•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 19 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Viaggio in Sud Africa, Boldrini risponde: mio viaggio legittimo

Politica italiana, confusione di Governo

Viaggio in Sud Africa, Boldrini risponde: mio viaggio legittimo

Sembra non avere fine la querelle sulla partecipazione alle esequie di Nelson Mandela da parte della presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini. Nei giorni scorsi, furenti erano state le polemiche: la Boldrini veniva accusata di aver viaggiato per raggiungere il Sud Africa, insieme al Presidente del Consiglio Letta, con un volo di stato. E, si sa, i voli di stato sono pagati (profumatamente) dai cittadini. Ulteriore benzina sul fuoco era stata gettata anche da molti critici che avevano accusato la Boldrini di non essersi accontentata di usufruire del volo di stato autonomamente ma di essersi fatta accompagnare dal compagno. Così la presidente della Camera ha deciso di difendersi  questa mattina in una lettera aperta a Repubblica (replicando alle critiche di Corrado Augias) e anche nella tradizionale conferenza stampa di auguri natalizi con la stampa parlamentare.

boldrini viaggia col compagno

“È assolutamente legittima la mia scelta di rappresentare la Camera dei Deputati alla commemorazione di Nelson Mandela; così come di considerare non inopportuna la presenza del mio compagno ad una cerimonia ufficiale, per le stesse ragioni per le quali il presidente del Consiglio era lì insieme a sua moglie e altri rappresentanti istituzionali di altri Paesi avevano al fianco i rispettivi partners”. Questo il passaggio principale della lettera al giornale di Ezio Mauro anche se poi ha precisato che “in 9 mesi di mandato”  ha usufruito dell’aereo di stato “in una sola altra occasione: il 4 novembre, per volare a Bari a rappresentare il Presidente della Repubblica in una manifestazione per la Festa delle Forze Armate” e “le occasioni istituzionali lontano da Roma non sarebbero certo mancate: sono state 96”.

In conclusione, sulla questione riguardante il suo compagno, ha risposto in maniera molto decisa: “Le poche volte in cui il mio compagno mi ha accompagnato nelle missioni  si è ovviamente pagato di tasca sua il viaggio, aereo o treno che fosse. Non un euro a carico dello Stato, come è sacrosanto. E in base allo stesso criterio ci siamo regolati per il viaggio in Sud Africa”.

 

Giacomo Salvini

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

53 Commenti

  1. Mario Pieraccini ha scritto:

    ma non dire stronzate che fai più bella figura…ritorna sulla terra, stai andando troppo in alto….

  2. Maria Grazia Moscatelli ha scritto:

    Puo’ mostrarci la ricevuta delle spese??????

  3. Giusy Saracino ha scritto:

    certo era ovvio……

  4. Giovanni Marino ha scritto:

    Si ‘, ma nella sua tasca i soldi glieli hai messo tu!!!

  5. Luciano Trimarco ha scritto:

    ma vaff….

  6. Luigi Contini ha scritto:

    faccia da culo come sempre!

  7. Pino Iaco ha scritto:

    E perché gli altri possono portare le mogli e lei no il suo compagno? Ma che polemiche stupide e inutili

  8. Mario Salvetti ha scritto:

    Mah…

  9. Nadia Silvestri ha scritto:

    E ci crediamo va?!!

  10. Biagio Di Isernia ha scritto:

    continuano a sperperare il nostro denaro per i cazzacci loro.

  11. Adriana Maria Pascale ha scritto:

    Era una rappresentanza ufficiale per cui io,noi ,voi….ed il fidanzato o chiunque sia…non si doveva andare.a pagamento o gratis si poteva andare ma non con la rappresentanza.

  12. Silvano Zago ha scritto:

    perché, cosa avrebbe fatto di così delirante? A me i suoi comportamenti sembrano più che legittimi

  13. Silvano Zago ha scritto:

    Le delegazioni le decidono le singole nazioni e non capisco in base a quali elementi si possa dire che “si è arrogata il diritto di partecipare”. Altri Stati hanno portato il ministro degli esteri, ad esempio. E se il problema è che non è sposata, siamo proprio messi bene…

  14. Silvano Zago ha scritto:

    Per me tutto questo scatenersi contro la Boldrini per ragioni da nulla dimostra solo una cosa: che siamo un Paese maschilista, ipocrita e bigotto. Se fosse stata sposata ci sarebbero state meno rimostranze; se fosse stato un uomo con la compagna, probabilmente meno ancora; un uomo con la moglie, infine, non avrebbe dato adito (come in effetti è sempre successo) a nessuna critica. Che Paese arretrato…

  15. Silvano Zago ha scritto:

    te ne rendi conto della schifezza che hai scritto?

