•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 22 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Aldo Bozzi attacca Renzi “Il suo Italicum è un SuperPorcellum”

E’ stato colui che con il suo ricorso alla Consulta ha di fatto decretato la fine del Porcellum e obbligato i partiti a convergere sull’Italicum preparato dal segretario Pd. Ma secondo Aldo Bozzi la proposta di Renzi è peggiore del suo “illustre” predecessore. “Questa legge è una vergogna. Una presa in giro per gli italiani” afferma Bozzi in un’intervista alla Stampa. Un bonus del 18% alla coalizione vincente “sembra eccessivo – spiega -, produrrà una distorsione del voto”. Anche la soglia del 35% non è a suo avviso “ragionevole”. “Un partito prende il 35% di voti e il premio gliene regala un ulteriore 18%? Più della metà? Ma stiamo scherzando? Questa legge è una vergogna”, per non parlare, aggiunge, “dell’assenza di preferenze”. “La Corte – precisa – non dice assolutamente che le liste bloccate ‘vanno bene se sono corte. Questa legge è ancora peggio del Porcellum. È un superPorcellum”.

 

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

articolo scritto da:

9 Commenti

  1. Vincenzo Lopriore ha scritto:

    Italicum, porcellum, avete solo rotto i coglionum…..

  2. Francesco Silvano ha scritto:

    ma come siamo messi bene…dal porcrellumm all

  3. Roberto Allori ha scritto:

    Italicum uguale al Porcellum e che volevi che cambiasse con Renzi e suo zio…….cambiavetso una sega

  4. Anna Simonetti ha scritto:

    Dal porcellum.. Al porcellone!!!

  5. Rosina Fanali ha scritto:

    grazie sei grande avvocato

  6. Lucio Bufo ha scritto:

    tutti a criticare, nessuno che presenti una seria e fattibile controproposta…. Galline!

  7. Giampiero Censorii ha scritto:

    vai con il ricorso avvocato..stavolta preventivo..

  8. Ettore Fieramosca ha scritto:

    Anna Simonetti , s’è nn’italicum comu I treni nostril , t’ammagini a corsa chi ficiumu ?

Lascia un commento