•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 13 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Renzi boccia il rimpasto: “E’ roba da Prima Repubblica”

Renzi Se saltano le riforme subito al voto

Renzi boccia il rimpasto: “E’ roba da Prima Repubblica”. Letta: “Il 2014 anno fondamentale”

Come suo solito, Matteo Renzi non le manda a dire e boccia senza appello qualunque ipotesi di rimpasto di governo. Dopo un colloquio di oltre un’ora con il Presidente della Repubblica, il segretario del Pd si è lasciato andare ad un tweet piuttosto emblematico: “Parlare di rimpasto è roba da prima repubblica. Che noia. Vi prego: parliamo di cose concrete”.

L’incontro al Quirinale, secondo una nota dell’ufficio stampa della presidenza della Repubblica, ha avuto al centro del colloquio le riforme istituzionali e in particolar modo la legge elettorale: “Uno scambio di idee su prospettive, confronto e iter per la riforma della legge elettorale e per le riforme istituzionali, in attesa della sentenza della Consulta sulla legge elettorale”.

 

Il Presidente del Consiglio, intanto, si trova ancora a Città del Messico e da quella sede si dice più che fiducioso sull’anno da poco cominciato. “Il 2014 è per noi un anno fondamentale, il primo anno che non si apre con un’emergenza finanziaria e si parla di opportunità di riforme e crescita. Dobbiamo e possiamo superare i ritardi del passato”, dice Enrico Letta in un’intervista alla tv messicana Televisa, durante la sua visita di Stato e prima di rientrare in Italia per affrontare i nodi politici legati al futuro dell’esecutivo e alle riforme.

La crisi – ha spiegato il premier – obbliga l’Europa e l’Italia a mettere in campo strumenti più efficaci, lasciandoci alle spalle stanchezze del passato”. Per questo, ha detto Letta, “nel semestre italiano daremo un impulso tutto basato sulla crescita e ci sono le condizioni che il rinnovato impegno italiano sugli obiettivi del lavoro e della crescita possa aiutare l’Europa a ripartire”. Perché, ha concluso il presidente del Consiglio, “la sfida delle democrazie di oggi è una rappresentanza del voto che dia risultati efficaci”.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

26 Commenti

  1. Paola Candido ha scritto:

    il Re lo ha convinto???

  2. Guido Zaccaro ha scritto:

    Rimpasto?…accordi di Kasta. ..con “i degni soci Alfano. .centrodestra?”…L’Italia. .sempre Italia è. !!

  3. Roberto Allori ha scritto:

    Ha paura del rimpasto perché toccherà metterci la faccia a qualche Renziano… .

  4. Ciro Pocobello ha scritto:

    sarà x lui , x noi deve andarsene .

  5. Toni Ueli ha scritto:

    GIA anno abboccato lui. E andato. A scuola Cuesto rosso

  6. Filodoro Cupaioli Morandi ha scritto:

    Sono perfettamente d’accordo. E’ più facile fare minoranza/maggioranza.

  7. Sergio Bacchiocchi ha scritto:

    letta non è credibile e deve anche spiegare la “sua assenza” nella questione Telecon/Telefonica che va in onda assieme a Telefonica/Mediaset !!!!!!!!!!!!!! In questo modo con il pd che permette tutto, a che cosa serve fare una legge sul conflitto d’interessi ? A niente, Speriamo che vada a casa presto !!!!!!

  8. Franco Zurlo ha scritto:

    bravo..renzino il tuo amico berlusca ti ha subito tirato le orecchie neh..

  9. Michelangelo Romano ha scritto:

    Il nuovo e’già putrido

  10. Graziella Mancini Spinosa ha scritto:

    di che cosa sei favorevole Renzi: ad impiastricciare di più???????????????????????????????????????????????????????

  11. Marco Carbone ha scritto:

    BarzelLetta odierna.

  12. Elmo Santini ha scritto:

    meglio la prima STRONZO, NON VEDI CHE CASINO STATE COMBINANDO ? E TU TI VUOI PARAGONARE A QUELLI DELLA PRIMA REPUBBLICA ? MA VA A CAGARE

  13. Umberto de Falco ha scritto:

    questo fa governo e opposizione ..comodo

  14. Stefano Coccia ha scritto:

    Dillo apertamente: vuoi le elezioni. Altro che prima repubblica. Questo è il sottoscala della Prima repubblica.

  15. Fioravanti Lorena ha scritto:

    subito alle elezioni…..ora non c’è un governo, ma dei ciarlatani

  16. Fioravanti Lorena ha scritto:

    che italiano è……

  17. Nicola Monteleone ha scritto:

    te sei da prima repubblica ….ti sei adeguato subito !

  18. Elisabetta Betty Bassani ha scritto:

    ha ragione . Legge elettorale e voto .

  19. Elisabetta Betty Bassani ha scritto:

    e basta governare col PDL ! ecchecavolo non regge sta cosa

  20. Mimmo Colangelo ha scritto:

    finocchietto

  21. Giovanni Battista Tagliavia ha scritto:

    Ma quando Vi dimezzate gli stipendi ed i benefit?

  22. Valentino Mauro ha scritto:

    al voto subito!!!!

  23. Nath Greco ha scritto:

    no ha paura,perchè allontana sia elezioni,poi logora il partito di forza italia di berlusconi…

  24. Maurizio Colò ha scritto:

    magari ci fosse la prima Repubblica…allora c’erano Berlinguer, Moro, Nenni, Pertini……adesso invece la Santanchè, Alfano, Renzi, Giovanardi…..

Lascia un commento