

Mauro Conti
Mauro Conti

Sarebbe bello sapere come la pensa questo Termometro Politico.

Ivan D'Andrea
Ivan D'Andrea

Ogni tanto bisogna spezzare una lancia a favore di Berlusconi, nel momento in cui il governo "finì" ed entrò Monti, dei rappresentati della BCE, sono andati dalla Lega Nord e hanno detto che se loro non avessero sostenuto Monti, non avrebbero acquistato titoli di stato per due mesi, facendo andare così in fallimento l'Italia.

Brunilde Bertacco
Brunilde Bertacco

A SanVittore finché vivrà,questo dovrebbe essere il suo,solo e unico,domicilio.

Moris Bonacini
Moris Bonacini

oh, quando dirà ste stronzate ad un muro di S. Vittore!

Stefano Zappa
Stefano Zappa

eh visto che monti non ti stava bene come mai l hai sostenuto per un anno intero????.......ah cazzaro

Francesco E Basta
Francesco E Basta

uff che noia!!noi italiani dobbiamo chiarire a berlusconi che l'italia no è una repubblica fondata su berlusconi!!