•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 16 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, anche a sinistra si vota il leader

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, consenso al PD.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, anche a sinistra si vota il leader

Il sondaggio condotto da Demopolis per Ottoemezzo rivela una tendenza ormai evidente nella politica Italiana, ma in un certo senso “nuova” per il centrosinistra: oggi gli Italiani non votano per un partito o per un’ideologia, ma un leader, e lo votano solo se presenta spiccate caratteristiche di personalità e di carisma.

La personalizzazione della politica avvenuta soprattutto nel centrodestra è sotto gli occhi di tutti, ma le rilevazioni di Demopolis mostrano che il PD è riuscito a crescere di quasi 5 punti nell’ultimo mese proprio grazie all’elezione del suo nuovo segretario, Matteo Renzi.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, consenso al PD.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, consenso al PD.

L’operato del sindaco di Firenze soddisfa le attese di due intervistati su tre, mentre per il 15% è addirittura superiore alle aspettative (i delusi sono invece il 18%) ma è dai flussi elettorali che risultano i dati più interessanti. Anche se sarebbe sbagliato attribuire tutti i cambiamenti nelle intenzioni di voto degli Italiani all’arrivo del nuovo segretario del PD, certamente la sua elezione ha dato una spinta agli indecisi ed ai delusi degli altri partiti: su 100 persone che oggi dichiarano che voterebbero PD, 9 avevano infatti votato Grillo a Febbraio, 6 avevano scelto il premier uscente Mario Monti, 3 avevano votato PDL e 4 si erano astenuti, mentre i restanti 78 erano già elettori PD.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, l'operato di Renzi.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, l’operato di Renzi.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, spostamento di voti verso il PD.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, spostamento di voti verso il PD.

A questi dati bisogna poi aggiungere la flessione registrata dai principali partiti di opposizione nell’ultimo mese: a Dicembre 2013 il Movimento 5 Stelle si attestava al 23% mentre Forza Italia era al 21,5%, ma oggi entrambe le forze politiche hanno perso circa un punto e e mezzo, in contrasto con l’impennata del PD che segna +4,8%.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, consenso a PD, M5S e Forza Italia.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, consenso a PD, M5S e Forza Italia.

La maggioranza degli stessi intervistati dichiara che il leader di un partito o di una coalizione è l’elemento principale che incide sulla decisione di voto, mentre il partito in se incide per il 25% degli intervistati e altri fattori per il 19%. Se sono gli elettori di Forza Italia ad essere maggiormente convinti dell’importanza del leader, anche tra gli elettori del PD (come abbiamo visto) la tendenza è in crescita ed è diventata maggioritaria, così come tra gli elettori del M5S il cui 53% dichiara di decidere principalmente in base al leader del partito.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, importanza del leader nelle intenzioni di voto.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, importanza del leader nelle intenzioni di voto.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da: