•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 28 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Il governo nomina nuovi prefetti: siamo a 207

Il governo nomina nuovi prefetti: siamo a 207, molti pagati senza incarico

In tempi di spending review e tagli lineari, il governo decide di aumentare il numero dei prefetti sul territorio nazionale. Il provvedimento, neanche a dirlo, è finito sotto la lente di ingrandimento del giornalista del Corriere della Sera Gian Antonio Stella, autore, assieme al collega Sergio Rizzo, del bestseller “La Casta” e sempre attentissimo agli sprechi di denaro pubblico. E questo sembra proprio il caso di uno spreco alla luce del sole.

Vediamo qualche numero: dalla Lombardia alla Sicilia le prefetture sono in tutto 105. Già prima dell’intervento del governo, i numeri erano sbilanciati, visto che il numero dei prefetti ammontava a 185, 80 in più rispetto alle prefetture esistenti.

prefettura

Incurante dei dati, scrive Stella, “il Consiglio dei ministri di mercoledì 17 ha nominato altri 22 prefetti, arrivando al totale di 207, praticamente il doppio delle prefetture. Proprio perché non ci sono funzioni in questo momento disponibili per tutti e 207, gran parte dei neopromossi sono senza incarico. Senza incarico, ma con lo stipendio di prefetto, che è sensibilmente superiore a quello di viceprefetto: e questo comporta un esborso per le casse dello Stato, nell’immediato, e a regime per gli anni successivi”.

Il paradosso è che l’esecutivo ha deciso un aumento del numero dei prefetti contestualmente ai quotidiani proclami di abolizione delle province, che sono proprio gli enti locali ai quali le funzioni prefettizie fanno riferimento. In conclusione, Stella prova a spiegare l’infornata con l’antico adagio:  i ministri passano, i burocrati restano.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

14 Commenti

  1. Forse Un Mattino ha scritto:

    la legge di stabilità ha anche congelato lo stipendio per chi non ha un incarico. Sempre meglio darle tutte le notizie altrimenti si diventa grillini…

  2. Gaetano Fano ha scritto:

    È una antica usanza tutta italiana :si diventa prefetti senza funzioni,si diventa generali senza soldati,si diventa consiglieri di cassazione senza aver mai frequentato la cassazione.questa è la burocrazia italiana che si autopromuove.

  3. Francesco E Basta ha scritto:

    si diventa ministro della salute senza una laurea!!!

  4. Francesco E Basta ha scritto:

    se l’italia fosse stata tutta grillina.. non staremmo a discutere di queste cose.. funzionerebbe tutto, e non vivremmo in uno stato pieno di ladri!!!

  5. Antonio Galati ha scritto:

    Letta, non ti vergogni? E Napolitano approva? Che schifo!

  6. Roberto Giardina ha scritto:

    Quindi dato l’incarico stipendio scongelato

  7. Settimio Sette Gorgoroni ha scritto:

    Come tagli alle spese NON E’ MALEEE !!!!!!!!!!!!!AH AH AH governo illegittimo farabutto.

  8. Forse Un Mattino ha scritto:

    la tua illusione mi commuove….

  9. Mario Salvetti ha scritto:

    A cosa servono i prefetti ? Dobbiamo mantenere 2 prefetti per ogni provincia ? Quanti vice prefetti ? Quali sono i criteri di queste nomine ? Mi risulta che la loro provenienza e’ solo di certe aree geografiche , perché ?

  10. Luigi Babbetto ha scritto:

    Alla grande vai ….. Vi stiamo aspettando al varco

  11. Di Lorenzo Giovanni ha scritto:

    boh….la deficienza continua

  12. Giusy Saracino ha scritto:

    vergogna delle vergogne,,,schifosi vermi che dio vi punisca al piu’ presto

  13. Marco Carbone ha scritto:

    L’essenziale è soddisfare gli amici.

  14. Domenico Bianco ha scritto:

    L’importante è consolidare la casta

Lascia un commento