•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 14 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio IPR per Il Sole 24 ORE: la classifica dei governatori e dei sindaci più apprezzati

sondaggio Ipr sole 24 ore fiducia sindaci

Sondaggio IPR per Il Sole 24 ORE: la classifica dei governatori e dei sindaci più apprezzati

Come ogni anno Il Sole 24 ORE ha pubblicato il Governance Poll, ovvero il sondaggio Ipr Marketing sulla fiducia nei Presidenti di Regione e nei Sindaci dei capoluoghi di Provincia. Caratteristica di questo 2013 sono soprattutto i segni “meno” rispetto allo scorso anno o al consenso nel giorno dell’elezione, indicando probabilmente la sempre maggiore difficoltà degli amministratori regionali e locali nel rispondere alle problematiche dei cittadini in questo periodo di crisi economica.

Fra i Presidenti di Regione, il più apprezzato risulta il toscano Enrico Rossi con il 57%, seppur in calo rispetto allo scorso anno (-2%) e alla percentuale ottenuta alle elezioni del 2010; il podio è completato da due presidenti di centrodestra: il leghista veneto Luca Zaia al 56%, anch’esso in flessione, e il campano Stefano Caldoro al 55%, che invece guadagna il 5% rispetto al 2012 e lo 0,7% rispetto al giorno della sua elezione. Sopra la soglia del 50 per cento resistono i democratici Spacca (Marche), Errani (Emilia Romagna) e Burlando (Liguria), mentre chi guadagna più consenso rispetto al giorno delle elezione è la democratica friulana Debora Serracchiani, ora al 47% (+7,6%). In coda il “governatore” siciliano Crocetta al 35%, che pure avanza del 4,5% rispetto alle regionali di circa di un anno fa. Infine, sono entrambi di centrodestra coloro che perdono di più rispetto al giorno delle elezioni: il calabrese Scopelliti ora al 42% (-15,8%) e il sardo Ugo Cappellacci al 38% (-13,9%), con quest’ultimo che sarà nuovamente giudicato dai cittadini nelle elezioni regionali che si svolgeranno fra circa un mese.

sondaggio Ipr sole 24 oreRiguardo ai sindaci, a guidare la graduatoria è il Sindaco di Pavia Alessandro Cattaneo (Forza Italia) con il 68%, che avanza dell’11% rispetto allo scorso anno e del 13,6% rispetto alla sua elezione. A seguire, il Sindaco PD di Bari Michele Emiliano al 66%, anch’egli in significativa crescita nel consenso, e il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca al 65%, lo scorso anno in testa alla classifica e che risulta però in flessione rispetto alle precedenti percentuali superiori al 70%. Fra i sindaci delle più importanti città italiane, da segnalare il 58% del Sindaco di Torino Piero Fassino, il 56,5% del Sindaco di Roma Ignazio Marino, il 51% del milanese Giuliano Pisapia e ancora il 51% del napoletano Luigi De Magistris. Da evidenziare inoltre l’apprezzamento del leader PD e Sindaco di Firenze Matteo Renzi, al 26° posto con il 55% (+3% rispetto allo scorso anno) e il valore del sindaco “grillino” di Parma Federico Pizzarotti, al 49% (-4% rispetto al 2012). Chiudono la graduatoria la sindaca di Alessandria Maria Rita Rossa e il tarantino Ippazio “Ezio” Stefano con il 40%, entrambi in forte calo rispetto alla precedente rilevazione.

sondaggio Ipr sole 24 ore sindacisondaggio Ipr sole 24 ore fiducia sindacisondaggio Ipr sole 24 ore fiducia sindacisondaggio Ipr sole 24 ore fiducia sindaci


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

2 comments
Diego Gavazzeni
Diego Gavazzeni

Scusate, com'è possibile che Pizzarotti nel 2012 fosse al 101° posto, quando aveva il 53% di consenso? Forse era 51esimo, come i vari Lecco, Arezzo e Biella che avevano la stessa percentuale...