•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 10 gennaio, 2012

articolo scritto da:

Primarie USA: tutto il New Hampshire minuto per minuto 10/01/2012 [diretta]

Primarie USA

Primarie USA: tutto il New Hampshire minuto per minuto  10/01/2012 [diretta]

 

Amici della grande politica, benvenuti alla nostra diretta delle primarie in New Hampsire!

Si tratta delle prime elezioni primarie di quest’anno considerando che in Iowa il 3 gennaio si sono tenuti i caucus sia dei repubblicani, sia dei democratici. Dopo la vittoria dell’ex governatore del Massachusetts Mitt Romney, è sempre il mormone ad essere in testa nei sondaggi del Gop. Anche se il calo che sta registrando nelle ultime ore rende la partita quanto mai interessante. Pare infatti che il deputato texano Ron Paul, paladino della corrente libertaria e dei Tea Party, possa tallonarlo e crearli dei problemi. Quale sarà invece le performance della sorpresa Rick Santorum? E Gingrich riuscirà a recupareare qualche consenso? Quanto può influire il sostegno del Boston Globe sul candidato Huntsman? E Rick Perry è definitivamente spacciato?

Insieme a noi del Termometro Politico potrete seguire la diretta di questa lunga notte elettorale americana!

[ad]Prima della diretta, due parole sul New Hampshire, un piccolo stato di 1 Milione e 300mila a maggioranza Cattolica e di origine Irlandese, considerato il più conservatore tra gli Stati del New England, area in cui i Democratici hanno un elevatissimo consenso. In questo Stato, infatti, nel 2008 Obama ha sconfitto McCain 54-44, mentre nel 2004 Kerr sconfisse Bush 50-48. Nel 2000, invece, furono i Repubblicani a vincere con Bush, che sconfisse Gore 48-47: in quell’occasione il New Hampshire fu determinante per la vittoria del GOP alle Presidenziali. Per quanto riguarda le Primarie, nel 2008 tra i Democratici vinse Hillary Clinton e tra i Repubblicani John McCain.

Primarie USA

PER SEGUIRE TUTTE LE NOSTRE DIRETTE DIVENTA FAN SU FACEBOOK

|||||||| PREMI F5 O CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA E SEGUIRE LA DIRETTA  ||||||||

0.10 New Hampshire: su Fox i giornalisti danno alcuni dati sul voto: gli Indipendenti avrebbero scelto al 30% Romney, al 29% Paul ed al 27% Huntsman, mentre chi ha deciso chi votare all’ ultimo momento avrebbe scelto al 29% Romney, al 24% Huntsman, al 20% Santorum ed al 16% Paul.

0.30 Secondo Nate Silver di “538”, rubrica del NYTimes, Paul e Huntsman starebbero andando fortissimo tra gli indipendenti che mai come quest’anno sono numerosi tra i votanti delle primarie repubblicane. Questi 2 candidati potrebbero essere quindi stati sottostimati dai sondaggi finora circolati.

1.00 Nel paese di Dixville, in New Hampshire, dove si è già votato, i sei elettori si sono pronunciati in questo modo: 2 per Romney, 2 per Huntsman, 1 per Paul ed 1 per Gingrich.

1.05 Urne chiuse da alcuni minuti in New Hampshire. Per un terzo degli elettori Repubblicani del New Hampshire la caratteristica principale che deve avere il loro candidato alla Casa Bianca è quella di essere in grado di battere Barack Obama. Per il 27%, invece, è l’esperienza, per il 24% la moralità e per il 16% il fatto che sia un vero conservatore.

1.30 1% dei voti scrutinati in New Hampshire: Romney in testa con il 38,0%, segue Paul al 22,9%, poi Huntsman al 16,1%, Gingrich all’11,4%, Santorum 9,5%, Roemer 0,4%, Perry 0,3% e la Bachmann allo 0,1%.

(per continuare la lettura cliccare su “2”)


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments