•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 7 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Fassina è sicuro “I renziani sono in difficoltà”

Fassina è sicuro “I renziani sono in difficoltà”.

“Le mie dimissioni sono un gesto di sacrificio per un’assunzione collettiva di responsabilità”. Lo dice il dimissionario Stefano Fassina, vice ministro dell’economia a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24. È stata una battuta di Renzi su Fassina a portare alle dimissioni del viceministro dell’Economia che ha lasciato in polemica con il segretario Pd accusato di volere “un partito padronale”. “Sulle mie dimissioni c’è un’ambiguità che va sciolta – racconta Fassina – Vedo un atteggiamento che non è utile al Pd, che non è utile al Governo e soprattutto non è utile all’Italia. Non stiamo parlando di giochini interni, stiamo parlando del governo di un paese che è in drammatiche emergenze economiche e sociali. Quindi il mio gesto è un po’ disperato, se volete, è fatto con sacrificio, perché non l’ho fatto con leggerezza, ha l’obiettivo di un’assunzione collettiva di responsabilità”.

stefano-fassina

“Renzi giustamente e doverosamente chiede una svolta – continua Fassina a Mix24 – perché ha avuto un mandato ampio dagli elettori che l’hanno votato al congresso, si spenda anche con alcuni uomini ed alcune donne – e conclude a Radio 24 – per dare coerenza ai propri obiettivi”.  L’esponente Pd è uno che non demorde e già annuncia battaglia. “Io capo dell’opposizione interna? I renziani – dice a Mix24 – sono in difficoltà, io ho posto un problema politico di rapporto tra Pd e Governo. Certamente non andrò a casa, continuerò a dare il mio contributo dalla camera, e lavorerò per una rifondazione culturale e politica del partito democratico, perché credo che ce ne sia bisogno”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: