•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 23 dicembre, 2013

articolo scritto da:

“Sulla vicenda slot Gramellini non cita il M5S”

Massimo Gramellini non cita il M5s

“Sulla vicenda slot Gramellini non cita il M5S”

L’occhio sui giornalisti da parte del M5S, come è noto, è attento, attentissimo, soprattutto a quelli tacciati di essere filo-Pd, a costo di nascondere ciò che di buono è venuto dalle file dei parlamentari stellati. Se qualcuno inciampa su qualche (man)omissione, c’è chi è pronto a darne conto in Rete, sul sito di Beppe Grillo.

Questa volta è toccato al vicedirettore della Stampa Massimo Gramellini, per una delle sue ospitate Che tempo che fa. Nella puntata di sabato, in particolare, non è andato giù questo passaggio: “La Camera approva un emendamento folle che toglie fondi alle Regioni e ai Comuni che combattono il gioco d’azzardo. Nembo Kid Renzi è subito intervenuto, questa settimana sembrava un portiere: parava tutti gli autogol. Ha ordinato a tutti i parlamentari di mettere rimedio alla porcata e l’emendamento è stato cancellato.

Ci tiene lo staff di Grillo a mettere i puntini sulle “i” e a ricordare con puntiglio cosa è accaduto e in cosa c’è stato errore o (man)omissione. Vediamo cosa è successo veramente. “Il 18 dicembre 2013 – si legge sul post – Endrizzi, cittadino portavoce del M5S al SENATO, in occasione della discussione sul decreto Salva Roma ha denunciato l’emendamento vergogna del pdexmenoelle contro i comuni virtuosi che penalizzano le slot machine. Il pd al SENATO, e non alla Camera come dice Gramellini, nonostante la denuncia di Endrizzi ha votato A FAVORE dell’emendamento, che è passato”.

Morale, a parte lo sbaglio di Camera, lo scivolone più grosso sarebbe il non avere mai citato l’opera del M5S che sarebbe stata fondamentale per far venire allo scoperto quell’emendamento così discutibile. “Il polverone mediatico sollevato grazie al M5S ha costretto Renzie a intervenire e il pd ha messo una toppa dopo 3 giorni, non subito come propaganda Gramellini in diretta televisiva. Gramellini è riuscito a non citare il M5S parlando della battaglia contro le lobby del gioco d’azzardo, emersa in questa legislatura solo grazie ai cittadini del M5S in Parlamento dopo anni di silenzio omertoso dei partiti”.

Ha buon gioco lo staff stellato a ricordare che il “pdexmenoelle” (per colpa di Forza Italia che ha deciso di risvegliarsi, il giochetto sulla sigla non funziona più e, pur di tenerlo in piedi, lo si è terribilmente complicato) qualche mese fa “ha votato contro la mozione M5S che cancellava il condono di svariati miliardi di euro ai signori delle slot”. Ma, per non cambiare discorso, a finire infilzato stavolta è soprattutto Gramellini, cui è attribuito il riconoscimento di “giornalista del giorno”. Chissà perché, non sembra un titolo onorifico.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

32 comments
Silvia Blu
Silvia Blu

Gramellini ha detto una cosa esatta: che il governo l'ha ritirato perché l'ha chiesto Renzi. Non l'avrebbe certo fatto solo per la richiesta dei 5s. Mi chiedo pero': Grillo e grillini hanno sempre rifiutato la tv perché per loro conta solo la famosa rete, perché mai ora si preoccupano di quel che si dice in tv?

Andrea Franceschini
Andrea Franceschini

chissà come hanno sbattuto i piedini quelle teste di cazzo....mo vi mento....

Fernando Antonangeli
Fernando Antonangeli

Gramellini sei un povero servo di questi scendiletto carogne e leccaculo..... Augurati nella tua vita di non incontrarmi grandissimo figlio di buona mamma

Lucio Bufo
Lucio Bufo

sono come le prime donne, guai a non citarli almeno 5 volte al giorno ....

Naspini Fabio
Naspini Fabio

E quindi ? Se il copia e incolla dice una cosa giusta e incontrovertibile non vedo perchè non postarla. D'altronde anche questo post non è forse un copia e incolla ?

Andrea Spadaro
Andrea Spadaro

Ha fatto capire che il governo (il PD) aveva fatto un porcata ed lui e intervenuto e a sistemato tutto.....falsissimo se non era x il m5s sarebbe filato tutto come al solito.......diffamatore

UGiaLL
UGiaLL

N.B.
Le notizie di questo giornale, almeno la maggior parte, fanno veramente pena!

