•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 23 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Fassina vede nero “Renzi? Disprezza chi lo critica”

Torna alla carica Stefano Fassina. E il suo bersaglio, manco a dirlo, è Matteo Renzi. “Il nuovo segretario – dice l’ex viceministro in un’intervista all’Espresso – ha messo in moto riforme fondamentali per il Paese, ma le accompagna con un’intolleranza inaccettabile verso le posizioni diverse dalla sua. Chi guida il partito non può pretendere soltanto opportunismo, conformismo e servilismo”.

Secondo Fassina, “purtroppo Renzi mostra disprezzo nei confronti di chiunque lo critichi. È arrivato ad attaccare il presidente del partito non sul merito del suo dissenso, ma irridendolo su scelte del passato. Bene ha fatto Cuperlo a lasciare l’incarico”. L’esponente della minoranza Pd torna poi sul caso delle sue dimissioni. Il Fassina chi? era un chiaro messaggio politico anche se espresso in modo beffardo. Confermava l’ambiguità del segretario verso il governo Letta: noi lì a faticare e a mettere la faccia sui compromessi, lui da fuori a tirare freccette come se il maggiore partito al governo non fosse il suo. E’ lo stesso metodo usato con Cuperlo”.

Fassina spiega infine quali sono gli orientamenti politici della minoranza interna al Partito Democratico.”Condividiamo la necessità di cambiare il titolo V della Costituzione e di superare questo bicameralismo, ma non quella di lasciare alle segreterie dei partiti la scelta dei parlamentari. Le tanto evocate primarie non bastano a sanare la violazione della sovranità popolare. Glielo dice uno che a Roma è stato il più votato. E poi le leggi elettorali vanno pensate anche per chi le primarie non le farà mai”.

 

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

25 Commenti

  1. Lidia Mora ha scritto:

    fassina vattene fai parte del vecchio

  2. Enrico Villari ha scritto:

    IDENTIKIT di chi non si arrende ai numeri della Democrazia !!!!!

  3. Carlo Carapacchi ha scritto:

    tu proprio sei uno dei pochi che dovrebbe tacere, per le stronzate dette negli ultimi due anni e per essere uno dei dirigenti più fanatici e presuntuosi!!!!

  4. Gigi Grieco ha scritto:

    Non ti si incula nessunooo

  5. Luigi Birindelli ha scritto:

    ieri sera da santoro hai fatto una bella figura in difficoltà mai visto un politico cosi

  6. Sergio Pisano ha scritto:

    Credo disprezzi chi cerca di fare il solito struzzo o strunzo soltanto per lasciare il paese bloccato.

  7. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Questo tizio nom sa distingure il disprezzo dalla capacità propositova, chi come lui rappresenta il nulla, del nulla fa la sua ragione di vita.

  8. Maurizio Abbati ha scritto:

    ma tu sei della ex DC, oppure del PCI, fammi capèire da che parte stai.

  9. Luca Palazzi ha scritto:

    renzi pagherebbe per avere solo avversari come fassina

  10. Anna Scarpetta ha scritto:

    il guaio è che Renzi ci ha messo la faccia, la sua faccia, ha coraggio, il suo coraggio, si vedranno gli sviluppi, se sono rose fiioriranno, se saranno spine verranno fuori molto presto, più delle rose! Sicuro.

  11. Pietro Secomandi ha scritto:

    Bravo Fassina,sei uno dei pochi che ha il coraggio di affrontare le arene mediatiche ostili con applausi a comando e platee con fischi da deficienti fatte di travagli che hanno fatto il loro tempo che ci hanno anche sfiancato e stufato,un bravo politico si vede nel momento che cerca il dialogo con il ragionamento…tu lo sei non ti preoccupare delle pecore che vanno dietro al gregge solo perchè SEMBRA che sia più numeroso,molte sono le persone che ti stimano e comprendono molto bene quello che dici

  12. Luisa Bacocchia ha scritto:

    nullafacente

  13. Vito Martinelli ha scritto:

    Cosa dice lo statuto del partito?

  14. Giulio Giliberti ha scritto:

    Fassina non ti esporre troppo e lascia lavorare il segretario. La litigiosità fa male a tutta la sinistra.

  15. Piero Bazzoni ha scritto:

    Renzi vuole solo arrivare a una conclusione dopo 20 anni di chiacchere. Fassina era nel governo Letta per fare quello che Berlusconi voleva. Mai vai a ranare.

  16. Fernando Giannoni ha scritto:

    Ancora non ha capito che Renzi si è rotto le scatole di avere intorno solo gente che non propone nulla, non ha fatto nulla e che si ingegna a fargli sgambetti su cose che lui cerca di portare a casa. Ieri sera, da Santoro, lo hanno fatto nero, tanto che ha perso il lume della ragione ed ha definito Travaglio un renziano. E’ fuori di testa.

  17. Ivan Dugo ha scritto:

    La democrazia non si basa affatto sui numeri ma sulla tutela dei diritti dei minoranze. Invece vedo che l’intolleranza dilaga ..

  18. Gianni Devoto ha scritto:

    ma chi è Fassina? da Santoro ho visto un bellinun!

  19. Antonio Rossi ha scritto:

    Fassina sei un pagliaccetto, hai fatto il vice ministro con il delinquente e adesso critichi chi le parla in casa propria sotto la falce e il martello

  20. Stefano Faccin ha scritto:

    Cuperlo se ne è andato perchè all’interno del M5S non c’è democrazia

  21. Zeno Stanghellini ha scritto:

    Si chiamerà ancora pd?…

  22. Francesco D'Angelo ha scritto:

    Certo, la faccia di chi e’ devoto a silvio. Ma mi faccia il piacere diceva quello!

  23. Piergiorgio Tedesco ha scritto:

    è Silvio che p devoto a mezza classe dirigente della sinistra degli ultimi 20 anni… 😉

  24. Davide Bolli ha scritto:

    Mai vai fuori delle palle…..

Lascia un commento