•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 2 gennaio, 2014

articolo scritto da:

La Corea del Nord minaccia la catastrofe nucleare

kim jong-un corea del nord minaccia

La Corea del Nord minaccia la catastrofe nucleare

Il leader della Corea del Nord Kim Jong-Un, nel suo discorso di inizio anno, dopo aver pronunciato quelle che sembravano parole di apertura verso una distensione dei rapporti con Seul, dunque con Washington (che in Corea del Sud ha un contingente di quasi 30mila effettivi), conclude minacciando una “catastrofe nucleare”, se dovesse scoppiare una nuova guerra nella penisola coreana, dalla quale “gli Usa non uscirebbero indenni”.

Pur non nominando esplicitamente lo zio Jang Song-Thaek, ex numero due del governo fatto fucilare il 12 Dicembre scorso per essersi macchiato di “atti controrivoluzionari”, il leader 30enne, terzo rappresentante di una “dinastia” che tiene in pugno la Corea da 60 anni, ha lasciato intendere che il suo governo continuerà a seguire la “linea dura” fin qui espressa: “Il nostro partito ha preso misure ferme per sbarazzarsi della sporcizia faziosa che aveva impregnato il partito, la nostra unità si è centuplicata e le linee del partito e della rivoluzione si sono consolidate purgando questa fazione antipartito e antirivoluzionaria”.

corea del nord minaccia

Anche se non si è visto ancora nessun gesto concreto, addirittura i rapporti con Seul avevano subito un rapido peggioramento a causa del supporto fornito a Jang Song-Thaek e ai suoi sodali, Jong-Un annuncia di voler “porre fine agli abusi e alle calunnie che fanno solamente del male” e quindi cercherà “con massiccio impegno, di migliorare i rapporti Nord-Sud”.

Il capo supremo della Corea del Nord si augura che anche la Corea del Sud assuma un “atteggiamento collaborativo” per la “reale riuscita” della distensione, in modo da evitare che “le nubi nere della guerra galleggino costantemente sulla penisola coreana, se la guerra dovesse tornare nuovamente su questa terra, essa comporterà un enorme disastro nucleare e gli Stati Uniti non ne saranno risparmiati”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

20 comments
Lorenzo Sassi
Lorenzo Sassi

Certi soggetti vanno eliminati dalla faccia della terra , prima che facciano danni

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Non sta ricattando nessuno, nessuno lo teme, tutti lo considerano quel despota meschinello che è!

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Tutte le dittature, rosse o nere che siano, hanno bisogno di queste demenziali sparate per far dimenticare al popolo la mancanza di libertà e la miseria, passa loro soldi persino la Corea del Sud!

Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

ma sto bimbo minchia quando smetterà di giocare con la play station ed entra nel mondo reale e degli adulti si accorgerà delle idiozie che va dicendo.

Piero Bazzoni
Piero Bazzoni

Un coglione sanguinario demente minaccia il mondo.

Mario Spinelli
Mario Spinelli

Ha una tale faccia da idiota, che potrebbe farlo benissimo. Ci sarà nessuno che gli piazza una palla in fronte?

Brunilde Bertacco
Brunilde Bertacco

Sono convinta che sia impotente ,ha la faccia di uno che non ha mai fatto una bella scopata. La crudeltà trasuda dal suo sguardo,la pazzia deve essere un retaggio di famiglia.

Brunilde Bertacco
Brunilde Bertacco

Ma perché non lanciano una bomba atomica a questo dittatore,che è al potere solo per il clima di terrore instaurato dal genitore e che lui mantiene,eliminando parenti,amanti e così riesce a conservarlo. A una faccio a da mostro.

Mario Lanza
Mario Lanza

la corea del nord nello scacchiere mondiale conta come il 2 di picche...l'unico modo per sedersi e "trattare" con i grandi del mondo e' agitare lo spauracchio atomico...cosa che puntualmente costui (e prima di lui i suoi predecessori) fa ogni anno verso natale.