•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 16 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Pd, Renzi in direzione “Sulle riforme il Pd si gioca la faccia” Letta “Fiducioso in risultato Renzi su legge elettorale”

pd renzi in direzione per legge elettorale

Pd, Renzi in direzione per legge elettorale

Direzione nazionale del Partito Democratico oggi a Roma. All’ordine del giorno: riforma legge elettorale e discussione su JobActs lanciato da Matteo Renzi nei giorni scorsi. Prima della riunione dei democratici si vocifera di un incontro tra Renzi ed il presidente del Consiglio Letta, tornato ieri dal Messico. L’ultimo incontro tra i due risale solo a qualche giorno fa. Il caso De Girolamo scuote il Governo: anche Scelta Civica chiede le dimissioni del ministro per le politiche agricole.

Renzi e Berlusconi – Da giorni di parla di un incontro tra Renzi ed il leader di Forza Italia. Ieri al Tg5 Renzi ha dichiarato: “Se ci vediamo, è per provare a chiudere. Prima dovremmo sistemare per benino le cose perché l’incontro abbia un senso. Se l’incontro deve essere per prendere un caffè ognuno resti a casa sua. Io credo che Forza Italia non si debba limitare a dire si’ a una delle leggi elettorali che stiamo discutendo ma, per esempio, che accetti la nostra proposta di superare il Senato e le Province. Gli italiani ci chiedono di fare veloce le cose che servono”.

Danilo Leva “Non riabilitiamo Berlusconi” – “È giusto dialogare con tutti ma un conto è Forza Italia, un conto è Berlusconi in quanto condannato in via definitiva” ha detto il deputato di area cuperlian-bersaniana Danilo Leva. “Credo si debba tenere conto di questa differenza. Non vorrei una sua riabilitazione attraverso gratuiti atti simbolici. Voglio ricordare a Renzi che Berlusconi è un condannato in via definitiva per evasione fiscale. Sfido Renzi a trovare un Paese europeo in cui un personaggio del genere venga chiamato a decidere della legge elettorale”.

pd renzi in direzione per legge elettorale

Renzi sulla legge elettorale – L’opinione di Renzi sulla legge elettorale è chiara: “Le regole si scrivono tutti insieme, se possibile. Farle a colpi di maggioranza è uno stile che abbiamo sempre contestato”.

L’intervento di Renzi in direzione “Sulle riforme il Pd si gioca la faccia” – Renzi, in forma smagliante, nel suo intervento in direzione ha voluto rimarcare come “nell’ultimo periodo sulle riforme è un elenco di fallimenti: nessuna riforma elettorale, è saltata l’ipotesi di una grande riforma istituzionale fermata alla quarta lettura. Da qualche anno sul tema delle riforme abbondano i ministri, scarseggiano i risultati. Il Pd si gioca la faccia”. Per il segretario del Pd se si affronta senza risultati una campagna elettorale con la tenaglia Grillo-Cav “con elementi demagogici volti a incastrarci sul fatto che le responsabilità delle mancate riforme siano nostro” il Pd è perduto e “non faranno distinzione tra chi ha votato Cuperlo, Renzi o Civati, faranno un pacchetto unico e diranno è colpa vostra, se non c’è consapevolezza questo noi saremo spazzati via”.

Letta “Fiducioso in risultato Renzi su legge elettorale” – A proposito della direzione del Partito Democratico intervento del premier Letta che, pur assente alla riunione, ha commentato: “Sono fiducioso in un risultato positivo dell’iniziativa opportuna e coraggiosa che Renzi ha assunto sulla legge elettorale”.

Renzi “Io non mollo” – Dopo la direzione incontro tra il premier Letta e Renzi. La direzione ha approvato, senza nessun voto contrario, la relazione del segretario. Letta ha replicato dicendo che non è vero che sono solo fallimenti. Poi c’è stato l’incontro tra Renzi e Letta. Il segretario poi a fine serata ha sintetizzato su Twitter.

 


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

6 comments
Mauro Tornaghi
Mauro Tornaghi

sfido a trovare un paese europeo dove dopo 6 mesi dalla condanna non hanno ancora deciso se affidarlo ai servizi sociali o dargli gli arresti domiciliari; il problema è che forza italia è lui e solo lui gli altri sono solo servitori

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Certo che dir cazzate saremmo bravi tutti vero Danilo Leva? Io sfido te a trovare un paese dove si fa una legge elettorale escludendo il capo di un partito personale che, purtroppo ha un consenso superiore al 20%, O dovremmo fare come lui quando ci ha imposto il Porcellum? Tu faresti cosi, o con chi di F.I.parleresti? Con questi stupidi pretesti pensi di fare un bene al PD " compagnuzzo"???

Stefano Vitali
Stefano Vitali

È da vent'anni che il pd la faccia se la gioca ogni santissimo giorno

Roberto Marini
Roberto Marini

A lui della faccia del Pd non interessa, gli interessa solo la sua.....

Marco Portnoi
Marco Portnoi

penso a quei 1,5 milioni di ebeti che l'hanno votato per riesumare Berlusconi....e ora vi beccate RENZUSKONI.....!!!!...........