•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 2 febbraio, 2014

articolo scritto da:

La missione di Letta nel Golfo Persico: “La crisi è ormai superata”

Letta al lavoro per il patto di coalizione

La missione di Letta nel Golfo Persico: “La crisi è ormai superata”

La ‘missione’ del Presidente del Consiglio Enrico Letta verso il golfo Persico, ha preso ormai il via. L’obiettivo è quello di rassicurare, convincere le aziende e le società straniere del luogo ad investire nel Bel Paese. Del resto “la crisi è superata”, afferma il premier all’emittente araba Al Arabiya.

Una delle carte che il capo dell’esecutivo si gioca per convincere di come l’economia italiana stia tornando ad essere solida, sono le privatizzazioni: un obiettivo “ambizioso”, ma i “mercati sono pronti” visto che uno dei fini “è quello di tagliare il debito”.

“Stabilità e credibilità”: è questo, per Letta, il binomio inscindibile che porterà le nazioni straniere a credere che l’Italia sia un luogo dove è possibile impegnare grandi cifre per creare sviluppo, ricchezza e crescita. Sono le “carte da giocare”, commenta il democratico di Pisa. E lancia una frecciata ai grillini che costituiscono instabilità del sistema politico nostrano: la democrazia in “Italia esiste e ha le sue regole per garantire maggioranza e opposizione”. Invece i grillini occupano deliberatamente “aula e commissioni”, arrivando addirittura a chiedere un insensato e “senza motivazioni” impeachment del Capo dello Stato.

Il premier continua a puntare sulla stabilità, sia economica che politica, come mezzo per attrarre gli investimenti: “sarebbe paradossale se ci presentassimo con un’Italia ancora instabile”. Ed esponendo il progetto ‘Destinazione Italia’ parla della compagnia aerea di bandiera del Bel Paese, l’Alitalia: “è tra i temi privilegiati” della missione, anche alla luce della nuova ricapitalizzazione, degli investimenti arabi nella Boing e della necessità di un partner internazionale che più volte si è pensato poter essere l’Ethiad.

Ma è il ruolo dell’Italia il centro dei discorsi di Enrico Letta: ‘il ponte sul Mediterraneo’, come è stato più volte soprannominato il Bel Paese, può fungere da collegamento per la democratizzazione di quei paese arabi che negli ultimi anni sono stati sconvolti politicamente ed istituzionalmente: si pensi alla Libia, all’Egitto ed ultimamente alla Siria. Inoltre, Letta, da luglio sarà il nuovo Presidente del Consiglio Europeo, carica che assommata a quella di Presidente del Consiglio italiano costituirà un peso di responsabilità non indifferente, anche alla luce delle iniziative che raccorderanno l’Italia ai paesi arabi: l’Expo 2015 di Milano, quello 2020 di Dubai ed i mondiali di calcio in Qatar nel 2022.

 

Daniele Errera




Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

41 Commenti

  1. Luciana Monti de Luca ha scritto:

    Regole ovviamente fatte da un condannato in primo grado e condannato in via definitiva….non c’è che dire !!!

  2. Benito Rausa ha scritto:

    Letta va giù di vino pesante o sbaglio?

  3. Anna Maria Daniele ha scritto:

    Regole democratiche della Repubblica Italiana.

  4. Stefano Muscelli ha scritto:

    non tornare buffone

  5. Marco Corvi ha scritto:

    E’ ANDATO A VENDERE LE ULTIME COSE BUONE DI NOI ITALIANI, E NON SI CAPISCE CHI LO AUTORIZZI A FARE QUESTO! STA SVENDENDO TUTTO QUELLO CHE E’ RESTATO DI BUONO E NESSUNO DICE NIENTE, TUTTI PENSANO SOLO AI 100€ DELL’IMU, NESSUNO PENSA CHE QUESTI CON QUELLO SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE STANNO DISTRUGGENDO TUTTO!

  6. Giommaria Derudas ha scritto:

    Letta “la crisi e’ ormai superata” dillo a quelle famiglie in difficoltà e ai milioni di disoccupati e pensionati italiani per capire se hai ragione e senti cosa ti rispondono.

  7. Aldo Gatto ha scritto:

    di quali regole stia parlando BOH!!!!!!!!!………:)

  8. Fabio Graziosi ha scritto:

    ma dove vive questo pazzo

  9. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    superata? Allora te le vai cercando…

  10. Ugo Bruschi ha scritto:

    Ha ragione, però dove xxxx vive qto fenomeno. Democrazia non vuol dire lasciare parlare le persone o accontentarle tutte. Sicuramente vuol dire NO alle CASTE, ai fancazzisti comuni, ai delinquenti perché poverini si sono trovato ad un bivio sbagliato, ai poltronai come l’incapace presidente dell’inps ecc. Oggi in qto branco di (non saprei come definirli per non offendere peppa pig) non vedo differenza tra un monarca o un dittatore. Basta vedere l’indifferenza alle dichiarazioni di uno come Razzi. NAZIONE SCANDALOSAAAAA

  11. Michelangelo Turrini ha scritto:

    la missione di svendere l’Italia agli stranieri. In altri tempi questo sarebbe stato considerato come attentato alla nazione.

  12. Stefano Ciceri ha scritto:

    vista la prima affermazione, perchè credere alla seconda? 😉

  13. Anna Guarracino ha scritto:

    In italia esiste la “Schifezeria” più che la democrazia!

  14. Lucio Bufo ha scritto:

    ma ndove è superata, a letta… qui nun c’avemo na lira manco pe’ piagne! Prrrrrrr

  15. Elena Simioli ha scritto:

    Altra balla!!!!

  16. Enrico Cannizzaro ha scritto:

    Le regole sono nella trattativa coi pregiudicati al Nazareno?!

  17. Antonella Caraviello ha scritto:

    Letta sei contro al popolo

  18. Mimmo Ristori ha scritto:

    Non ha convinto gli italiani, ora ci prova con gli arabi!

  19. Mario Spinelli ha scritto:

    Per te non è nemmeno mai iniziata….. cialtrone!

  20. Enzo della Valle ha scritto:

    Non dica bugie ……

  21. Alfonso Palma ha scritto:

    Qual’è la regola essere imposti dai poteri forti come nel tuo caso?

  22. Ignazio Paonita ha scritto:

    anche MONTI DICEVA CHE GIA’ SI VEDEVA LA LUCE NEL TUNNEL,LO STESSO DICE LETTA.POI NON CONDIVIDO IL FATTO CHE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E PRESIDENTI DEL CONSIGLIO, QUANDO VANNO ALL’ESTERO DEVONO PARLARE DI CIO’ CHE AVVIENE IN ITALIA.E’ UNA COSA CHE DETESTO.

  23. Alessandro Sbarufatti ha scritto:

    La crisi è superata, con 22% di iva e 130% di acconti irpef. Ma tu pensa che coraggio ha sto figlio di troia.

  24. Vincenzo Lopriore ha scritto:

    Ah ah ah barzelletiere…..vuole convincere gli arabi a venire ad investire in Italia ….prima gli faccia fare un giro negli uffici pubblici…di quelli dove appena arrivi ti dicono: *lei la fotocopia del codice fiscale l’ha fatta?*…..

  25. Francesco Treglia ha scritto:

    ma questo dove vive.

  26. Loris Accica ha scritto:

    Sono sicuro che il Presidente Letta non è stato neanche sfiorato dalla crisi.

  27. Luigi Birindelli ha scritto:

    esiste anche nin fa morire la gente caro letta

  28. Nino Cortesi ha scritto:

    È scemo.

  29. Attilio Antonucci ha scritto:

    CIAO ITALIA!!!

  30. Sandro Di Spigna ha scritto:

    gli arabi sono severi con i ladri …

  31. Antonio Noto ha scritto:

    ……e allora usatela (la democrazia)!

  32. Alessandro Nizzoli ha scritto:

    Da grande fiducia agli italiani. La triade con Alfano e Renzusca è incoraggiante.

  33. Federico Crepaldi ha scritto:

    Ma xche nn cade l aereo con dentro sta merda di lettamaio dio assassino

  34. Davide Bolli ha scritto:

    Ma questo e’ da ricovero

  35. Luigi Babbetto ha scritto:

    Ma vaffanculo te e tu zio

  36. Mario Nardi ha scritto:

    La crisi è ormai superata? Cos’è una frase presa da un film?

  37. Michelaccio Michelaccio ha scritto:

    Quelle due dita mettitele al culo

  38. Fulvio Ugo De Lucis ha scritto:

    vendita di compagnia aerea fallita

  39. Paola Mercuri ha scritto:

    il fatto più GRAVE è che non vi siete ACCORTI che vi hanno rubato come fanno i ladri veri sui pulman …..non se ne fanno accorgere…..SVEGLIA…SVEGLIA…..VI HANNO RUBATO 7.5 MILIARDI DI EURO……..CHE DELUSIONI GLI ITALIOTI……

  40. Fabio Casale ha scritto:

    La crisi ormai è superata. Capito la barzelLETTA?

  41. Maria Cristina Gnudi ha scritto:

    maggioranza e opposizione che sono la ….stessa cosa! (almeno nella testa di Letta)

Lascia un commento