•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 10 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Tecné per Tgcom24: inizio d’anno in flessione per il M5S, ma a crescere sono soprattutto astenuti e indecisi

sondaggio tecné per Tgcom24

Sondaggio Tecné per Tgcom24: inizio d’anno in flessione per il M5S, ma a crescere sono soprattutto astenuti e indecisi 

La prima rilevazione del 2014 diffusa venerdì 10 gennaio da Tgcom24, conferma Tecné come l’istituto più favorevole nei numeri al centrodestra, che si conferma in vantaggio sul centrosinistra. Il Partito Democratico guidato da Matteo Renzi si mantiene sotto la soglia del 30 per cento e rispetto all’ultima rilevazione di dicembre si dimostra pressoché stabile passando dal 29,4% al 29,7%. Lieve flessione invece per Forza Italia e Nuovo Centrodestra che si attestano rispettivamente al 22,9% (-0,4%) e 5% (-0,3%), mentre risulta significativa la variazione per il Movimento 5 Stelle, che arretra al 20,6% dal 21,7% della rilevazione del 18 dicembre. Variazioni minime per i partiti minori, con la Lega Nord che al 3,8% si riavvicina al valore elettorale di febbraio ’13, così come risalgono sopra il 3% sia Fratelli d’Italia che SEL. Segno meno invece per l’UDC, ora al 2,6%, mentre tutte le altre forze politiche (tra le quali, Scelta Civica) rimangono sotto la soglia del 2 per cento.

sondaggio tecné per Tgcom24

Aggregando il consenso per coalizioni, il centrodestra delle ultime elezioni  si attesta al 36,7% precedendo ancora – come detto – il centrosinistra accreditato del 33,5%. Come già visto supera ancora il 20% il Movimento 5 Stelle, mentre sono marginali i valori riferiti all’area di centro (4,1%) e della sinistra extraparlamentare (3,1%). Da evidenziare, inoltre, come rispetto a tre settimane fa risulti in significativo aumento la percentuale di coloro che si dichiarano indecisi o intenzionati ad astenersi, i quali passano dal 46,1% al 49,7%. Guardando per concludere al dato attuale della fiducia nel Governo Letta, secondo i sondaggio Tecné i giudizi negativi appaiono in crescita e superano per la prima volta la metà dell’elettorato (52,6%), mentre diminuisce di conseguenza la percentuale di coloro che guardano positivamente all’esecutivo, scesa oramai al 32% (-2,7% rispetto al 18 dicembre).

sondaggio tecné per Tgcom24sondaggio tecné per Tgcom24

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

9 Commenti

  1. Alessandro Sbarufatti ha scritto:

    Ok, le 12 persone che avete intervistato sono per lo più ritardate.
    Ne prendiamo atto.

  2. Gattuso Irene ha scritto:

    cominciate a mettere il nuovo centrodestra sotto il movimento per iniziare. grazie.

  3. Francesco E Basta ha scritto:

    aspettate a dire flessione!! più che altro sperate che il pd mantenga quei voti… io la vedo dura! vedrete come renzi tra qualche mese deluderà le attese

  4. Guido Fawkes ha scritto:

    Il Pd è sempre stato un campione nel guadagnare consenso lontano dalle elezioni e nel perderne 1/3 a ridosso delle votazioni.

  5. Leonardo Braccio ha scritto:

    Guido, l’altro giorno abbiamo dibattutto molto sulla mancata candidatura dei 5 stelle in Sardegna ed eravamo distanti, questa volta invece sono d’accordo con te. Ci sono precedenti importanti che dimostrano quanto il tuo ragionamento sia vero. Anzi aggiungo che se ci sono tanti astenuti o indecisi, il Centro Sinistra potrebbe benissimo perdere o al meglio pareggiare le elezioni. Staremo a vedere cosa succederà nei prossimi mesi.

  6. Luigi Russo ha scritto:

    ma quale flessione l anno scorso dopo le primarie il pd era al 40% e poi a febbraio abbiamo visto come è andata…questi sondaggi finti servono a destabilizzare e basta…

  7. Francesco Silvano ha scritto:

    Come dire ,…che gli italiani ad essere tassati e ridotti al lastrico…ci godino…o sono sadici/masochisti oppure come penso i sondaggi sono un bleff!!!

  8. Vito Casale ha scritto:

    Continua costante il calo dei 5s, niente di nuovo. Certo che il crollo del centro e’ impressionante

  9. Savino Cicoria ha scritto:

    Rimane il fatto che tanti che hanno votato per il m5s sono perplessi dall’assenza di strategie per coagulare il consenso su proposte concrete…

Lascia un commento