UGiaLL
UGiaLL

Voglio precisare una cosa:
è stato "denunciato" l'intervento di Gramellini a "Che Tempo che fa", dal M5S, per alcuni motivi:
- Gramellini ha detto nel Senato, invece era alla Camera;
- Gramellini non ha citato il M5S, che se non ci fosse stato, nessuno se ne sarebbe "accorto";

- l'ultimo punto è quello fondamentale:

GRAMELLINI ha detto verso la fine...: " L'EMENDAMENTO E' STATO CANCELLATO..!! "
QUESTA E' LA VERA NOTIZIA!
PERCHE' IN REALTA' L'EMENDAMENTO <<NON>> E' STATO CANCELLATO..!!

Questa è la Porcata..!!!

Ketnik
Ketnik

Pensa che patetici. Creano le porcate, vengono scoperti grazie al 5S, le ritirano e se ne prendono il merito. Fate pena, cosí come tutti quelli che vi sostengono nonostante la vostra falsitá e sporca ipocrisia.

Pino Iaco
Pino Iaco

Gramellini ha ragione su una cosa, l'emendamento si modifica per l'intervento di renzi e non degli onorevoli grillini per un motivo molto semplice...piaccia o non piaccia il pd e altri decidono di fare gli onorevoli grillini hanno deciso di no partecipare...e se non partecipi non decidi.

Umberto Banchieri
Umberto Banchieri

Ottima risposta la tua in quanto dimostra una cosa... a fare dei copia ed incolla voi grillini non siete capaci a fare. E abbassate la cresta: Gesù non è nato per merito di Grillo... visto che fra un poco direte che pure l'elezione del Papa è merito vostra non sò poi quanto stia esagerando...

Fe Fabrilo
Fe Fabrilo

L'ho sempre detto che e' troppo schierato

Domenico Di Giamberardino
Domenico Di Giamberardino

Sicuramente lavora per L'uomo forte quello che si presenterà presto come salvatore della patria

Sergio Bizioli
Sergio Bizioli

Io sono più bravo di te Io sono il primo della classe Io sono il capitano Asiloooooooo

Luca Gabbi
Luca Gabbi

Anhe Gramellini adesso... ahahahah

Massimo Morelli
Massimo Morelli

La questione È diversa l'emendamento porcata è ancora lì altro che cancellato.

Rodolfo Bolla
Rodolfo Bolla

Paolo lo dici perché lo hai sentito dire? Hai delle prove di quello che dici? Prima di far parlare la pancia, accertati di essere connesso, altrimenti ci fai una pessima figura personale.

Giancarlo De Luca
Giancarlo De Luca

quali paolo quali lobby? quelle dei coltivatori di chiapperi?

Rodolfo Bolla
Rodolfo Bolla

Così come i politici devo essere rieducati a governare e a non farsi manipolare dai lobbisti. I giornalisti devo imparare a dire i fatti e tutta la verità, con professionalità e senza pregiudizi. In questa occasione, il bravo Gramellini ha quanto meno peccato di ... leggerezza? Le verità taciute ed i fatti manipolati cambiano sostanzialmente la realtà e se viviamo una realtà che fa schifo è anche perchè abbiamo dei giornalisti o incapaci o disonesti.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio

"Vediamo cosa è successo veramente. Il 18 dicembre 2013 Endrizzi, cittadino portavoce del M5S al SENATO, in occasione della discussione sul decreto Salva Roma ha denunciato l'emendamento vergogna del pdexmenoelle contro i comuni virtuosi che penalizzano le slot machine. Il pd al SENATO, e non alla Camera come dice Gramellini, nonostante la denuncia di Endrizzi ha votato A FAVORE dell'emendamento, che è passato. Il polverone mediatico sollevato grazie al M5S ha costretto Renzie a intervenire e il pd ha messo una toppa dopo 3 giorni, non subito come propaganda Gramellini in diretta televisiva. Gramellini è riuscito a non citare il M5S parlando della battaglia contro le lobby del gioco d'azzardo, emersa in questa legislatura solo grazie ai cittadini del M5S in Parlamento dopo anni di silenzio omertoso dei partiti, tra cui il pdexmenoelle che neppure qualche mese fa ha votato contro la mozione M5S che cancellava il condono di svariati miliardi di euro ai signori delle slot."