  16. Giorgio Righetti ha scritto:

    chi scrive contro la Boldrini lo fa perchè nel suo mondo non ha con chi paragonarla ed allora subentra l’invidia.

  17. Maurizio Agostinelli ha scritto:

    ..mi sono simpatici questi qualunquisti che fanno le pulci alla Boldrini! 2 anni fa avevamo un cialtrone che usava il DC 10 dell’Aeronautica per spostarsi il sabato pomeriggio a Milano per vedere la partita, l’aereo tornava Roma, per ripartire la sera andarlo a prendere a Milano e portarlo in Sardegna, rientrare a Roma e ripartire il lunedì mattina per andare a riprenderlo in Sardegna e riportarlo a Roma, e da Ciampino a sirene spiegate ci scassava i coglioni per andare a palazzo Chigi!

  18. Maurizio Agostinelli ha scritto:

    ..Silvano quando l’aereo serviva ad organizzare le serate Bunga Bunga andava bene a tutti! Non siamo un popolo maschilista e bigotto ma un popolo di puttanieri! Gli ultimi 20 anni c’è lo confermano

  19. Anton Ross Effebi ha scritto:

    Ci fa’ vedere ( alla Formigoni) le fatture? ;)Sicuramente le avra’ perse.. Mavaffanculo va’..

  20. Giulia Livraga ha scritto:

    Ma noi ci crediamo….ma x favore. ….!!!

  21. Ascofit Ascona ha scritto:

    Legittimo anche un vaffanculo non mi pare il momento di fare i viaggi cretina.

  22. Anton Ross Effebi ha scritto:

    Tu si che hai capito tutto 😉 Glie lo hai passato tu il discorso sul paese sessista? LEI NON AVEVA NESSUN TITOLO AD ANDARE NE’ ERA STATA INVITATA. Consiglio di leggere anche le motivazioni e le deduzioni di chi non la pensa come lei! Mastella s’e’ portato il figlio al GP ed e’ scoppiato un casino..che c’e’ di sessista? Si informi..: http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/1-e-repubblica-si-accorge-a-pagina-30-dellinopportunit-della-presenza-del-compagno-di-68659.htm

  23. Silvano Zago ha scritto:

    E quindi, Letta e Obama non dovevano portarsi la moglie?

  24. Andrea Patrone ha scritto:

    No, non se la dovevano portare!!! Le mogli non sono state elette. Le mogli dei comuni trasfertisti se ne stanno a casa e se seguono il marito si pagano il viaggio e tutto il resto!!! Si contesta il fatto che il compagno o marito o mogli, hanno viaggiato a spese degli italiani e in un momento di crisi dovrebbero risparmiare anche i politici!!!! Tutto qui!

  25. Antonio De Monte ha scritto:

    Concordo con quanto espresso da Boldrini al 100 per 1.000.

  26. Giuseppe Serra ha scritto:

    Paese fascista. Le cose sono molto meno complicate di quello che sembrano. La Boldrini è ROSSA oltre ogni ragionevole dubbio. Problema non da poco oggigiorno…

  27. Benito Giacoppo ha scritto:

    Me possino cecamme!…….

  28. Raffaele Frezzato ha scritto:

    è illegittima anche la sua poltrona , tanto più’ il viaggio a spese di altro. non ti riconosco come mia rappresentante.

  29. Simone T. Paschetto ha scritto:

    facile darle addosso, ma non siamo fortunatamente tutti così stupidi da non saper distinguere…

  30. Simone T. Paschetto ha scritto:

    Comuni trasfertisti…qui si parla dei rappresentanti di una Repubblica, c’è una bella differenza.
    Certe istituzioni non funzionano secondo i canoni della vita del cittadino medio e non certo per classismo.

  31. Simone T. Paschetto ha scritto:

    Non aveva nessun titolo…è solo la terza carica della Repubblica…sai com’è…

  32. Simone T. Paschetto ha scritto:

    Ma qui la gente parla a cazzo!!

  33. Simone T. Paschetto ha scritto:

    Si, giocando a freccette li fanno….

  34. Ugo Bruschi ha scritto:

    Grande Simone!… Se la stupidità delle persone si misura da qto siamo arrivati…… alla frutta. Sarà anche la terza carica dello stato o meglio di una classe politica (che non mi rappresenta) ma ql’è il motivo che debbano andare tutte qte persone a rappresentare l’Italia? Qto è il suo “lavoro”, non se lo dimentichi. Un dipende non si porta la moglie o il marito sul posto di lavoro dicendo il pranzo se la paga lei/lui. Ma siamo italiani 🙂

  35. Americo Benedetti ha scritto:

    Era sufficiente che si recasse al funerale, l’Ambasciatore Italiano in SudAfrica, senza spendere Soldi per il Volo di stato –> Pagato da NOI Cittadini ITALIANI et Contribuenti !!!!

  36. Emanuela Skulina ha scritto:

    Siamo un popolo strano veh. Per anni si son costruiti case, pagati finte lauree, usato voli per andare alle feste loro, comprati gioielli, regalati reti televisive, fatti mutui agevolati loro e i parenti e niente. Ora il compagno di una delle tre cariche più importanti dello Stato sale su un volo che comunque era programmato per andare ad una cerimonia ufficiale e vien fuori un putiferio.
    Mah.

  37. Chicco Moncada ha scritto:

    Potevi rimanere in Africa tu e quel finocchio del tuo fidanzato.

  38. Chicco Moncada ha scritto:

    Zago vattene in Africa pure tu.

  39. Andrea Patrone ha scritto:

    Magari fossero medi cittadini i nostri politici! Come nostri rappresentanti non devono avere dei privilegi in piú, ma dei DOVERI in piú visto che si definiscono servi dello stato (e se no te lo ricordi, lo stato siamo noi). Buone feste Simone.

  40. Andrea Patrone ha scritto:

    Dimenticavo, terza carica dello Stato é la Boldrini, non il suo fidanzato! In ogni caso, siamo in tanti a parlare a “cazzo” te compreso? Ancora Buon Natale

  41. Antonio Rossi ha scritto:

    Criticare è un diritto giornalistico. Ma come fate voi del fatto è insopportabile. Domanda: perché il Pre. della Repub.può portare la moglie nel suo girovagare il Pres. della Cam. NO?—Sarà FORSE CHE IL VATICANO NON RICONOSCE I COMPAGNI.

  42. Antonio Rossi ha scritto:

    Sapete cose il compagno di una donna e la compagna di una uomo? Semplicemente come la compagna del Napolitano. Perché uno può viaggiare assieme nei voli di stato e l’altra no?

  43. Michelangelo Turrini ha scritto:

    deve scendere dal gradino dov’è salita, è di un’altezzosità e spocchiosità davvero unica. E non mi riferisco solo al caso specifico.

  44. Michelangelo Turrini ha scritto:

    e comunque nel caso in se, ognuno dovrebbe lasciare a casa coniugi, parenti o che altro sia, vale anche per Napolitano, e tutti gli altri.

  45. Vito Martinelli ha scritto:

    Cazzo tutti si autoassolvono o è il caso di dire per battuta si aereoassolvono!!! Non c’è ne uno che abbia l’umiltà di ammetterlo. Dopo tutto sbagliare è umano è chiedere scusa che è difficile!

  46. Giorgio Mattei ha scritto:

    e ti pare che non trovava una scusa…politici e giornalisti sono tra i piu’ scrocconi…ma i primi piu’ indecorosi

  47. Danio Aloisi ha scritto:

    Stima e affetto per la Boldrini

  48. Piero Tassinari ha scritto:

    Siamo sicuri? Documento da esibire, grazie.

  49. Alberto Grosso ha scritto:

    Presidente la crediamo…vada avanti….buone feste

  50. Antonio Nardella ha scritto:

    “Presidente” ma lei é cosciente?

  51. Beppe Roca ha scritto:

    An ora con sta cazzata ???

  52. Guido Zaccaro ha scritto:

    Gliene va ancora a lei….

  53. Annamaria Cesini ha scritto:

    Brava Laura Boldrini! La risposta alle critiche è rigorosa come sempre ed è quezto rigore che da fastidio ai cittadini cretini che hanno gioito delle scappatelle di Berlusconi in Sardegna con le sue ragazzine e cortigiani a bordo dell’aereo di stato

Lascia un commento