•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 9 gennaio, 2014

articolo scritto da:

L’ultimo appello degli attivisti sardi: “Beppe, dacci il simbolo”

movimento 5 stelle simbolo beppe, dacci il simbolo

“Beppe, per favore, vienici incontro e dacci il simbolo”. Potrebbe essere riassunta così la lettera aperta che i presentatori del contrassegno di Nuovo movimento Sardegna – l’emblema con le cinque rose dei venti gialle di cui l’Ufficio elettorale regionale ha chiesto la sostituzione ieri – hanno indirizzato direttamente a Beppe Grillo, perché torni sui suoi passi e conceda a quello stesso gruppo l’uso del contrassegno ufficiale del MoVimento 5 Stelle.

Se così fosse, sarebbe un colpo di scena del tutto inatteso, visto che una delle poche certezze al 6 gennaio – ultimo giorno per presentare gli emblemi in Corte d’appello – era che alle elezioni del 16 febbraio non ci sarebbe stata una lista del M5S: le divisioni tra gli attivisti dell’isola avevano spinto Grillo e il suo staff a non concedere l’uso del simbolo, di cui il leader mantiene la titolarità civile.

Nuovo movimento sardegna simbolo con cinque stelle

Ora però escono allo scoperto i presentatori di quel curioso simbolo, graficamente lontano da quello del soggetto di Grillo ma che i magistrati chiamati a vagliare gli emblemi hanno ritenuto confondibile, forse per la presenza contemporanea di cinque simil-stelle e della parola “Movimento”. A depositare l’emblema è stato un gruppo di attivisti del MoVimento, “tutti certificati e provenienti da tutti i gruppi dell’Isola”: la loro è una proposta choc, perché consentirebbe a sorpresa di rimettere in gioco il M5S che tutti davano per escluso. “In Sardegna – scrivono – abbiamo una seconda possibilità e se ci aiuti riusciremo a dare una speranza ai tanti sardi che aspettavano di votare Cinquestelle alle imminenti elezioni regionali”.

Certamente non ci sarebbe stata alcuna “seconda possibilità” se l’emblema non fosse stato ricusato, ma le poche norme sui simboli della legge sarda – copia carbone di quelle dettate per l’elezione della Camera – non vietano che il contrassegno sostitutivo sia completamente diverso da quello presentato in origine. Basta solo che il nuovo emblema sia rispettoso delle regole e certamente quello del M5S lo è: a patto, ovviamente, che Grillo ne autorizzi l’uso.

grillo

“Per scegliere i migliori candidati avremo tempo fino a lunedì, per il candidato governatore fino a mercoledì, ma entro domattina dovresti dare una procura a chi riterrai di tua fiducia (ad esempio il sindaco di Assemini, Mario Puddu, che ci ha dato completa disponibilità al riguardo) consentendogli di sostituirlo al nostro”. C’è anche una sorta di riapertura sulle liste: “Noi non siamo interessati alle poltrone, noi mettiamo a disposizione questa possibilità a tutti coloro che ti hanno inviato la propria disponibilità a candidarsi e che tu, con criteri che riterrai validi, potrai certificare“.

In questo modo, dunque, il MoVimento 5 Stelle potrebbe arrivare di nuovo sulle schede, dopo aver ottenuto il 30% sull’isola poco meno di un anno fa. Anche per questo, l’appello a Grillo perché conceda il simbolo si fa accorato: “Se lo farai recupererai un rapporto di fiducia con gli attivisti e gli elettori sardi, che oggi si è compromesso, e ridarai una speranza a un’Isola martoriata, che altrimenti sarà condannata ad altri 5 anni di disperazione”. I tempi però sono stretti, sia per la procura all’uso dell’emblema, sia – soprattutto – per la preparazione delle liste e la raccolta delle firme.

E se dal leader stellato non dovesse arrivare l’assenso all’uso del marchio originale, i presentatori di Nuovo movimento Sardegna potrebbero sempre modificare l’emblema presentato in prima battuta – ad esempio togliendo la stella centrale – ma non è detto che, a quel punto, valga ancora la pena proseguire nell’operazione.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

1 comments