•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 23 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Grillo “Dietro l’ebetino Renzi c’è il condannato Berlusconi”

Grillo Dietro lebetino Renzi ce il condannato Berlusconi

Grillo “Dietro l’ebetino Renzi c’è il condannato Berlusconi”

Intrattenendosi con i corrispondenti stranieri nel bar della sede della stampa estera Beppe Grillo ha detto la sua sull’incontro tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi: “Renzi è andato da Berlusconi ad Arcore e il condannato gli ha dettato la linea . Si è messo la camicina bianca ed è salito sul camper, scopiazzando il nostro programma”.

Grillo Dietro lebetino Renzi ce il condannato Berlusconi

A proposito di legge elettorale nella prima parte della consultazione online del Movimento 5 Stelle gli iscritti hanno scelto per il sistema proporzionale. Nei prossimi giorni saranno sottoposti altri quesiti sino alla composizione del sistema di legge elettorale che diventerà la proposta ufficiale dei gruppo parlamentari di Camera e Senato.

“Sappiamo che non abbiamo scampo di andare al Governo” – Durante la conferenza stampa, Grillo  ha aggiunto di essere consapevole che con l’Italicum, il M5s ha poche possibilità di andare al governo: “La legge elettorale che stanno facendo questi due è per fermare noi che siamo la variabile impazzita”. Con l’Italicum “noi saremo tagliati fuori. Immaginate il ballottaggio tra noi e il Pd. A chi indirizzerà il voto Berlusconi con le sue tv e i giornali. Lo sappiamo che non abbiamo scampo per andare al governo. C’è il mutismo di Napolitano che non dice niente, di Letta che non dice niente. Perché il pericolo siamo noi”.

“Se gli italiani non ci vogliono, lascio” – Nel pomeriggio il leader dei Cinque Stelle, in un colloquio con i giornalisti, ha parlato di Europee: “Andiamo in Europa e vinceremo le elezioni: il Movimento o vince o perde. E se gli italiani decidono che non ci vogliono io prenderò una decisione diversa, se ho sbagliato lascio”. “Se però vinciamo noi cambiamo l’Italia dall’Europa”. “Noi siamo pronti a governare in un altro modo”, prosegue il fondatore del Movimento 5 Stelle. “Noi non sostituiamo una forza politica con un’altra. Non sono io che me ne vado. Se perdiamo, prendo atto”, dice ancora Grillo ai giornalisti che gli domandano come possa lasciare dopo aver ottenuto un risultato del 25% alle elezioni politiche.

 

 

Giuseppe Spadaro

 


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

90 comments
Franca Felicini
Franca Felicini

ti piacerebbe condannato in via definitiva, tu stai fuori del parlamento perchè dentro non ci puoi stare e sei costretto a fare l'insegnante degli altri a suon di balle sulla rete

Antonio Crobe
Antonio Crobe

ma vai a fare in culoooooooooooooo, persona triste

Antonio Rossi
Antonio Rossi

Allori, se sei onesto dimmi cosa ti ha dato di più il pagliaccio con 160 schiavetti pagati da noi fior di quatrini.

Antonio Rossi
Antonio Rossi

Mentre prima c'è lui il pregiudicato e in più pagliaccio.

Gianni Devoto
Gianni Devoto

e dietro il M5S c'è il condannato Grillo: Beppe Grillo, condannato per omicidio colposo leader dei moralizzatori. La bufala è tutta qui Lo si sapeva, ma il Venerdì di repubblica l'ha ricordato. Beppe Grillo è stato condannato con sentenza passata in giudicato per omicidio colposo. E' stato infatti giudicato responsabile, naturalmente ''per colpa'' non per altro, della morte di due adulti e del loro bambino, per avere guidato imprudentemente un fuori strada che è precipitato in un burrone con le tre vittime imprigionate all'interno, mentre lui è riuscito a salvarsi. Una disgrazia, dunque, ma causata dall'imprudenza. Chi incorre in una vicenda come questa è sicuramente degno di pietas: un suo errore, una sua imprudenza l'hanno consegnato per tutta la vita a una colpa terribile. L'unica cosa che si chiede a chi sia incorso in un tragico errore come questo, però, è che non si erga a moralizzatore. Invece no. Beppe Grillo si propone al paese come Masaniello contro una classe politica di immorali. Non può farlo. Lui, non può farlo. Quel suo errore terribile lo impedisce. Ed è incredibile che lui stesso, per primo, non lo comprenda e faccia finta di nulla. Lui che non vuole che in Parlamento seggano i condannati per corruzione. E i condannati per omicidio colposo come lui? Loro possono sedere in Parlamento? Tutto qui. Ed è triste che, per l'ennesima volta, tante persone seguano un leader di tal fatta. Una vicenda tutta italiana.

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Bravo prepara le valige, pochi ti vogliono, solo qialche bontempone e diversi sprovveduti!

Carlo Spadoni
Carlo Spadoni

è dietro te chi c'è , faccelo sape ,faccelo sape ?

Fernando Giannoni
Fernando Giannoni

Io penso che ebetino sia lui, che è riuscito a farsi dare il voto dagli italiani per non farci niente. E' talmente ebetino che si dimentica di essere anche lui un pregiudicato. Sarà demenza senile?

Salvatore Caputo
Salvatore Caputo

Speriamo che appena perse le europee mantengano la promessa e si levino dalle palle....di scemi in parlamento ce n sono già tanti.

Angelo Masia
Angelo Masia

l'unico ebete che ancora c'è in giro sei tu

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

disse la marionetta di casaleggio condannata per omicidio... persino Travaglio sta dicendo adesso che poteva accettare l'invito di Renzi a fare insieme le riforme

Luca Passantino
Luca Passantino

Mah se poi le regole sono comunque le stesse di prima dopo aver promesso le preferenze da anni la tessera nn va solo strappata ma bruciata

Mario Astori
Mario Astori

grillo, perché non fai solo il comico? te lo dice uno che ti credeva.

Enrico Villari
Enrico Villari

A quelli che strappano la tessera PD faccio una mia riflessione......Se prima di un incontro agonistico a livello sportivo ci si incontra coll'avversario per concordare le regole da applicare e condividere e' proprio scorretto ? Da questa condivisione con l'avversario non ci saranno dopo le elezioni pretesti di sorta e motivi per adunare le folle ed arringare le proteste !!!! Renzi e' Avversario di Berlusconi e lo sara' sempre !!!!!!

Enrico Villari
Enrico Villari

Cosi' parlo' IL LETAMAIUOLO !!!! ..........Consultare vocabolario Zingarelli !!!

Carlo Spallanzani
Carlo Spallanzani

non mi sono perso niente. sei tu che ti sei perso un dettaglio: la politica è per forza di cose dialogo e compromesso. specie in una situazione tripartita come questa. ci credo che Bersani non aveva voglia di governare coi 5 stelle, sono un branco di spocchiosi incompetenti che l'hanno quotidianamente insultato. nemmeno tu vorresti dover avere a che fare con qualcuno che ti spala merda addosso ogni giorno. eppure lui l'offerta l'ha fatta e rifatta, anche mentre i suoi colleghi gli dicevano "lascia perdere i 5 stelle", facendosi trattare di merda da gente inutile del calibro di crimi e la lombardi. con tutti gli errori e le colpe che gli si può attribuire, bersani è davvero una persona onesta e competente, e umile visto ciò che ha sopportato stoicamente.

Alessandro Nizzoli
Alessandro Nizzoli

Ti sei perso l'outing dí Bersani, la trombata dí Prodi e Rodotå, la riconferma dí Napolitano e l'imposizione dí Letta da parte dí Berlusca. Non scriviamo assurditå.

Alessandro Nizzoli
Alessandro Nizzoli

Quei due condannati, la coppia B&R non possono decidere una legge elettorare.

Roberto Allori
Roberto Allori

Dietro Grillo e Casaleggio c'è sempre Berlusconi......

Gioia Rabà
Gioia Rabà

MA con chi parla questo individuo, per usare una terminologia da scaricatore del porto!!!!!!

Sandro Buonomo
Sandro Buonomo

e dietro grillo - caseleggio chi ci sara???? lo spirito santo??????

Roberto Allori
Roberto Allori

Se non ci credi a me cosa vuoi che mi interessi....... Filippo Orlando

Lorenzo Sassi
Lorenzo Sassi

ma vaffanculo Beppe Grillo , torna a fare il comico ,come politico sei solo un pagliaccio

Luca Gabbi
Luca Gabbi

Ma che brutta la politica dell'insulto. Mi nausea. Argomentazioni fondate sulla realtà?

Adriano Buoso
Adriano Buoso

Dietro Grullo la mafia delle preferenze delle correnti della prima repubblica!

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Spallanzani: Sopra al tuo post c'e n'e sono 5, tutti pro "comico genovese", ma chi li scrive non si rende conto del livore che contengono, non indirizzato al PD o S.B. ma al loro stesso movimento per essere tanto inerte e tagliato fuori, per volere dei soi guru, dal contesto delle decisioni.

Francesco Mordeglia
Francesco Mordeglia

mi sembra una richiesta, questo simpatico cialtrone diventa ogni giorno più audace

Paolo Copponi
Paolo Copponi

Ma va? E tu che fai parli...parli...parli...eppoi?

Carlo Spallanzani
Carlo Spallanzani

Posso provare a spiegartelo: I tuoi connazionali ci hanno pure provato a dar fiducia al movimento, il quale dopo un risultato elettorale stratosferico, invece di valutare i punti d incontro per cominciare a fare qualcosa di utile con bersani, hanno deciso di relegarsi in un angolo a urlare. Cosí facendo ci ha regalato ste belle larghe intese che tanto schifate e di cui siete i principali responsabili. Bersani si é UMILIATO per avere la collaborazione dei 5 stelle Hanno avuto una seconda chance di confronto con renzi un mese fa, rispondendo no a prescindere. (cosa per cui i loro stessi senatori si incazzano). Salvo che ora vogliono portare una loro legge elettorale e che gli altri gliela votino dopo che loro hanno sempre rifiutato ogni dialogo. A nessuno piacciono i sotuttoio. Ancora di piu quando salta fuori che dopo tante critiche la realtá é che non sanno fare assolutamente nulla.

Roberto Allori
Roberto Allori

A me sembrano tutti e 3 d'accordo per sfasciare quel poco che è rimasto in Italia mi fanno schifo tutti e 3

Lidia Cosentino
Lidia Cosentino

Non comprendo il masochismo dei miei connazionali. Continuate a votare Pd e Fi...

Roberto Allori
Roberto Allori

Do ragione a Grillo per quanto riguarda Renzie ma io non gli darò il mio voto.....ne a Grillo ma neanche a Renzie l'amichetto del nano.

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Per iscrivermi e fare gli interessi del "comico genovese" o dello "stregone di Gaia", mi dovrebbero tagliare la mano sinistra, poi sarebbe ancora da vedere.

Pietro Cont
Pietro Cont

Io nemmeno.... strilla come strillavano i leghisti della prima ora poi abbiamo visto cosa han combinato ladroni più e peggio di quelli che condannavano e i grillini sono già sulla buona strada vedi Parma, Regione Romagna e Sicilia per non parlare non ultima la Sardegna.