•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 2 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Ruby, Berlusconi fa appello contro la condanna

berlusconi indagato per corruzione in atti giudiziari

Ruby, Berlusconi fa appello contro la condanna
La notizia era prevedibile e lui stesso l’aveva annunciata a tempo debito, ma ora è ufficiale: Silvio Berlusconi, attraverso i suoi avvocati, giovedì ha impugnato la sentenza con cui il tribunale di Milano lo ha condannato a 7 anni di carcere per il “caso Ruby”. I difensori, in particolare, hanno chiesto l’assoluzione dalle accuse di concussione e prostituzione minorile, con la più ampia formula “perché il fatto non sussiste”.

I giudici del collegio di primo grado, della IV sezione penale del Tribunale, avevano concluso il processo con una condanna a sette anni di carcere e all’interdizione perpetua dai pubblici uffici per concussione per costrizione e prostituzione minorile. Nelle motivazioni della decisione, in particolare, si legge che “risulta innanzitutto provato che l’imputato abbia compiuto atti sessuali con El Mahroug Karima in cambio di ingenti somme di denaro, variabili, di circa 3 mila euro per volta, e di altre utilità quali gioielli”.

Ruby, Berlusconi fa appello contro la condanna

La condotta ritenuta criminosa, tuttavia, non si tradurrebbe nei soli rapporti sessuali in cambio di denaro o oggetti preziosi: per il tribunale, “la valutazione unitaria del materiale probatorio illustrato evidenzi[a] lo stabile inserimento della ragazza nel collaudato sistema prostitutivo di Arcore ove giovani donne, alcune delle quali prostitute professioniste, compivano atti sessuali in plurimi contesti”. Ora toccherà alla Corte d’appello pronunciarsi in secondo grado.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: