•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 22 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Pd, Cuperlo lascia, Renzi va avanti

La rassegna stampa del Tp di oggi, come tutti i quotidiani, apre con le dimissioni di Gianni Cuperlo da presidente del Pd dopo la tumultuosa direzione di partito di lunedì. “Contro di me attacchi personali” ha detto l’ex delfino di D’Alema. Matteo Renzi replica “Rispetto la decisione ma vado avanti”.

Il Corriere scrive “Il Paradosso dei democratici. Renzi, oggi come oggi il nemico ce lo ha in casa”. Sulla Stampa Rosi Bindi attacca i renziani “In commissione siete in minoranza”. Repubblica sottolinea “la voglia antica di farsi del male” del Pd. Il Messaggero “Strappo nel Pd, l’altolà di Renzi”. L’Unità “Cuperlo lascia, Renzi raddoppia”. Il Giornale rivela “Cuperlo si dimette e Renzi vuole richiamare Veltroni”. Sallusti scrive “Cuperlo presidente dei furbetti moralisti”. Il Manifesto titola “Fuori i secondi”. Libero “Tutti sbavano per Renzi: tranne il Pd”. Il Secolo XIX “Renzi spiana la fronda Pd e i partitini”. Il Mattino “La sinistra e la sindrome dell’alieno”. Il Tempo “Cuperlo lascia, avanti il prossimo”. Europa si chiede “Morire per le preferenze?”.

il manifesto la stampa tempo unita

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

2 Commenti

  1. Roberto Travaglini ha scritto:

    Stasera Renzi a Porta a Porta firmerà il nuovo contratto con gli italiani, evento visibile anche su Mediaset Premium che da sabato è visibile con tutti i suoi canali anche a chi ha la tessera del PD. Civati sta preparando il plastico e Fassina servirà in tutù tè e pasticcini durante la trasmissione.

  2. Barbara Romana ha scritto:

    Fuori un altro.. Dai che siamo fortunati quest anno 🙂

Lascia un commento