•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 3 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Media sondaggi al 2 Febbraio

Media sondaggi al 2 Febbraio

Media sondaggi al 2 Febbraio

Questa settimana nelle medie osserviamo il secco cedimento di 1 punto percentuale per il Partito Democratico di Matteo Renzi, punto guadagnato dal Movimento 5 Stelle, ma ricordiamo che questi dati sono stati raccolti prima della vicenda del decreto IMU/Bankitalia. Mentre resta stabile rimane Forza Italia.

Questa settimana sono successe due cose importanti. La prima, e più recente, il rientro dell’UDC di Pierferdinando Casini nel Centrodestra La seconda è la modifica della bozza di legge elettorale con l’innalzamento della soglia per evitare il ballottaggio al 37% e l’abbassamento della soglia di sbarramento al 4.5% per i partiti in coalizione. Altri aspetti della legge elettorale sono ancora in fase di definizione tuttavia è da rimarcare che con l’ingresso dell’Udc nel campo del centrodestra la coalizione di Berlusconi balza in testa alle preferenze degli italiani sfiorando il 37% e, qualora vincesse al secondo turno, avrebbe in dote 320 deputati, cui si aggiungerebbero almeno 4 deputati dall’estero.

Se osserviamo poi la ripartizione dei seggi nel campo del Centrodestra solo Forza Italia entrerebbe in parlamento, visto che anche il Nuovo Centrodestra di Alfano sfiorerebbe solamente quota 4.5%, mancandola per qualche decimale, cosi come neppure la Lega riuscirebbe a essere ripescata nemmeno con l’ipotizzato emendamento salva-Lega  che ammetterebbe alla ripartizione dei seggi le forze politiche che avessero raccolto il 9% in tre regioni.

Il partito di Berlusconi avrebbe quasi il doppio dei seggi del Movimento 5 Stelle che ha una forza elettorale pari alla sua e 140 seggi in più del Partito Democratico che pure sarebbe ampiamente il primo partito del paese con oltre il 30% dei voti. Nulla  andrebbe invece ai partiti che coalizzati con FI sarebbero poi decisivi per la vittoria del centrodestra, fungendo da meri portatori d’acqua.

Una situazione paradossale ma certo non impossibile viste le attuali forze in campo.

Media sondaggi al 2 Febbraio

 

 Eugenio Angelillo




Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

21 Commenti

  1. Salvatore Leonelli ha scritto:

    Sondaggi mediatici.Tutte stronzate per creare verita”non veritiere.

  2. Alessandro Piscione ha scritto:

    Che vergogna!

  3. Diana Krstn ha scritto:

    Che tristezza…

  4. Massimo Siliato ha scritto:

    Non credo che Casini ed Alfano siano cosi’ polli 😉

  5. Daniele Trequadrini ha scritto:

    più che altro “che porcata”

  6. Ermanno Butti ha scritto:

    casini ? grazie … ma sono tutte cazzate questi sondaggi dai…

  7. Alberto Clementi ha scritto:

    i nomi di alcuni”big” centristi possono tranquillamente essere interpolati nelle liste di FI (come fu nel ’94 con candidati del Ccd in quota FI o alle ultime elezioni con candidati socialisti,in quota Pd),et voilà,anche l’udc avrebbe i suoi vessilliferi in parlamento

  8. Oreste Picari ha scritto:

    Questi sono gli italiani, preferiscono essere governati da un pregiudicato pluricondannato. ..

  9. Massimo Romano ha scritto:

    E Grillo riuscirà nell’ennesimo capolavoro, dopo aver consentito a Berlusconi di rimanere con le mani in pasta li consentirà di ritornare al governo…

  10. Renato Visentin ha scritto:

    cosi casini lo prende nel culo

  11. MarcoOlivieri ha scritto:

    Su quale base lo affermi?

  12. Fabrizio G. Marongiu ha scritto:

    Ah, quindi è stato Grillo a rinchiudersi in una stanza con Berlusconi per scrivere la nuova legge elettorale? E pensare che giornali e TV ci hanno raccontato che è stato Renzie ad incontrare il pregiudicato di Arcore e a resuscitarlo politicamente: che disgustosi strumenti di disinformazione! >:(

  13. Massimo Romano ha scritto:

    Caro Fabrizio fare la vittima potrà tenere il M5S a galla intorno al 22% ma non vi permetterà mai di vincere e governare; Renzi ha proposto a Grillo di sedersi attorno ad un tavolo e cambiare il Paese, e lui ha risposto come al solito con una pernacchia….non ti viene il dubbio che a lui convenga tenere tutto così perchè ci può speculare sopra e guadagnare con il blog…!?!?! disinformazione è un termine relativo non ti pare…?

  14. fdamore1984 ha scritto:

    L’invito a Grillo di Renzi è puro merchandise. Poteva invitare Grillo al Nazareno, ufficialmente, e non tramite giornale. L’unico invito ufficiale l’ha fatto a Berlusconi. Non mi pare che Renzi abbia fatto una intervista in cui invitava il Caimano. L’ha invitato e basta.

  15. fdamore1984 ha scritto:

    a me sembra che è stato Renzi a legittimare Berlusconi

  16. Massimo Siliato ha scritto:

    E chi glielo farebbe fare a FdI , NCD UCD di regalare i propri voti a Forza Italia ? Una coalizione del genere non nascera’ mai se non si modifica la Legge Elettorale Renzusconi .

  17. Salvatore Valentino ha scritto:

    M5s minimo al 35%

  18. Mauro Agus ha scritto:

    che truffa.

  19. Angelo Vurro ha scritto:

    TI SBAGLI…E’ IL 95%………….

  20. Salvatore Perez ha scritto:

    Una poltrona per l’infame ci sarà sempre!

  21. remaz88 ha scritto:

    Ragazzi secondo me il punto sulla situazione non è chiaro ….. senza presunzione provo a fare una breve analisi ….. In un primo momento Grillo disse che voleva cambiare la legge elettorale, tagliare i costi alla politica e abolire le province. Renzi pubblicamente in una conferenza stampa (nella sede del pd) disse che avrebbe presentato tre modelli di legge elettorale a grillo .
    Renzi bacchetta Letta e apre al M5S. “Tre proposte di legge elettorale” (la repubblica)
    a questo punto grillo decise di tirarsi indietro con queste parole “Renzie aveva annunciato una “sorpresina”. C’è stata invece solo una http://www.repubblica.it/politica/2013/12/15/news/assemblea_pd_renzi_parte_all_attacco_l_avoro_scuola_unioni_civili_e_beppe_firma_qui-73655445/?ref=HRER1-1. ”
    vi sembra cosa normale ?? Con chi doveva fare la legge elettorale Renzi ??? Con Dudu’ (il cane di silvio)?
    Grillo è un Bluf e adesso si è reso conto che con la legge elettorale lui è fuori dai giochi , perchè non puo’ salire sopra il 25% …. Inoltre se avete capito bene l’italicum come funziona , vi dico che votare grillo significherebbe regalare i voti a berlusconi (come nello scontro piemontese Cota – bresso vinto da cota per un pugno di voti , proprio per colpa di quel 3% di voti per grillo).  Raga dobbiamo schierarci tutti per il pd se vogliamo evitare di avere altri 5 anni di Forza italia……..!!! 
    I

Lascia un commento