•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 4 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Lombardia, Scola in consiglio regionale ed il M5S fuori per protesta

Lombardia, Scola in consiglio regionale ed il M5S fuori per protesta

Lombardia, Scola in consiglio regionale ed il M5S fuori per protesta

Il Cardinale Angelo Scola, ospite del consiglio regionale della Lombardia, invitato al Pirellone per tenere un intervento sul tema ‘Un nuovo umanesimo, il futuro della Lombardia’. Scola all’inizio del suo discorso: “vi sono grato per l’invito a visitare il Consiglio Regionale e ritengo questa vostra proposta un gesto di ‘amicizia civica, con cui viene riconosciuto l’apporto che la Chiesa ambrosiana vuole offrire alla società plurale che oggi caratterizza anche la nostra Regione”.

Scola “Consapevole dei limiti oggettivi del mio intervento” – La mia presenza in questa prestigiosa sede – ha proseguito – mi rende ben consapevole dei limiti oggettivi del mio intervento. Esso vuol essere solo un contributo del rappresentante di una istituzione con rilevanza pubblica, la Chiesa. Un apporto teso a trasmettere il tesoro di ideali, legami, conoscenze, risorse che i nostri progenitori ci hanno consegnato

Lombardia, Scola in consiglio regionale ed il M5S fuori per protesta

 

I nove consiglieri 5 Stelle hanno abbandonato l’Aula del Consiglio regionale della Lombardia, in segno di protesta, all’arrivo del cardinale Angelo Scola. I 5 Stelle avrebbero voluto prendere la parola per criticare la scelta di ospitare l’arcivescovo di Milano in una sede ‘laica’. Perciò hanno indossato al braccio un bavaglio bianco. Il resto dell’Aula ha applaudito l’ingresso di Scola, accompagnato dal presidente Raffaele Cattaneo e dal governatore Roberto Maroni.

Redazione




Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

30 Commenti

  1. roby0362marini ha scritto:

    TermometroPol #Lombardia #Scola #M5S sono più tolleranti coi ladri che coi vescovi…

  2. Gianni Lippi ha scritto:

    scola-una giornata particolare

  3. Annamaria Cesini ha scritto:

    Laicità dello stato!!!!

  4. Maurizio Valletta ha scritto:

    una faccia da…..pedofilo

  5. Carlo Branchetti ha scritto:

    Scientologrill più scemi chee mai.

  6. Raul Davolio ha scritto:

    …ce stanno loro e non ce po’ anda’ un cardinale?…

  7. Franca Rivolta ha scritto:

    Bravi, complimenti!!!!! E d’altra parte il loro motto è TUTTI CONTRO TUTTI!!!!cOMPLIMENTONI!!!!!

  8. Luciano Moroni ha scritto:

    hanno fatto bene ad uscire…..non servono ad un cazzo!!!!!!

  9. Camertes55 ha scritto:

    TermometroPol non sarebbe possibile nominare Scola consigliere a vita?

  10. FrancescaPerondi ha scritto:

    Per una volta sono d’accordo con un’azione del m5s…in lombardia ci sono solo ginecologi obiettori di coscienza, ed è solo uno dei problemi che nascono dall’ingerenza della chiesa negli affari di stato.

  11. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Sempre meglio sti M5s!!!!!

  12. Sandro Maranga ha scritto:

    fatto bene

  13. Antonio Piarulli ha scritto:

    Oh Signore,dammi la forza per continuare,nonostante tutto ad amare il mio prossimo!

  14. Pino Iaco ha scritto:

    non sono cattolico ma la scelta di uscire dall’aula del consiglio regionale di fronte ad un ospite, credo gradito, da chi è pagato per rappresentare le istituzioni oltre che ridico e inutile da la misura della loro immaturità

  15. Marco Angius ha scritto:

    Che cazzo ci fa questo?

  16. Roberto Rossi ha scritto:

    hanno fatto bene…in uno stato laico basta con queste pagliacciate di parassiti porporati…manteniamo gia’ una pletora di politici che ci dissanguano…

  17. Matteo De Petrillo ha scritto:

    hai alternative altrettanto valide da proporre?? 🙂

  18. Michele Provenzano ha scritto:

    Votateli questi randagi. .

  19. Sergio Ciaramita ha scritto:

    Insetti immondi….

  20. Rossella Beccari ha scritto:

    la chiesa farebbe un favore a tutta la collettività a starne fuori, ha già abbastanza scandali all’interno della loro istituzione…!

  21. Rina Cadau ha scritto:

    Beh! Anch’io mi chiedo cosa ci faccia un cardinale in una sede del governo regionale o nazionale. Le alte gerarchie ecclesiastiche le vedo spesso in prima fila in contesti dove non c’entrano niente!

  22. Giuseppe Bonura ha scritto:

    sono usciti,xchè non erano degni di assistere ad una discussione seria

  23. Marco Marella ha scritto:

    fuori i preti dalla politica italiana

  24. Nino Cortesi ha scritto:

    Trafficoni.

  25. Melina Pitari ha scritto:

    Inutili idioti

  26. Mauro Grosso ha scritto:

    Si è passto ogni limite ma non replichiamo , BLOCCHIAMO I GRILLINI COSI TRA POVO SI INSULTERANNO SOLO TRA LORO

  27. Davide Bolli ha scritto:

    Stato laico….non vogliamo i casini di turno che usano i credenti x fare i propri affari

  28. Lorenzo Roggi ha scritto:

    se fosse stato il dalai lama?

  29. Ignazio Farinello ha scritto:

    Un rapporto più stretto fra istituzioni e chiesa

  30. Luigi Birindelli ha scritto:

    pensa ai bambini che avete stuprato invece di pensare ai grillini

Lascia un commento