•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 17 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Euromedia Research, centrodestra avanti

Sondaggio Euromedia Research, intenzioni di voto.

Sondaggio Euromedia Research, centrodestra avanti

Il sondaggio condotto da Euromedia Research, l’istituto diretto da Alessandra Ghisleri e molto vicino a Silvio Berlusconi, trova un quadro delle intenzioni di voto in controtendenza rispetto a quello degli altri istituti, con il centrodestra in vantaggio sul centrosinistra.

La differenza tra le due coalizioni è davvero minima, le distanzia solamente un decimo di punto, ma la tabella relativa ai sondaggi condotti da Euromedia nell’ultimo mese (che mostra anche i risultati delle ultime 5 elezioni) rivela che secondo l’istituto il centrodestra è quasi sempre rimasto al di sopra del centrosinistra, anche in un periodo in cui la magior parte degli istituti (nelle settimane successive all’elezione di Renzi) hanno trovato un quadro totalmente invertito. In tutto questo periodo però il PD è l’unico partito che registra una crescita cospicua: dal 27,5% del 9 Dicembre, giorno successivo alle primarie, all’ultima rilevazione del 10 Gennaio, il PD ha guadagnato due punti percentuali ottenendo il 29,5%, mentre il più diretto rivale Forza Italia è rimasto sempre intorno al 21% (oggi al 21,6%) ed il Movimento 5 Stelle è sceso progressivamente dal 23% al 21,4%.

Sondaggio Euromedia Research, intenzioni di voto.

Sondaggio Euromedia Research, intenzioni di voto.

Tornando al centrodestra, anche tra gli altri partiti non si registrano variazioni particolarmente significative: NCD ancora non supera il 4%, Lega Nord dopo un leggero calo torna al 4,5%, Fratelli d’Italia ha il 2,5% ed il Movimento per AN 1%, mentre tutti gli altri partiti di cdx ottengono lo 0,5%.

Sel contribuisce col 3,4% al dato della coalizione di centrosinistra, che con l’1% degli altri partiti ottiene il 33,9% (il 7 Gennaio era al 33,1, ma superava di due decimi il centrodestra), mentre i due partiti di Centro rimangono praticamente stabili ed ottengono insieme il 4,3%. Infine i Verdi si attestano all’1,4%, gli altri partiti complessivamente raccolgono il 5% dei consensi ed oggi il 31,5% degli intervistati da Euromedia sarebbe indeciso su quale partito votare.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

9 comments
Angelina Di Gregorio
Angelina Di Gregorio

Come mai solo quelli della Ghisleri sono in controtendenza? Non dipende dall'elettorato che viene intervistato? Francamente non do credito ai sondaggisti, perchè il voto nelle urne spesso li smentisce!

Pino Iaco
Pino Iaco

Quando ci si confonde con il desiderio. ........

Guido Zaccaro
Guido Zaccaro

Con il Berlusca ..che entra "trionfalmente"...e da vero vincitore nella sede del.P.D...il centrodestra vola nei consensi....

Luigi Russo
Luigi Russo

potrei fidarmi ma vedere il centrodestra in vantaggio mi terrorizza....

Mirko Sig
Mirko Sig

in realtà Euromedia in molte occasioni ha toppato alla grande; l'esempio più clamoroso fu alle europee 2009: stimò il PdL al 45%, ma questo prese il 35% - un errore addirittura del 10%!

Rocco Mena
Rocco Mena

Politiche Feb\2013 diede il M5S a quasi 24%.. nessuno ci credeva.

Luca Argalia
Luca Argalia

è l'unica alla luce dei fatti che poi ci prende

Rocco Mena
Rocco Mena

Anche se Alessandra Ghisleri è molto vicina a Berlusconi, i suoi sondaggi ci hanno azzeccato sempre.