•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 16 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Ipr per Tg3, con la legge elettorale della consulta il Governo non avrebbe maggioranza

Sondaggio Ipr per Tg3, intenzioni di voto.

Sondaggio Ipr per Tg3, con la legge elettorale della consulta il Governo non avrebbe maggioranza

Il sondaggio presentato al Tg3 e condotto da Ipr rileva le intenzioni di voto, ma crea anche il Parlamento virtuale che risulterebbe dalla legge elettorale riconsegnata dalla Consulta dopo aver giudicato incostituzionale ed irragionevole il premio di maggioranza che ha permesso al PD di ottenere la maggioranza alla Camera.

Con la legge proporzionale purificata dagli elementi incostituzionali ed uno sbarramento al 4%, oggi in Parlamento avremmo quattro forze politiche, ma il Governo in carica non avrebbe la maggioranza. Il PD otterrebbe infatti 261 seggi, il Movimento 5 Stelle sarebbe la seconda forza politica con 167 seggi, seguita da Forza Italia con 159 poltrone e dal Nuovo Centrodestra con 43. I due partiti che reggono l’attuale esecutivo, PD e NCD, otterrebbero insieme 304 seggi, 12 seggi distanti dalla maggioranza assoluta necessaria per la governabilità.

Sondaggio Ipr per Tg3, Parlamento con la legge elettorale della Consulta.

Sondaggio Ipr per Tg3, Parlamento con la legge elettorale della Consulta.

Tolti i partiti che non raggiungono il 4%, il PD otterrebbe il 33,5% dei voti (in crescita di un punto rispetto all’ultima rilevazione pre-natalizia), mentre il Movimento 5 Stelle e Forza Italia otterrebbero rispettivamente il 21,5% ed il 20,5% de voti, entrambi con un incremento di un punto e e mezzo rispetto a circa tre settimane fa. Chi perde punti è il Nuovo Centrodestra di Alfano (5,5%, con -1%), che rimane però l’unico partito al di fuori dei tre principali poli a mantenersi oltre il 4%, al contrario di Sel (2%) e Scelta Civica (1%), entrambe in calo, ma anche di UDC (2,5%) Lega (3,5%) e Fratelli d’Italia (2,5%) che rimangono stabili. In questa rilevazione scendono anche gli astenuti e gli indecisi, che rappresentano oggi il 35% degli Italiani, in particolare con il 22% che non andrebbe a votare ed il 13% che non saprebbe chi scegliere in caso di elezioni.

Sondaggio Ipr per Tg3, intenzioni di voto.

Sondaggio Ipr per Tg3, intenzioni di voto.

 


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

6 comments
Marco Miccoli
Marco Miccoli

Ma non sono d' accordo invertite le prime 2...va...

Marco Pulga
Marco Pulga

Procedimenti giudiziari- Matteo Renzi Il 5 agosto 2011 è stato condannato in primo grado, insieme ad altre venti persone, dalla Corte dei conti della Toscana per danno erariale e al pagamento di 14 000 euro, a fronte di un danno totale, causato dalla giunta, di oltre 2 milioni di euro[92] e ridotto in giudizio a 50 mila euro. Il procedimento si riferisce a quando era presidente della Provincia di Firenze. Renzi ha impugnato in appello la sentenza[21]. Le contestazioni riguardano la categoria di inquadramento di quattro persone nello staff, assunte presso la provincia di Firenze, a tempo determinato in categoria D anziché C, in violazione delle disposizioni riguardanti la contrattazione collettiva del comparto.[93] L'8 ottobre 2012 la Guardia di Finanza ha ricevuto un esposto presentato da un dipendente del Comune di Firenze, Alessandro Maiorano, per denunciare il fatto che il presidente di provincia e poi sindaco Matteo Renzi usufruisca dei contributi pensionistici pagati dalla collettività, essendo stato messo in aspettativa dall'azienda di famiglia CHIL srl, in cui era stato assunto come dirigente 8 mesi prima dell'elezione a presidente di provincia.[94][95][96]

Paoletti Paolo
Paoletti Paolo

maggioranza 615, ma cosa si sono bevuti o fumati?

Giampiero Censorii
Giampiero Censorii

..e dove sarebbe il problema? Siccome gli italiani non sanno votare, dobbiamo fare una legge elettorale per far si che con il voto di 4 imbecilli abbiano una maggioranza bulgara?

Giancarlo De Luca
Giancarlo De Luca

non esiste legge elettorale che dia la maggioranza al 30% dei votanti, anzi si il porcellum ed è stata, proprio per questo motivo dichiarata incostituzionale

Cosmo Caranci
Cosmo Caranci

Ancora sondaggi ?? E non vi vergognate dopo le fesserie che avete propinato agli italiano, in occasione della ultima campagna elettorale per le politiche. ANDATE A ZAPPARE !!!!!!!!!!!!!!