•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 8 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Camusso: “Governo se ne vada, Paese non ha tempo da perdere”

Susanna Camusso, la fumantina segretaria generale della Cgil, non perde mai l’occasione di attaccare il governo. E infatti, anche questa volta, torna a prendersela con l’esecutivo guidato da Enrico Letta. “Questo è un governo che ha solo opposizioni, il che significa un governo della paralisi – parte in quarta, intervistata da Repubblica – e se continua così meglio che se ne vada perchè il Paese non ha più tempo da perdere”.

“Sono ormai circa due mesi che stanno definendo il programma di coalizione – spiega -. Qualcuno sa qual è? La verità è che non c’è un’idea delle priorità”. Camusso sottolinea l’urgenza di un piano per un lavoro e denuncia che “la politica industriale è sconosciuta” mentre “sul versante della politica economica al massimo si propongono i conti del Ragioniere”.

letta

Inoltre, “le politiche per lo sviluppo si sono fermate agli annunci”. Tra il voto subito, un rimpasto o Renzi a Palazzo Chigi la sindacalista sottolinea che “non spetta alle parti sociali dire che cosa si debba fare». Quello che conta è che “non c’è più tempo da perdere”.

Il leader della Cgil interviene anche in merito all’accordo sulla rappresentanza. Camusso ribadisce che non è nelle sue intenzioni sanzionare Landini e la Fiom: “Non ho mai pensato a interventi disciplinari – spiega -. Ho posto un problema per evidenziare che le nostre regole non offrono soluzioni politiche a problematiche di questa natura. È un vuoto da colmare. Non si può gettare ombre sulla vita democratica della Cgil. Per questo la segreteria proporrà al Direttivo di tornare al voto degli iscritti. Sarà un voto sul testo unico ma anche sul nostro modello sindacale. E una volta espresso non ci saranno più alibi, tutti dovranno trarne le conseguenze”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

47 Commenti

  1. Stefano Galatolo ha scritto:

    Voi giornalisti, sempre contro il governo!!! VEGOGNIA SVEGLIAAAA!!!11

  2. Renato Visentin ha scritto:

    e meglio che vai te e subito che hai fatto perdere troppo agli operai con la tue utopie

  3. Luigi Di Maio ha scritto:

    Accomodati fuori anche tu.

  4. Giancarlo Brucoli ha scritto:

    d’accordo con Susanna

  5. Luigi Contini ha scritto:

    meglio tardi che mai,è anche colpa vostra se siamo ancora a questo punto!

  6. vito_pd ha scritto:

    TermometroPol camusso ha ragione come sempre sul governo.e gli industriali dicono lo stesso.caro letta.ti fischiano le orecchie in russia?

  7. Ignazio Paonita ha scritto:

    te ne sei accorta troppo tardi.allora perche’ non fai dei scioperi generali?gia’ non lo fai perche’ c’e’ il compagno letta.

  8. Pietro Secomandi ha scritto:

    Siamo stati a un anno bloccati a menarcelo con sta c…di imu,ha ragione la Camusso è ora di parlare di lavoro pensioni e Fornero…non si è voluto capire che l’imu è stata voluta e piazzata per bloccare tutto e far riprendere fiato e consenso alla destra,è ora di pensare agli italiani,altro che occupare i media con l’imu e la legge elettorale

  9. Alberto Ragogna ha scritto:

    Brava Camusso!

  10. Giancarlo Castelli ha scritto:

    Ma sì, che se ne vada il governo…magari insieme alla Camusso..

  11. Fabio Graziosi ha scritto:

    via il governo ma anche i tre capi del sindacato non hanno fatto in cazzo in questi anni via anche loro.

  12. Antonio Missere ha scritto:

    potresti andartene anche tu perché mettendoti contro landini non hai nemmeno idea di quanti ora ti detestino

  13. Raffaele Bertino ha scritto:

    anche voi dovete andare perchè siete complici dello sfascio

  14. Ivano Corsi ha scritto:

    Certo, ne avete già fatto perdere tanto voi!

  15. Marina Vitelli ha scritto:

    ok e quale sarebbe l’alternativa,di grazia?????

  16. Marcellino Biondino ha scritto:

    E tu quanno te ne vai a cuba? a

  17. Antonino Segreto ha scritto:

    Parla Lei di paralisi, che faccia tosta, ma con la sua Organizzazione dovè in questi tempi?

  18. Laura Palmieri ha scritto:

    Puoi andare anche tu,l,troppo tardi ti sei svegliata,,,,,solo LANDINI difenderà i lavoratori

  19. Giovanni Carta Crobu ha scritto:

    Ogni tanto ne azzecca una. Ma secondo me gliela hanno suggerita.

  20. Fulvio Ugo De Lucis ha scritto:

    Il paese non avrebbe tempo da perdere nemmeno con la tua corporazione,ma è tardi,troppo tardi…

  21. Steven Louis Passalacqua ha scritto:

    E te no???????

  22. Loris Accica ha scritto:

    Dovrebbe decidersi anche lei a dare un taglio alle spese del sindacato.

  23. Anna Scarpetta ha scritto:

    ma come, ora che il Gioverno serie difficoltà gli avete dato fiducia per la timida ripresa economica, ora il Paese non ha più tempo da perdere. Scusatemi tanto, ma tutto questo tempo perso a chi lo addebitiamo? Mi faccia bene capire, perchè forse non ho mica capito!

  24. Rita Manconi ha scritto:

    che si stia svegliando? era ora

  25. Antony Gigi Mazzey ha scritto:

    Solo il governo? E lei (che strafogava e continua a farlo, con questi governanti prezzolati)?

  26. Filippo Minacapilli ha scritto:

    Ha ragione…Governo e Sindacati!

  27. Giorgio Sornicola ha scritto:

    parla proprio questa signora che è andata a pranzo con Monti

  28. Piera Roman ha scritto:

    ..e tu con loro!

  29. Maria Damaso ha scritto:

    la Camusso mi piace sempre meno

  30. Carlo Carapacchi ha scritto:

    ma pure voi ……..

  31. Mario Mucedda ha scritto:

    Cara Susanna sai benissimo che il poblema non e questo governo il vero intoppo sono quelli che non governano che tengono la politica e tutti i gogerni di questi ultimi tempi nel loro sacco, impedendo a tutti i costi di cambiare questo stato di cose a costo di mandare il paese a gambe per l’aria, Sono le LOBI che in questo paese che decidono tutto sono i potteri forti che impediscono al paese di decollare, sono i ladroni di stato che senza onore governano e la burocrazia che agioga il lavoro questo ormai e un paese di furboni. cambiando governo non risolviamo niente, l’esperienza monti non ti a insegnato niente, e non e la cambiando la costituzione che cambieremo le cose, sono le persone che dobiamo cambiare tutte, bisogna iniziare d’accappo, come fecero alla fine della guerra, solo che all’ora vi erano veri uomini che amavano il loro paese e non omucoli e arrivisti come quelli di oggi, stai attenta che uno degli scopi dei mammassantissima e quella di schiavizzare la classe operaia, la crisi l’anno causata anche per questo, e ridurre stipendi gia miserabili, nei paesi veri nei paesi in crisi la gente si unisce per superarle in italia avviene l’inverso, ma l’amiamo veramente questo paese?.

  32. Piero Bazzoni ha scritto:

    Camusso dai le dimissioni

  33. Antonio Rossi ha scritto:

    E tu lo devi seguire a pedate in quel posto

  34. Rocco Simone ha scritto:

    Venduta insieme agli altri due

  35. Gaetano Fano ha scritto:

    È meglio che vada a casa anche questa signora e compagni.

  36. Eugenio Policriti ha scritto:

    insieme al governo vai via anche tu e i tuoi due compari

  37. Erminia Vicario ha scritto:

    e gentilmente vuoi dirci chi sarebbe il ricambio……

  38. Vito Martinelli ha scritto:

    Il sindacato non precorre mai i tempi è sempre in ritardo

  39. Rosa Rossi ha scritto:

    non mi dire che anche questa si è accorta che sono fuori tempo, peccato che vede solo la pagliuzza negli occhi altrui e non la trave nei propri…

  40. Giuseppe Tarallo ha scritto:

    vattene pure tu

  41. Fernando Giannoni ha scritto:

    Spero che dica così per stimolare il governo a fare di più. Altrimenti non so cosa vorrebbe fare.

  42. Gianni Giustolisi ha scritto:

    Camusso e’ meglio che te ne vai,hai rovinato un sindacato come la CGIL.

  43. Alex Parela ha scritto:

    Caro Matteo Renzi…a Palazzo Chigi si entra dal portone principale, non dal retro. Cioè vincendo le elezioni,non con i tramini della vecchia politica. Per questo ti ho votato alle primarie.

  44. Maria Teresa Rando ha scritto:

    Andate tutti a casa

  45. Maria Stella Spasari ha scritto:

    ma che ci state a fare!!!fuori tutti !!!

  46. Lodovica Magistrali ha scritto:

    e la cgil non ha idee… buona solo a gufare!!

  47. Vincenzo Denisi ha scritto:

    finalmente ho bruciato la tessera della cgil mi sento purificato nn dando il mio contributoa questi ladri di regime del pd

Lascia un commento